Il periodo migliore per visitare la Grecia – Capire le stagioni greche e quando andare

Ogni volta che si considera un viaggio in Grecia, la prima cosa che arriva alla mente di chiunque è una vacanza in spiaggia paradisiaca. Sede ad alcune delle spiagge più belle d’Europa, il paese si sinonimo immediatamente con i paesaggi marini, le gloriose spiagge e i mari turchesi.

Tuttavia, non tutti sanno che le estati in Grecia possono essere insopportabili e umide E a volte potrebbe essere un’idea molto più vincente pianificare un viaggio in Grecia durante la primavera, o anche in autunno.

È anche vero che quando sentiamo la parola Grecia, arrivano dozzine delle isole dei nomi Ai nostri menti come se solo Creta, Santorini o Mykonos siano i luoghi meriti di visitare. Le isole greche, tuttavia, sono solo una frazione del paesaggio del paese.

Grecia Grecia è realizzata in città uniche, villaggi e paesaggi, per lo più montuosi, rendendo il paese una destinazione invernale perfetta, ideale per praticare l’inverno Sport, tra cui lo sci o lo snowboard.

Per questo motivo, abbiamo inventato una stagione di stagione Guida della Grecia per aiutarti a scoprire i diversi tipi di vacanze che puoi godere nel paese, anche per quelli Questo non impazzisce per le vacanze al mare!

Il tempo in Grecia

Situato nel sud dell’Europa, la maggior parte della Grecia affronta le lieve acque del Mar Mediterraneo. Ciò consente al paese di godere di estati lunghe piacevoli, spesso temperature secche e molto alte a luglio e agosto, e inverni moderati con una certa pioggia.

Il tempo mediterraneo non è lo stesso di tutto l’area, e certamente no in ogni parte del paese. Anche se il Mar Mediterraneo presenta temperature più elevate rispetto ad altri mari nella regione, altri elementi come l’elevazione del terreno svolgono un ruolo chiave quando si parla del tempo in Grecia.

Estate in Grecia

La fine di maggio è quando l’estate inizia nel paese, iniziando molto prima in alcune delle isole meridionali della Grecia.

Da giugno ad agosto, la Grecia vede le temperature più calde quasi in ogni angolo del paese. In questo periodo, il tempo è generalmente stabile e non ci sono praticamente giorni piovosi. Tuttavia, quando le docce appaiono in estate, tendono a durare solo per poche ore.

Le estati in Grecia sono davvero calde, con lunghi periodi di siccità. Tuttavia, il clima rimane piacevole grazie ai diversi venti che soffiano nell’Egeo. Il più famoso è il Meltemi, un vento settentrionale che porta sollievo ai giorni estivi estremamente caldi.

Se stai cercando di trascorrere del tempo durante i giorni più caldi, quindi prenota il tuo viaggio per l’ultima settimana di Luglio e la prima settimana di agosto. Queste sono sempre state le settimane più calde dell’anno in Grecia.

L’estate è un grande mese per visitare le Isole Cycladiche e le isole dello Ionio. Se la pioggia è qualcosa che non ti piace, scegli luoghi come Corfù o Zakynthos. Queste isole vedono un sacco di giorni di pioggia in inverno ma possono essere secchi e tuttavia lussureggianti e verdi durante l’estate.

Primavera in Grecia

La primavera è una stagione fantastica per visitare qualsiasi area della Grecia; Con giorni più lunghi e più caldi, il paesaggio naturalmente sboccia con fiori colorati e erbe fragranti.

Le montagne del Nord Grecia sono una destinazione perfetta poiché il tempo è mite e piacevole, permettendo ai visitatori di godere di lunghe escursioni in natura.

Un’altra eccellente destinazione primaverile è Creta, la più grande isola della Grecia, il territorio meridionale del paese, abbastanza vicino alle coste dell’Africa.

Summers qui sono particolarmente secchi e caldi, principalmente su La costa meridionale, quindi visitare durante la primavera rende il viaggio più piacevole mentre consente ancora i visitatori di nuotare nel mare, che a volte è molto più fresco in altre isole.

inverno in Grecia

L’inverno inizia tra la fine di ottobre e novembre. Nel nord della Grecia, il paesaggio cambia lentamente, e le alte vette possono vedere la neve abbastanza presto durante la stagione.

Grecia meridionale, invece, vede i primi giorni di freddo all’inizio di dicembre, sebbene molti insediamenti costieri E le isole non hanno veramente le temperature di congelamento, il tempo è grigio e piovoso che aiuta anche a mantenere temperature più calde.

Grecia vede i suoi giorni più freddi nel mese di gennaio e febbraio; Se hai intenzione di sciare, andare a Olympos, Veria o Parnassos. Se preferisci il tempo più miter, raggiungere le isole Egee, il Ionio, il Dodecaneso e Creta, dove gli inverni sono molto più caldi.

Autunno in Grecia

L’autunno è probabilmente il più bello stagione per visitare la Grecia. A volte è ancora più calda che in primavera (da 2 a 4 gradi più in alto).

Le prime settimane dell’autunno sono un momento perfetto per visitare le isole. Le temperature del mare possono essere persino superiori a quelle in mezzo all’estate dopo mesi di esposizione al sole.

L’autunno può essere molto caldo nel sud del paese, su alcune isole, anche fino alla fine di novembre. Le caratteristiche tipiche sono i cieli chiari e i giorni calmi, con un po ‘di vento su alcune isole, tra cui Karpathos o Creta.

Una vacanza alla fine di settembre vantaggi i visitatori con tempo fantastico, ancora poca pioggia, mare caldo e altri vantaggi come le città e le spiagge e le spiagge approfondite e la sistemazione più economica!

Quando è il momento migliore per visitare la Grecia

questa potrebbe essere una delle mimetiche domande che i turisti hanno prima di decidere visitare il paese. Dipende tutto, ovviamente, sul tipo di viaggiatore che sei e il tipo di vacanze che tu e la tua famiglia si gode di più, ma in generale, è giusto dire che viaggiare in Grecia in autunno può essere la migliore scommessa per trovare bene Meteo e poco senza giorni piovosi.

D’altra parte, quelli appassionati sullo sci e diversi sport invernali troveranno che l’inverno è un momento magnifico per viaggiare in tutto il paese. Perfetto per esplorare quelle aree della Grecia che sono meno note al turismo di massa. E, anche se gli inverni sono freddi e nevosi in alcune regioni, gli inverni in Grecia non sono rigidi come potrebbero essere nel nord dell’Europa.

Questo rende il paese molto più piacevole per coloro che non contano Inverno tra i loro momenti preferiti dell’anno!

i mesi più caldi: primavera, estate e autunno

migliori cose da fare in Grecia e luoghi da visitare

Subito dopo la Pasqua è il momento in cui la Grecia inizia ufficialmente la sua lunga stagione estiva. La Pasqua greca si svolge ad una data diversa ogni anno, ma di solito intorno alla fine di aprile e la fine di maggio.

Sulla maggior parte delle isole, la fine di Pasqua segna l’inizio ufficiale delle attività turistiche. Questo è quando la maggior parte degli hotel, ristoranti, ristoranti, negozi di souvenir, resort, resort e anche tutti i villaggi si aprono di nuovo al pubblico.

I prezzi sono ancora molto convenienti, anche in isole lussuose ed esclusive. Ad esempio, l’alloggio su Santorini o Mykonos, tradizionalmente molto costoso per gli hotel a 5 stelle, può essere molto più conveniente e più facile da prenotare in aprile e maggio.

Scuole di solito chiudono durante la seconda settimana di giugno in Grecia ; Questo migliora l’atmosfera estiva con famiglie e bambini che visitano spiagge locali anche durante i giorni feriali.

Questo è il momento dell’anno in cui i voli regolari e charter iniziano ad arrivare sulle isole con una frequenza più alta, e ci sono molti festival e attività artistiche che vanno in tutto il paese. Il tempo è certamente più caldo, ed è facile trovare turisti stranieri in tutta la Grecia.

La capitale, Atene, riceve anche più viaggiatori che trascorrono alcuni giorni a visitare la capitale per raggiungere alcune delle Isole Cycladiche Mentre ogni porto greco inizia ad aumentare i percorsi del traghetto in quasi tutte le destinazioni greche.

Luglio e agosto possono spesso essere descritti come i mesi più fritti e più affollati di ogni isola. I prezzi saliranno, a volte raddoppiati, e trovando alloggi last minute, noleggio auto e persino un posto in un ristorante senza prenotazione può essere impossibile da una missione!

Le città sono piene di turisti e traffico. Ogni attrazione turistica è affollata, e ci sono code ovunque: musei, siti archeologici, cinema aperti, e persino la doccia in spiaggia!

Viaggiare durante un’estate greca richiede una calma filosofia e dosi uniche di pazienza che non tutti i turisti hanno.

Come un consiglio generale, evitare luglio e agosto se:

  • sei su un budget
  • non lo fai Amore Folle
  • Non puoi sopportare il tempo estremamente caldo
  • non sei paziente

la stagione fredda in Grecia: inverno

Le migliori cose da fare in Grecia e nei luoghi da visitare

Il periodo che si estende tra dicembre e marzo è il momento più freddo per visitare la Grecia. Ci sono diverse strutture chiuse o lavorando con ore ridotte, e tutto è più silenzioso e ancora più economico!

Supponiamo che non soffre di temperature fredde. In tal caso, questo è il momento giusto per godere di lunghe passeggiate in natura, visitare musei e siti archeologici, esplorare mostre e gallerie d’arte, mescolando con la gente del posto e trascorrere periodi più estesi nel paese.

alcuni Le isole vedono giornate molto limpide, a volte con temperature calde che ti permettono di indossare maniche corte e godersi lunghe passeggiate sul mare, Rodi è uno di loro, ma come regola generale, l’inverno non è il momento migliore per godersi il tempo della spiaggia in Grecia.

Ci sono tonnellate di altre cose da fare invece ovunque nel paese. Le regioni settentrionali del paese sono quelle che vedono i giorni più freddi, con una nevica abbondante sulle montagne e le piste da sci aperte al pubblico, a volte a partire da novembre e sempre fino a metà febbraio.

Alle quote inferiori, è comune sperimentare la pioggia, la nebbia e l’umidità che ti fa sentire le temperature fredde più intensamente. Se stai viaggiando in Grecia in inverno, fai qualche ricerca e confezione saggiamente. Scegli strati, materiali caldi e confeziona una giacca, insieme a basi invernali come cappelli, guanti e sciarpe; Avrai bisogno di loro!

Se preferisci temperature più calde, scegli le regioni come il Peloponneso o le isole come Rodi o Creta, entrambi godono di diverse giornate di sole durante la stagione invernale con temperature che vanno da 10 a 20 gradi.

Gli sciatori avidi e gli appassionati di inverno troveranno un’ampia scelta di destinazioni da esplorare e scoprire. Alcuni di loro sono amati dai locali che possono essere più appassionati dei paesaggi invernali e del freddo di quanto tu possa pensare.

Il paese ospita molte fantastiche stazioni sciistiche che spesso si affollano durante le vacanze natalizie e invernali.

Luoghi per praticare gli sport invernali includono la stazione sciistica di Velouxi, a Karpenisi una città di Evrytania. Il resort è di circa cinque ore da Atene ed è una magnifica destinazione per lo snowboard, con il suo parco snowboard unico nel suo genere. I Grechi amano anche sciare nel Monte Parnassos, Volos e Kalavryta, per menzionare alcuni.

Un altro luogo popolare, che spesso riceve il soprannome dell’inverno Mykonos è il centro sciistico Kaimaktsalan, sul Monte Voras, circa 40 chilometri Da Salonicco, una grande città da visitare anche in inverno.

Salonicco è la seconda città più importante della Grecia. È una destinazione giovane e praticamente vivente, dove migliaia di studenti in tutta la Grecia vengono a studiare nella più importante università del paese. Per questo motivo, la città è una destinazione vibrante tutto l’anno, e non chiude le porte durante l’inverno.

Quando decidono quali destinazioni visitare in Grecia durante l’inverno, non dimenticare di mantenere i seguenti dettagli In mente:

  • I prezzi sono più convenienti per gli hotel e le sistemazioni in generale, ma l’offerta tende ad essere ridotta, specialmente sull’isola
  • i percorsi per i traghetti per le isole sono molto ridotti; Alcune piccole isole contano con solo uno o due traghetti a settimana
  • Alcune isole dipendono fortemente dalla terraferma per ottenere disposizioni durante l’inverno, quando i venti sono così forti che i servizi dei traghetti sono sospesi, può essere difficile da sostenere Trova forniture di base Anche nei maggiori supermercati, lo stesso vale per il carburante
  • le strade di montagna possono essere nevose, scivolose e persino chiuse durante alcuni giorni; Tieni sempre le catene per la neve in auto quando si avventurava in montagna durante l’inverno. Alcuni villaggi possono essere tagliati da una pesante neve; Controlla sempre le previsioni del tempo prima di andare sulla strada!

Come puoi vedere, il paese è veramente una destinazione di tutto l’anno, con esperienze e cose uniche da fare tutto l’anno, spiagge, Montagne, villaggi … Lo chiami, la Grecia probabilmente lo avrà pronto per te.

Allora, hai già deciso la tua mente? Che stagione visiterai la Grecia? E dove hai intenzione di andare?

  • Come punta in Grecia
  • Autonoleggio e consigli di guida in Grecia
  • Dove alloggiare in Grecia a Evitare la folla
  • Cosa aspettarsi e fare a settembre in Grecia
  • Cose da fare in Grecia durante l’inverno
  • Suggerimenti per l’imballaggio per Grecia
  • Come ordinare il caffè in Grecia
  • Come arrivare da Santorini a Creta
  • Le migliori località balneari in Grecia

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...