Le migliori 8 cose da fare a Cluj-Napoca, Romania

Inizialmente scritto da Sean Lau di Livingoutlau e aggiornato dallo inseguendo la squadra d’asino.

cluj-napoca è la capitale non ufficiale della Transilvania, una regione nota per le sue leggende spooky dracula, bellissimi paesaggi e ricchi eredità. Come la seconda città più grande della Romania, la visita di Cluj-Napoca è una parte essenziale di qualsiasi itinerario della Romania.

Una volta il cuore della regione della Transilvania, Cluj-Napoca si è ora trasformata in una città affascinante con vibrante Vita notturna (in parte grazie alle diverse università in città). Tuttavia, le strade idilliache sono ancora molti punti di riferimento storici che raccontano i racconti della sua lunga e ricca storia.

Ecco perché abbiamo scritto questo post per mostrare alcune delle cose migliori da fare a Cluj-Napoca in modo da poter scoprire il meglio di Cluj sulla tua visita!

Le migliori attrazioni a Cluj-Napoca, Romania

Esplora Hoia-Baciu, una delle foreste più frequentate del mondo

Hoia-Baciu è una delle più grandi attrazioni di Cluj-Napoca, ma non ha nulla a che fare con la storia di Cluj. Hoia-Baciu ha guadagnato la sua fama essendo una delle foreste più perseguitate del mondo. Le attività paranormali si dice che si verifichino regolarmente lì, e ci sono molti documentari con Hoia-Baciu.

Ci sono molte caratteristiche sulla foresta di Hoia-Baciu che lo rendono così strano. Prima di tutto, nessuno degli alberi crescono dritto dentro, ma piuttosto in una forma ritorta peculiare. A questo giorno, gli scienziati non sanno perché crescono in questa forma e modello.

In secondo luogo, l’Hoai-Baciu è una fitta foresta, ad eccezione di una zona a forma di ovale nota come «il cerchio» o «La radura», dove nessuna vegetazione cresce. Gli scienziati hanno studiato il terreno qui e non ha trovato alcuna discrepanza con la qualità del suolo dal cerchio dal resto della foresta.

Ci sono anche voci di persone che scompareno da Hoia-Baciu, così tanto che la foresta è stata chiamato «il triangolo Bermuda della Romania». Tuttavia, questo non ferma i turisti di visitare questa foresta, e i visitatori interessati possono trovare tour diurni e notturni a Hoia-Baciu da Cluj.

Prendi una passeggiata tranquilla attraverso il Central Park di Cluj

Situato nel centro storico di Cluj è il più grande parco pubblico di Cluj, il Central Park del Cluj. Fondata nel 1827, Cluj Central Park ha servito come uno spazio ricreativo principale per tutti i residenti di Cluj da allora. Il lussureggiante parco è perfetto per una passeggiata serale rilassante, permettendo agli ospiti di riconnettersi dalla natura senza dover andare lontano brevemente, una di quelle semplici ma più piacevoli attività di Cluj-Napoca.

Il Central Park of Cluj è Spesso riempito con belle piante e fiori, ma quelli sono lontani dalla sua più grande attrazione. Situato all’interno del Central Park è un piccolo laghetto dove i visitatori possono cavalcare una bici idroelettrica e una pagaia. Sul perimetro dello stagno, gli ospiti troveranno caffè e ristoranti dove poter godere di deliziosi rinfreschi e ammirare le viste tranquille.

Il Casinò storico si trova anche a Central Park of Cluj. Una volta un posto per i giocatori d’azzardo, è ora un posto per mostre d’arte e scopi cerimoniali. Se stai cercando un pomeriggio rilassante in città, Central Park è uno dei posti migliori da visitare a Cluj.

Scopri Piazza Unirii, il più grande quadrato di Cluj

La caratteristica più cruciale del centro storico di Cluj è Piazza Univii, la più grande piazza di Cluj-Napoca. Nella piazza Unirii si trova alcune delle attrazioni più storiche di Cluj-Napoca, come la chiesa cattolica della St. Michael e la statua di Matthias Corvinus, re dell’Ungheria, dal 1458 al 1490.

Se tu don Tieni una guida turistica con te, potresti non cogliere il significato storico di Unirii Square. Ecco perché è importante avere una guida turistica per questa parte di Cluj, e ci sono molti tour a piedi in giro per la città al tuo servizio. Se stai esplorando Cluj senza una guida turistica, puoi comunque godere di alcune delle più grandi attrazioni di Unirii Square, come il check-out della chiesa di San Michele.

a 50 metri di larghezza (alla navata) e 80 metri di altezza , la chiesa di San Michele è la seconda più grande chiesa della Transilvania (subito dopo la Chiesa nera a Brasov). La torre si siede a 80 metri di altezza (compresa la croce alta di 4 metri) ed è la più alta della Transilvania. All’esterno, l’architettura gotica magistrale tela sopra la piazza Unirii, lanciando la sua bellezza su chiunque passa da.

Esplorando l’interno della Chiesa di San Michele è un must (e gratuito). I visitatori troveranno splendidi vetro macchiato e numerose opere d’arte all’interno di questo capolavoro architettonico. Quando stai visitando, non perdere la possibilità di salire sulla torre della Chiesa, dove troverai una splendida vista sull’occhio di uccello della città.

Quindi, se ti stai chiedendo cosa vedere A Cluj-Napoca, suggeriamo di iniziare da questa piazza punteggiata del punto di riferimento.

Impara il patrimonio della Romania al Museo Etnografico della Transilvania

Come la capitale della regione della Transilvania, Cluj-Napoca è il luogo ideale per conoscere il suo patrimonio. Non c’è posto migliore in città a fare così del Museo Etnografico della Transilvania.

Il Museo Etnografico della Transilvania è composto da due mostre: il museo indoor situato nel centro storico di Cluj e all’aperto Il museo dell’aria situato a 10 minuti dal centro. Entrambi sono tra le più grandi attrazioni turistiche del Cluj e sono altamente raccomandate.

La mostra interna si trova a Palais de la Redoute. I visitatori troveranno un’enorme collezione di oggetti usati in tutta la storia della vita rurale rumena. La collezione include vestiti, strumenti, foto e una vasta selezione di riviste e riviste accademiche.

La seconda parte del museo si trova a circa 10 minuti di auto (o 40 minuti a piedi) dalla piata Unirii. Conosciuto come il parco etnografico Romulus Vuia, è il primo museo all’aperto in Romania. La maggior parte degli oggetti risalgono a centinaia di anni fa, con il più antico risalente al 1678.

Nell’ampio spazio aperto, i visitatori troveranno molti elementi tradizionali della Transilvania, come vecchie fattorie, mulini, workshop, chiese e vari edifici da diverse parti della Transilvania. Sebbene i visitatori non siano autorizzati a entrare negli edifici, solo vederli dall’esterno e avvicinarsi a loro è come se fossi entrato in una macchina da tempo! Sicuramente uno dei luoghi univoci in Romania.

Se ami la storia, non perdere i siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO della Romania!

Dai un’occhiata alle fantastiche viste della collina da Cetatuia Park

Situato attraverso il fiume Attraverso Micl di Someşul lontano dal centro storico di Cluj è un altro dei parchi incontaminati della città: il Parco Cetatuia. Una destinazione popolare sulle escursioni turistiche di CLUJ, il Parco Cetatuia è appollaiato sulla collina e offre ai visitatori vista panoramica sulla città e il paesaggio circostante dall’alto.

I suoi spazi larghi sono particolarmente ideali per i fotografi, come loro Può fotografare Cluj da molti angoli diversi. Sebbene le opinioni di giorno siano stupende, le viste notturne sono più ricercate. Luci da ogni fessure di Cluj Illuminate per offrire ai visitatori una vista unica di Cluj. Non c’è da meravigliarsi perché troverai ancora un sacco di persone nel Parco di Cetatuia di notte.

Nel giorno, i locali amano uscire nel parco cetatuia per un po ‘di aria fresca, cammina lungo i sentieri escursionistici e Goditi alcuni dei ristoranti eccellenti all’interno del parco.

Prendi una gita di un giorno a Salina Turda

Salina Turda è sinceramente una delle gemme nascoste di Cluj Napoca. In effetti, è una delle gemme nascoste migliori nel mondo intero. L’affare insider ha personalmente classificato Salina Turda come una delle «25 gemme nascoste di tutto il mondo che valgono il trekking»

Salina Turda è una delle più antiche miniere di sale del mondo. Per prima cosa, nel 1075, la miniera di Salt Turda è rimasta operativa fino al 1932. Al giorno d’oggi, non avrai alcuna produzione di sale qui; Scoprirai che questa antica miniera di sale si è trasformata in un museo, un centro benessere, e un po ‘di un insolito parco divertimenti.

All’interno della Hall Rudolf della Salina Turda, troverai i vicoli da bowling, i tavoli Ping Pong , Biliardo, mini-golf e campi da golf e più divertimenti per impedire a tutti in famiglia. Tuttavia, questo non è tutto. La sua caratteristica più iconica è la ruota ferris alta di 20 metri che ti fa domanda, «Come hanno ottenuto questa cosa qui?»

Discendi dalla sala di Rudolf nella miniera di Theresa, e troverai il mio Lago sotterraneo profondo di 6 metri. I visitatori possono noleggiare una barca e rigettalo intorno per 20 Lei, portando le splendide viste e l’aria salata di miglioramento della salute.

Una delle cose più incredibili da vedere in Romania, la Salina Turda, si trova a circa 45 minuti da Cluj-Napoca in auto, rendendolo un viaggio di un giorno eccellente. Se non hai affittato il tuo veicolo, si consiglia di prendere un taxi o un tour organizzato per arrivarci. Se stai spendendo un weekend a Cluj, questa è un’escursione fantastica.

Visita la cattedrale dell’Assunzione, Aka Dormition della Cattedrale di Theotokos

La cattedrale dell’Assunzione (nota anche come Dormizione di La cattedrale di Theotokos) è una bellissima cattedrale ortodossa rumena situata nel cuore di Cluj-Napoca. Costruito tra il 1923 e il 1933, la cattedrale è costruita in uno stile rumeno Brâncovenesc, che combina l’architettura rinascimentale e bizantina.

I visitatori possono ammirare la struttura alta 64 metri presso la piazza Avram Iancu. Troveranno anche il teatro nazionale e una statua di Avram Iancu, una figura prominente nelle rivoluzioni dell’impero austriaco.

Quando hai finito ammirando le sue otto torri e quattro campane da lontano, assicurati di visitare all’interno. Sebbene l’esterno sia la parte più straordinaria di questa struttura, l’interno è lontano dal mal di poco. È anche completamente libero da inserire, quindi non c’è davvero motivo di perdersi!

Giardino botanico di Cluj-Napoca, alias Alexandru Borza Cluj-Napoca Giardino botanico

Se hai extra Tempo per la tua visita a Cluj, non esitate a fare una visita al Giardino Botanico di Cluj-Napoca. A proposito di 14 ettari in zona, questo giardino botanico ospita oltre 10.000 diverse specie di piante in tutto il mondo. I visitatori possono conoscere la flora e la vegetazione rumena della Transylvania e delle montagne carpatiche, una delle cose più belle da fare a Cluj se hai un giorno in più.

Oltre ad un’ampia varietà di piante, il giardino botanico è istituito con temi in mente. Ad esempio, il tema più popolare è il giardino giapponese, dove i visitatori troveranno le piante originarie del Giappone e una tradizionale casa giapponese. Un altro tema popolare è il giardino romano, dove si trova una statua di Cerere e piante importanti nell’agricoltura rumena.

Se viaggi con i bambini a Cluj, quindi considerando di dare una visita al suo giardino botanico! La tassa d’ingresso è 5 Lei a persona (al momento della scrittura).

Speriamo che questa guida cluj-napoca piena di cose da fare intorno a Cluj ti abbia dato le informazioni appropriate per pianificare la tua visita a questo nascosto Gem in Romania!

  • cibo rumeno
  • Cosa vedere quando visiti la Romania
  • cose da fare in Romania
  • Bucarest Tours
  • Cose da fare a Brasov, Transilvania
  • Dove alloggiare a Brasov
  • Cose da fare a Maramures
  • Itinerario weekend in Oradea
  • Villaggi UNESCO con chiese fortificate
  • Dove alloggiare a Bucarest
  • Viaggi invernali in Romania

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...