Natale in Croazia – Tradizioni natalizie e mercatini di Natale in Croazia

Editore Nota: Ho aggiornato questo post nel 2018 con le tradizioni, anche se questo post è stato inizialmente scritto nel 2013 quando mi sono trasferito in Croazia.

È quasi qui, il nostro primo Natale in Croazia. Sono passati sette mesi da quando ci siamo trasferiti dall’Australia in Croazia, e sembra che fosse solo ieri in tanti modi, ma una vita in altri modi.

Avere mia visitazione sorella La scorsa settimana è stata brillante; Era una spinta da casa che entrambe lei e io avevano bisogno. Ma ora cosa? Di solito, ci sono così tante feste e attività in questo periodo dell’anno che faccio lottare per trovare il tempo per partecipare a tutti loro. Quest’anno, è molto più basso. Così low-key, infatti, non riesco a credere che il Natale sia solo giorni di distanza.

Quasi tutti chiedono a come le cose si confrontano tra il mio qui e il tuo quando sei un espatriato. Naturalmente, le differenze sono molte, quindi il periodo natalizio non fa eccezione. Alcune cose si sono fermate a me riguardanti come celebrare il nostro primo Natale in Croazia rispetto a Natale in Australia.

Quali tradizioni natalizie in Croazia sono diverse?

La Croazia è in modo schiacciante Cattolico nella maggioranza, quindi dovrebbe dirti che questo periodo dell’anno è un periodo critico sul calendario. Le tradizioni e le dogane di Natale croate sono cambiate nel corso degli anni, ma alcuni dei più antichi sono riusciti a attaccarsi e sono ancora praticati oggi. Quello che noterai sopra tutto il resto è cibo, lotti e un sacco di cibo!

Nessun albero di Natale

1 dicembre è venuto e andato, e c’era un segno zero di qualsiasi alberi, faux o reale. C’erano alcune decorazioni qua e là, ma nessuna sezione massiccia al supermercato.

Ero un po ‘triste quando ho chiesto perché, come voglio davvero prendere il mio albero e iniziare a entrare nello Spirito . Mi hanno detto che i veri alberi sono venduti solo da circa il 20 dicembre e, tradizionalmente, l’albero non è decorato fino al 24 dicembre. Brevemente, pensavo che avrei fossato la mia idea per un albero reale e prendi un finto, ma quella idea è durata tutto di due minuti fino a quando ho visto gli alberi dolorosi e brutti per la vendita. Il mio triste viso è diventato tutto luminoso e allegro quando, il 17 dicembre, abbiamo trovato il nostro primo e vero albero in vendita sul lato della strada.

Natale croato non ha santa

Bene, non è proprio vero. Nessuna foto di Babbo Natale, nessuna recensione di tutti i canti, onnichiamante, in-lapida del tuo tipo. Bravo, Croazia, Bravo. Coloro che mi conoscono nella vita reale sanno che odio la santa bugia. Lì, l’ho detto, e puoi odiarmi tutto ciò che ti piace. Non avendo Santa «The Big Fat Lie» Claus in questa casa.

Tutte quelle bugie e inganno, per cosa? Per l’immaginazione dei miei figli? Abbiamo tutto l’anno a cui lavorare, senza creare una menzogna per la quale la maggior parte dei genitori costringe i bambini a comportarsi al posto di regali. Finora, qui in Croazia, la mancanza di Santa concorda con me.

Nessun grande magazzino Windows

Nessun grande grande magazzino = Nessuna finestra di fantasia visualizza. Almeno non qui a Zara. Persino i centri commerciali attesero fino a dicembre a dicembre per mettere la quantità molto scarsa di decorazioni croate di Natale. E per questo, ero elettrizzato. Ogni anno in Australia, le decorazioni dell’albero di Natale e la miriade di cose verdi e rosse iniziano a apparire prima e prima. Mi fa attraversare ogni anno, ma so perché i negozi lo fanno, come stupidi come me comprano sempre «solo questa cosa» in anticipo.

Quello che ho visto, però, erano piccoli chioschi e bancarelle della strada che vendono Set di natività croate e muschio reale. Sì, vero muschio per le persone da aggiungere ai loro presepi scene a casa. Ora prenderò questo sopra quel brutto ritenuto rosso santa vestito ogni giorno.

Nessun calore per Natale in Croazia

Beh, c’è il calore; Sta solo ruggendo dal mio camino piuttosto che dal sole estivo fiammeggiante. È strano, ma non nuovo. Abbiamo celebrato il Natale a New York e Parigi quando nevicava. Ma poi eravamo in vacanza, quindi sembrava normale. Ora che viviamo qui, si sente in qualche modo strano avere giorni più freddi, nessun albero e il bisogno di un camino invece dell’aria condizionata e delle docce fredde.

Grano di Natale croato

Questa è una nuova tradizione di Natale croata che sarò abbracciando! L’abbiamo piantato nella festa della festa di Santa Lucia, che era il 13 dicembre. E per quanto riguarda la maggior parte delle cose, quando dico che lo abbiamo piantato … Voglio dire, ho guardato e sorrise e ora avrei preso il merito. È una piccola piastra posata con uno strato di lana di cotone umido, a cui sono stati aggiunti i semi di grano.

Di cosa è il grano? Ho detto che i semi di grano dovrebbero diventare grandi e alti. Quanto è grande e quanto si crede al livello che sia direttamente correlato a quanto sia fortunato e prospero per il prossimo anno. Gulp, è quello che chiamo pressione.

dieci centimetri è stato il mio obiettivo, e oggi è già alle otto. Sono stato molto tentato di aggiungere fertilizzante per incoraggiare il grano e garantire le nostre buone fortune per il prossimo anno, ma ho resistito. Una volta che cresce, lo tagliamo per renderlo carino, legare un nastro intorno ad esso e si attaccano in una candela per essere il fulcro del tavolo da pranzo di Natale.

Ci sono così tanti altri Natale croato Tradizioni, quindi prima di andarsene per avvolgere più regali e avere un altro Rakija, lasciami condividerli con te qui sotto.

Tradizioni di Natale croata

Ho imparato nel corso degli anni che per I croati, il grande giorno di celebrazione non è in realtà il 25 dicembre. Invece, è la vigilia di Natale, come nel caso in molti altri paesi europei. Il giorno è composto da due metà: Badnji Dan (Giorno della Eva di Natale) e Badnja Večer (notte di Natale notte).

Vale anche la pena notare che le tradizioni natalizie croate sono leggermente diverse in tutto il paese. Ogni area fa le cose a modo suo. Ecco alcune tradizioni in Croazia, sono venuto da imparare.

Date di Natale

Qui ci sono alcune date che mi hanno portato ad essere abituato a:

novembre 25 – St Catherine’s Day

Sì, la leggi a destra, novembre! In certe parti del paese, vedrai preparativi per il grande evento che inizia presto. Questo particolare giorno si chiama Sveta Kata, o la Giornata di Santa Caterina e segna l’inizio delle festività. Per molti, tuttavia, questo non inizia fino al primo giorno di avvento. Sulla giornata di Santa Caterina, non troverai nessun matrimoni o altre grandi celebrazioni che hanno luogo.

La 4a domenica prima del giorno di Natale – Prva Advenceska Nedjelja

L’Avvento domenica cade la 4a domenica prima del giorno di Natale, e questo giorno vede la prima candela illuminata sulla corona di quattro candele. Nei giorni sono passati, la corona era realizzata da rami di un albero sempreverde, che avrebbe dovuto essere un simbolo di per sempre o dell’eternità. Su ogni domenica successiva che porta fino al giorno di Natale, un’altra candela nella corona è accesa.

Dicembre 6 – St Nicholas ‘Day

Una grande scusa per dare e ricevere regali! Sveti Nikola è il tradizionale inizio del regalo di Natale. La sera prima, i bambini tradizionalmente pulivano e lucidati le scarpe e li hanno lasciati fuori dalla finestra, anticipando San Nicola e lasciandoli alcuni dolci nelle loro scarpe. Tuttavia, solo i bambini bravi hanno ottenuto gli extra, e quelli che erano meno che ben educati hanno ricevuto qualcos’altro – si attacca da un piccolo demone chiamato Krampus!

13 dicembre – giorno di St Lucia

Sveta Lucija o St Lucia’s Day è un giorno speciale nel calendario di Natale. Tradizionalmente, Santa Lucia ha portato regali ai bambini nelle parti nord-orientale e meridionale della Croazia in questo giorno. Quelli nel nord o nel centro del paese hanno invece ricevuto i loro doni sul giorno di San Nicola. Poiché le abitudini e le tradizioni sono cambiate, la posizione non ha più importanza, e i regali sono dati a tutti (a condizione che siano stati ben educati) sul giorno di Santa Lucia, il giorno di San Nicola e il giorno di Natale, anche i bambini fortunati!

C’è una tradizione significativa che si svolge in questo giorno, ed è sul grano natalizio. Era tradizionalmente madri che hanno piantato il grano in questo giorno, anche se qualcuno può anche farlo. L’altezza e la dimensione del grano quando cresce dovrebbero simboleggiare quanto sia fortunato e prospero nei prossimi 12 mesi! Sulla vigilia di Natale, il grano è legato con nastro rosso, bianco e blu.

24 dicembre – Eva di Natale

Lascia che le celebrazioni iniziano!

Abbiamo detto che Christmas Eve è un grosso problema in Croazia, la più importante vacanza di Natale in Croazia , ed è diviso in due metà. In serata, un registro è tradizionalmente illuminato dal padre della famiglia. Questa tradizione è chiamata Badnjak, e la speranza è che il registro continuerà a bruciare fino alla fine del giorno di Natale.

Sulla vigilia di Natale, vedrai le famiglie ovunque vengano insieme per il loro pasto tradizionale. Questo è anche quando l’albero di Natale è tradizionalmente decorato con tradizionali ornamenti natalizi croati croati, anche se molti non possono aspettare così a lungo e farlo prima! (Puoi trovare alcuni dettagli sulla vigilia di Natale in Croazia qui sotto.)

25 dicembre – giorno di Natale (Bozic)

Mentre il regalato di regali di Natale croato avrebbe avuto luogo il Notte prima, ciò non significa che il cibo si ferma il giorno di Natale. Questa è una giornata di famiglia tradizionale quando le persone si incontrano e goditi il ​​loro tempo. Alla fine della giornata, il risultato probabile è che sarai pieno di cibo e non è possibile muoverti!

6 gennaio – Epifania / Bogojavljenje

Questa è la tradizionale fine di Natale ed è il giorno in cui gli alberi di Natale vengono abbattuti e conservati via per un altro anno. Ci sono alcune tradizioni regionali per cui parlare anche in questo particolare giorno. Nelle parti nord e nord-orientale del paese, a volte si verifica un rituale chiamato Zvjezdari. Questo è quando tre ragazzi visitano case e danno regali. I ragazzi portano una stella di cartone, dopo la stella di Betlemme e una candela. I ragazzi a volte cantano canzoni contemporaneamente, che simboleggiano la fine del periodo natalizio.

Badnjak

Durante il Natale in Croazia, c’è una tradizione natalizia di portare un tronco in casa, conosciuto come un badnjak, e mettendolo accanto all’idea che brucia fino a Natale Giorno. Certo, questo non è così comune ora che così poche case hanno un camino, ma mi è stato detto che lo faremo quando possediamo un camino. Goodie!

Storicamente, il registro passerà attraverso un rituale religioso, per cui l’uomo più antico della famiglia lo cosparge con acqua santa e incenso mentre citava una preghiera. In alcune parti della Croazia, i Badnjaks sono anche spruzzata con Rakija. Il registro dovrebbe rimanere bruciato tutta la notte, quindi ogni membro della famiglia svolgerà a turno durante la serata per assicurarsi che rimanga a bruciare.

Chiesa per Natale

Per i croati, il Natale è un tempo di celebrazione spirituale come la religione è una parte importante della loro vita. Celebriamo la nascita del Signore e Salvatore, ed è consuetudine andare in chiesa a mezzanotte dopo aver mangiato il tuo pasto di Natale di Natale.

tradizionale cibo natalizio croato

natale è un periodo meraviglioso dell’anno, non importa dove sei, per festeggiarlo. Se sei in Croazia a Natale, sei per una vera delizia perché dicembre è una vera festa (in più modi di uno) del divertimento natalizio.

Christmas in Croazia non è un momento per Sii a dieta! Abbiamo menzionato il tipico cibo croato su più di alcune occasioni, quindi quali tipi di cibo puoi aspettarti di divertirsi come parte di un tradizionale Natale croato?

Christmas Eve Food in Croazia

La vigilia di Natale è, in alcune aree, una giornata tradizionale di digiuno, e la sera, viene goduto un semplice pasto. Tradizionalmente, questo non è un giorno in cui i croati mangiano carne. Invece, il loro pasto principale è caratterizzato da pesci, tipicamente merluzzo di pesce, preparato in vari modi in diverse regioni in Croazia.

Nella regione della Dalmazia, il porpoto secco è il tradizionale pasto di Natale di Natale, che si chiama Bakalar. Il merluzzo è bollito e servito in salsa rossa, con cavoli, patate e un’insalata. I condimenti prendono un punto importante nella ricetta e sono principalmente prezzemolo tritato, aglio e olio d’oliva. Questo piatto è piuttosto puzzolente ma oh-così-gustoso. Abbiamo una ricetta Bakalar facile da fare qui se vuoi provarlo.

in Istria, anche in Istria, il merluzzo è la stella dello spettacolo culinario sulla vigilia di Natale. Lo preparano nel loro modo tipico, però. La vigilia di Natale istriana è servita in stile Bianco con olio d’oliva e aglio. È un po ‘come un paté, distribuito su pane appena fatto, tostato. Un altro piatto di pesce istriano mangiato il giorno prima che il Natale è chiamato Pasutice. Questo è un piatto tipico pasta locale, costituito da una pasta a forma quadrata con acciughe sale o cantfish in stile Bianco, sormontata da un caldo olio d’oliva.

Sulle isole croate, piatti popolari per la vigilia di Natale includono calamari e patate cotto in forno o uno stufato di pomodori e anguilla conger.

Slavoni, d’altra parte, spesso optare per il loro famoso luccio perkelt sulla vigilia di Natale. Questo delizioso tipo di goulash è fatto con tonnellate di cipolle, pomodori, lardo fatto in casa e peperoni rossi caldi (o paprika), una graffetta graffetta nella dieta slavana.

Dopo la loro tradizionale cena di pesce di Natale, tutti Va a mezzanotte e poi torna a casa per iniziare le festività natalizie.

cibo di giorno di Natale in Croazia

Se il cibo di Natale di Natale è relativamente sobrio e basso in Croazia, puoi Aspettatevi il completo opposto il giorno di Natale. Il giorno di Natale è un vero fest di cibo!

I tipi di cibo che puoi aspettarti di vedere sono Sarme (foglie di cavolo ripieno di riso e carne), salsicce e carne arrostita di tutti i diversi tipi. Pensa a un maiale arrostito, a Turchia o forse anche un agnello. Il tuo piatto sarà traboccante di pancetta e pancetta, una massiccia varietà di formaggi diversi e pane appena sfornato. A seconda della regione, c’è una varietà di diversi pasti di giorno di Natale goduto in Croazia.

In Dalmazia, ad esempio, un piatto di stufato di manzo chiamato Pasticada è il tipico pasto di giorno di Natale. Le ricette per questo tipico stufato variano in tutto l’Adriatico, però. Alcune persone lo preparano con il vino, aggiungendo zucchero, mentre altri optano per il vino da dessert. Vengono aggiunti tutti i tipi di altri ingredienti, compresi chiodi di garofano, sedano, pancetta, carote e aglio. Il piatto ottiene la sua distinta densità e il gusto dalle prugne secche. Tradizionalmente, gli gnocchi fatti in casa accompagna la pasticala, rendendo un pasto di giorno di Natale cordiali e cordiali.

Altrove in Croazia, in particolare nella regione di Zagabria e nell’Adriatico settentrionale, il menu di Natale presenta la Turchia arrosto e la pasta fatta in casa di MLinci MLICI . La Turchia è ripieni di riempimenti preparati con aglio, pane, mele, cipolle, sedano, prezzemolo, e persino fegato di pollo.

In Slavonia, la gente tradizionalmente mangiare un maiale da latte arrosto, servito con un’insalata di olivier, un mix di verdure, uova e maionese. In Međimurje, il centrotavola culinario è l’anatra riempito con porridge e grano saraceno, mentre la carne di maiale cotta e il cavolo bollito sono il tradizionale pasto di Natale di Natale in Lika.

Croazia Dessert di Natale

certo, noi Non può dimenticare il milione di diversi tipi di tradizionali biscotti di Natale croata e dolci. Se non sei ancora pieno di tutto ciò, ci sono molte opzioni per soddisfare i tuoi dolci denti, dai rotoli di noce di Orahnjača e makovnjača rotoli di semi di papavero a Čupacvi dolci e torta agli occhi del gatto.

Come puoi vedere, Le ricette di Natale croate, il cibo e le tradizioni variano da luogo a luogo, famiglia in famiglia e regione in regione, ma una cosa è sicuramente – il Natale in Croazia è davvero un tempo speciale.

Come si dice Buon Natale in croato

Uno dei saluti di Natale più usati in croato è «Sretan Bozic», significa buon Natale in croato. Clicca qui sotto per ascoltare come suona.

È una lunga stagione natalizia in Croazia

La stagione natalizia croata arriva alla fine il 6 gennaio, che è il giorno dell’Epifania. Questo giorno è il giorno della festa dei tre re visitando Gesù. Molto più lungo di quanto festeggiamo in Australia, questo è certo!

Dai un’occhiata a questi mercati natalizi in Croazia per un jolly buone tempo

l’avvento è un periodo celebrativo dell’anno per molti Paesi in tutto il mondo. È passato il tempo di prepararsi per le vacanze natalizie e una tradizione di lunga data tra i cristiani in tutto il mondo. Un Natale croato è immerso nel simbolismo religioso, in particolare celebrato dalle candele di illuminazione che sono collocate su una corona di avvento. È un momento di festeggiare la nascita di Gesù Cristo, e i paesi in tutto il mondo festeggiano questo particolare periodo dell’anno. La Croazia non fa eccezione.

Da Rovigno a Osijek e Dubrovnik, troverai città e villaggi che celebrano e molti hanno messo in mostra fantastici esposizioni in tutta la Croazia. Oltre agli aspetti religiosi, le città si trasformano in delizie festive con decorazioni che adornano le piazze e gli edifici della città mentre i mercati di Natale spuntano.

I mercatini di Natale in Croazia vogliono vita con cibo, vin brulè e regali.

Queste tradizioni sono andate avanti per secoli e stanno ancora andando forte oggi. Diamo un’occhiata a pochi dei tanti posti per godersi un tipico mercatino di Natale della Croazia.

Avvento a Zagabria (Avvento U Zagrebu)

La città di Zagabria festeggia la stagione dell’Avvento , ed è un vero punto culminante del Natale in Croazia per i locali statunitensi. Avvento U Zagrebu, come è noto in croato, è un affare grande e colorato con migliaia di luci natalizie di Zagabria. È esattamente come se ti aspetteresti di vedere su uno schermo del film.

I mercatini di Natale di Zagabria si svolgono principalmente nelle piazze della città e nel centro della città. Le ricche artistry dei mestieri fatti a mano punteggiarono intorno alle bancarelle di Natale era troppo per me l’anno scorso. Ho acquistato troppe bigiotteria.

Diverse società culturali intrattengono i passanti con una bella musica dai cori locali, dalla danza e dalla musica dal vivo. Gli artisti sono tutti vestiti in Regalia di Natale, e la melodie di Natale croata Waft attraverso l’aria, stabilendo il tono per la stagione.

Mentre ascolti, puoi fare shopping da finestra o acquistare regali stagionali e altri articoli in molti dei negozi e dei negozi intorno alle piazze. Se questo non è abbastanza, cinghia sui tuoi stivali e dirigiti sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio Zagabria allestito a Ban Jelačić Square. Visitare Zagabria a dicembre è il modo perfetto per entrare nello spirito natalizio.

Si prega di leggere tutto sull’avvento U Zagrebu / Avvento a Zagabria qui.

  • Costo: gratis Ammissione
  • Dove alloggiare: trova un hotel a Zagabria. Consigliamo Hotel Esplanade, è dove siamo stati quando abbiamo visitato i mercati a Zagabria, e abbiamo adorato questo hotel.
  • Suggerimento locale: cerca il supporto Kameni Otok; Vendono oggetti fatti da Brački Kamen (pietra da Brač). Ci sono un eccellente mortaio e pestello e un orologio da parete, ho gli occhi su!

Avvento a Belišće

Non esattamente caldo sul Natale di tutti in Croazia deve Elenco è Belišće. Per tutto dicembre, troverai molti eventi che sono un gioioso culmine programmato ed eseguito dalla maggior parte dei cittadini della città, della periferia e delle aree circostanti. Il popolo di Belišće valuta davvero il valore e far parte del Natale in Croazia celebrazioni.

I cittadini partecipano a tutti gli eventi quotidiani organizzati da molti gruppi civici, istituzioni cittadine, club e cori scolastici. Tutto conduce al popolare concerto e fiera croata di Natale che include molti eventi sportivi alla pista di pattinaggio locale. Avvento e Natale in questa città creano un senso di comunità e insieme. Sentono che questa volta è vitale per la comunità in quanto favorisce l’unità e la buona volontà. Senti un senso di famiglia in queste bellissime celebrazioni.

  • costo: gratis ammissione
  • Dove alloggiare: trova un hotel nelle vicinanze.

Avvento a Marija Bistrica

Se vuoi trascorrere un Natale spirituale in Croazia, dirigersi a Marija Bistrica, probabilmente il posto più spirituale in Croazia. L’Avvento a Marija Bistrica è celebrato nella piazza centrale della città, e si concentra intorno a una celebrazione tradizionale. Molti dei negozi e gli alberi e gli edifici sono amorevolmente adornati da luci e arredamento meraviglioso.

Artigiani locali presentano artigiani tradizionali e tengono le officine speciali principalmente per i bambini, poiché sono un fulcro significativo della stagione. L’evento più atteso si svolge il 6 dicembre, il giorno di San Nicola, dove i bambini della città ricevono un regalo da St. Nick stesso. È un’occasione gioiosa e divertente per i ragazzi, le ragazze e gli adulti.

Leggi tutto su Marija Bistrica e la nostra avventura in questa bellissima città qui.

  • costo: ingresso gratuito
  • Dove alloggiare: trova un hotel nelle vicinanze .

Avvento in Spalato

Dicembre in Spalato è un periodo eccezionale dell’anno da visitare. Con temperature di circa 60 gradi Fahrenheit (15 Celsius), è possibile trascorrere facilmente il tuo Natale in Croazia uscire sulla Riva in riva al mare. Splendido, no? Assicurati di portare un cappotto e prendi un bicchiere di vino sconvolto.

Un Natale a Spalato, in Croazia, vede vivace mercatini di Natale riempito con stand che vendono cibo tradizionale croato di Natale, souvenir e bevande tutto il giorno. Tieni d’occhio per quei deliziosi biscotti natalizi croati realizzati da gente del posto. Durante la serata, assicurati una fase centrale di posizione per i concerti festivi e le esibizioni folcloristiche. Se ti piace il pattinaggio su ghiaccio, dirigetevi verso l’Arena di Spaladium e lace su i tuoi pattini.

  • Costo: gratis ammissione
  • Dove alloggiare: trova un hotel nelle vicinanze.

Avvento a Dubrovnik

Questa vecchia città fortificata protetta dall’UNESCO viene alla vita a dicembre. Un Natale di Dubrovnik inizia con i laboratori di Avvento per i bambini e la festa di San Nicola, dove vedrai tutti i bambini locali a celebrare. Diversi altri eventi, incluso il grande evento, il concerto dell’Avvento tenuto presso la Chiesa di San Bloise. È difficile trovare informazioni online su questo Natale nell’evento della Croazia, ma fidati di me, succede ogni anno.

  • costo: gratis ammissione
  • Dove alloggiare: trova Un hotel nelle vicinanze.

Avvento in delnice

Momenti familiari inestimabili con divertimento, eventi familiari per famiglie nella zona di Gorski Kotar si svolgono ogni fine settimana a dicembre. Le strade ricoperte di neve, incendi in legno che bruciano e sconsiderati vino, salsiccie e biscotti chiamano il tuo nome.

I residenti della Delnice, un’affascinante cittadina e, infatti, la città più alta della Croazia, vi invita Per unirsi a loro nel villaggio di Cuke Mraz. In mostra sono animali da fattoria, giri in carrozza e workshop creativi e attività per bambini. Possono persino incontrare la signora Santa Claus!

Ogni venerdì e sabato sera, il palco è pieno di artisti locali, concerti e varie mostre, mentre il sabato e la domenica, vari eventi diurni intrattengono bambini e adulti . Nella piazza principale, troverai una fiera alimentare piena di prodotti domestici, oltre a souvenir croato unici.

Quest’anno, le celebrazioni dell’Avvento a Delnice si svolgono in quattro diversi fine settimana, dall’11 novembre 29 dicembre.

Avvento in Štrigova

Avvento celebrazione a Štrigova, una città situata a soli chilometri dalla Slovenia, dà un’aria di comfort e familiare. Ci sono diverse piccole celebrazioni a dicembre, che portano tutto il giorno di Natale più celebrato.

La fiera di Natale è di gran lunga l’evento più popolare. Durante la fiera, la città sembra qualcosa di nuovo di un romanzo di Charles Dickens. Troverete artigianato fatto in casa, cibo e goditi concerti dal vivo tenuti a St. Mary Maddalene Church. I festivals vanno a nuovo anno, completi di fuochi d’artificio e più celebrazioni. Le luci, i suoni e gli odori danno vita alla tradizionale stagione di Natale di questa città.

Croatics Love Avvento e Natale! È uno dei periodi più famosi e importanti dell’anno. Dall’illuminazione delle candele dell’Avvento alla musica e odora che WAFT attraverso l’inaugurazione dell’aria a Natale, tutti intorno sentono l’eccitazione e la meraviglia della stagione natalizia. Farebbe anche la persona più grinca o scroogstante sentire lo spirito di Natale tutto da capo.

Avvento in Zara

Ancora un’altra città dove puoi goderti un Natale in Croazia è Zara. Questa affascinante e antica città si trova sulla costa del Dalmata settentrionale e ha numerose incredibili attrazioni adatte per visite tutto l’anno. Alla fine dell’anno, tuttavia, Zadar si trasforma in un hotspot di vacanze invernali.

Quest’anno, l’Avvento a Zara inizia il 22 novembre e corre fino al 1 ° gennaio 2020. Ciò equivale a non meno di 40 giorni delle celebrazioni e delle festività di Natale e Capodanno! Proprio come altrove in Croazia, Zara ha il suo stesso mercato di Natale, dove potrai goderti i brani natalizi e le luci durante il campionamento di un’ampia varietà di prelibatezze, da varie salsicce e panini panini a frullati caldi e il classico vino millerato.

C’è anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio, ovviamente, oltre a numerosi programmi e attività natalizie per bambini. Inoltre, i musei e i teatri di Zara offrono diverse mostre e eventi culturali, compresi concerti, giochi e altre esibizioni. L’iniziativa «Passeggiata intorno alla città» mira a prendere posto e visitatori che camminano per la città e mangiare nei ristoranti locali, che servono piatti scontati.

  • costo: ingresso gratuito
  • Dove alloggiare: trova un hotel nelle vicinanze.

Storia di Natale della famiglia Salaj: Salajland

Situato nella piccola città di Čazma , che è a circa 60 chilometri a est di Zagabria, Salajland è senza dubbio il più grande evento natalizio della regione. Si svolge sulla proprietà della famiglia Salaj e presenta non meno di 5 milioni di luci natalizie.

Puoi seguire molti chilometri (o miglia, se lo farai) dei percorsi a piedi, tutti illuminati da luci atmosferiche e colorate, attraverso ponti di legno, attraverso i boschi, e intorno ai laghi. Questa è una destinazione incredibilmente popolare in Croazia a dicembre, così popolare che c’è anche un cosiddetto treno natalizio cosiddetto da Zagabria a Salajland.

Questo è un evento magico che lo descrive come wonderland di Natale farebbe effettivamente Giustizia! Salajland è un evento assoluto da visitare se sei in Croazia a dicembre.

Hai mai festeggiato il Natale in Croazia? Quali mercati natalizi in Croazia suggeriresti?

Dalla mia famiglia al tuo, avere un eccellente, sicuro e buon Natale.

Altri modi per godersi le vacanze nei Balcani

  • Cosa fare in Slovenia in inverno
  • Avvento a Zagabria – Guida Ultimate
  • I migliori mercatini di Natale nei Balcani
  • Ricette croate – Biscotti natalizi
  • Avvento in Zara – Guida alle attività

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...