I migliori posti per le escursioni in Grecia per gli avventurieri

Casa a centinaia di isole piccole e più grandi, alcuni di loro piatti e altri robusti e collinari, la Grecia è una terra benedetta con un paesaggio montuoso incontaminato.

Una destinazione europea unica per escursioni, arrampicata, montagna Bicicletta, e molte altre avventure estreme, il paese dispone di sentieri imponenti di qualsiasi difficoltà. Infatti, la maggior parte delle isole greche offrono grandi opportunità agli appassionati di escursioni.

Le stagioni perfette per andare escursioni in Grecia sono autunno e primavera, soprattutto nelle isole più meridionali, come Karpathos e Creta. Infatti, escursioni sotto il sole greco in estate può essere stancante perché le temperature sono di solito molto alte. In questo articolo, introduciamo alcune delle migliori isole escursionistiche in Grecia.

Escursioni a Creta

Probabilmente la destinazione escursione più importante in Grecia, Creta non è solo la più grande e la maggior parte vario isola nel paese, ma è anche sede di centinaia di gole e dozzine di sentieri escursionistici di lunghezza e difficoltà variegati.

Percorsi costieri, fantasmi profondi e imponenti altipiani sono solo alcuni degli scenari escursionistici Puoi trovare su Creta. Partendo dalla gola più lunga d’Europa, Samaria, a gole più piccole e più semplici nelle Bianche montagne e nei sentieri sulla costa meridionale, come quello che collega i villaggi occidentali di Chora Sfakion e Loutro, con vista sul Mar Libico.

Le note percorsi europee E4 attraversano l’intera lunghezza dell’isola, passando attraverso vari paesaggi verdi, alpini simili, sentieri di montagna sterili e scogliere mozzafiato vicino al mare.

Ci vorrebbe un Escursionista regolare (in condizioni ragionevolmente adatte) Oltre 40 giorni per esplorare l’E4 nella sua interezza, così le persone di solito camminano una porzione alla volta. Ogni anno, molti viaggiatori continuano a tornare a Creta per coprire una nuova parte del percorso del percorso E4 ogni volta.

Escursioni a Corfù

corfu è un’altra delle grandi isole Grecia, piena di paesaggi verdi e natura ricca; Le escursioni dell’isola nascondono dozzine di edifici storici, castelli e punti di osservazione che possono essere raggiunti solo dopo passeggiate belle e talvolta ingannevoli in montagna.

Il famoso sentiero Corfù, per esempio, è un’escursione a croce Percorso che ti guida attraverso notevoli uliveti, foreste e alcune delle spiagge più straordinarie di Corfù, permettendo a Walkers di fermare e ammirare punti di osservazione unici di fronte al Mar Ionio.

The Corfu Trail si estende su 200 chilometri e IT può richiedere giorni per completare. Ciò significa che è comune per i visitatori scegliere solo una piccola parte di essa per esplorare e divertirsi durante il viaggio, e non è strano per gli escursionisti appassionati tornare a continuare la loro ricerca per completare il sentiero un po ‘.

trekking naxos

Un’altra destinazione dell’isola di grande isola per escursionisti e trekkers è Naxos, nelle Cicladi. Naxos ospita il picco più alto delle Isole Cycladiche, il Monte ZAS (1003 metri di altezza) e offre dozzine di paesaggi mozzafiato con diversi sentieri in alto. Tutti i sentieri variano in difficoltà e paesaggi naturali, eppure sono tutti ugualmente interessanti da scoprire e divertirsi.

Un po ‘meno difficile e perfetto per le famiglie che iniziano nella loro prima avventura escursionistica, l’Agia Marina Trail è a Alternativa sicura per chi cammina con i bambini. Questo sentiero ragionevolmente breve è lungo circa otto chilometri e ti porta in giro alcuni paesaggi unici che a volte possono anche farti dimenticare che – dopotutto – sei su un’isola greca!

Camminando a Santorini

È probabilmente la destinazione dell’isola greca più famosa; Santorini è noto per il suo paesaggio vulcanico, il suo terreno sterile e gli scambi mozzafiato con case cubiche imbiancate sul bordo della scogliera.

Una delle attività più popolari di Santorini, tuttavia, sta camminando per il sentiero escursionistico che collega i villaggi che collegano i villaggi di Fira e Oia.

Questo famoso trekking con vista sul mare e la caldera offre alcune fantastiche viste sull’isola, rendendo facile individuare villaggi imbiancati e attrazioni storiche, come la magnifica roccia Skaros, nel villaggio di imerovigli.

percorso Andros su Andros Island

Facile da raggiungere da Atene e non ancora invaso da enormi orde di turisti, Andros è una destinazione rilassata ideale per escursionisti e all’aperto appassionati. Anche parte delle Isole Cycladiche, Andros è stata spesso descritta come uno dei migliori punti da trekking in Grecia.

Andros ha fatto una grande reputazione tra gli escursionisti esperti in Europa; La famosa via Andros attraversa l’intera lunghezza dell’isola, dalla costa settentrionale a sud, coprendo un sentiero che si estende per più di cento chilometri.

Lungo la strada, paesaggi pastorali con la vecchia pietra Bridges offrono viste inaspettate e impostazioni perfette per la fotografia. Il sentiero è stato menzionato in diversi manuali per escursioni ed è stato assegnato i percorsi di qualità leader – Best of Europe Award da parte dell’Associazione europea dei Ramblers.

Se non sei un escursionista esperto, è una buona idea iniziare Con un percorso più facile, però, ad esempio, l’escursione del loop di Andros-Paleopolis, che è lunga circa 3,7 chilometri e può essere facilmente completata anche se non sei così in forma.

Mount Ainos National Park, Kefalonia

Probabilmente tra le più impressionanti isole greche, la Kefalonia è una destinazione insapevole che gli amanti all’aperto godono di esplorare tutto l’anno.

Supponiamo che tu sia abbastanza saggio da evitare le parti più turistiche del Isola, inclusa alcune delle famose spiagge che possono diventare davvero sovraffollate in estate. In tal caso, l’entroterra verde e robusto può fornire alcune emozionanti esperienze escursionistiche, alcune di loro abbastanza facili per tutta la famiglia.

Ci sono un sacco di escursioni intorno all’isola, tra cui otto diversi sentieri, alcuni dei percorsi diversi Sentieri del ciclo, nel parco nazionale del Monte Ainos, sede del picco più alto su Cefalonia.

Escursioni Rodi

Un’altra grande isola per la nostra collezione di destinazioni per escursioni in Grecia è Rodi Quale combina ad arte impressionanti spiagge, storia mozzafiato e sì … anche sentieri escursionistici mozzafiato!

Per i migliori sentieri su Rodi, è meglio raggiungere la zona occidentale dell’isola, con le sue fitte foreste e un sacco di foreste e abbondanti Escursionismo opportunità.

Alcuni dei sentieri rimangono piuttosto sconosciuti a molti turisti che raggiungono l’isola per le sue famose spiagge. L’avventurazione lungo questi percorsi è abbastanza sicura e offre eccellenti opportunità di scoprire rovine abbandonate, incredibili campi d’ulivo e vigneti.

escursionismo sifnos

una grande destinazione escursionistica nelle Cicladi, Sifnos è Sede di un’ampia selezione di sentieri escursionistici inesplorati di difficoltà da lieve a metà, che si estendono su oltre 200 chilometri da diciannove percorsi ben segnalati alcuni di loro davvero antichi.

Sull’isola, è una buona idea Per controllare l’escursione che ti porta dal sito archeologico di Sant’Andrews e prende i camminatori lungo una varietà di diversi punti di riferimento naturali e siti storici, e monasteri che altrimenti potresti perdere.

Il sentiero che collega Platis Yialos, Profitis Ilias Kontou e Fikiada Loop è un percorso popolare, anche se rimane ancora libero dalle folle pesanti. Il sentiero di 11 chilometri inizia vicino a Apollonia, l’elegante capitale neoclassico dell’isola.

È una scelta eccellente se desideri avere un aspetto ravvicinata alla fauna locale senza sforzo o fatica estrema. È un percorso di moderata difficoltà, e può fare una bella (e lunga) gita di un giorno per tutta la famiglia.

Escursionismo e geocaching Amorgos

Blu e spettacolare, Amorgos è un’isola eccezionale sull’area meridionale delle Cicladi, abbastanza vicino al cluster Dodecanese.

L’isola è una magnifica destinazione per gli escursionisti e per la geocaching. Diversi sentieri isolati e isolati, interamente fuori dai sentieri battuti, collegano diversi punti di interesse per Amorgos, principalmente villaggi e vecchi insediamenti.

Un sentiero da passeggio su Amorgos è noto come la vecchia escursione degli strati, partendo L’Amorgos Cora e attraversano alcuni dei bellissimi monasteri per cui l’isola è famosa. Mentre goditi le splendide viste sul mare lungo la strada, ti farai strada lungo l’escursione di quattordici chilometri che può richiedere fino a 6 ore per completare.

Escursioni familiari su Karpathos

Non lontano da Creta, sul bordo meridionale del Dodecaneso, l’isola di Karpathos è un’ottima destinazione escursionistica che offre molte interessanti percorsi a piedi e splendidi paesaggi montuosi.

Distinto da montagne elevate, fitte pinete e valli incontaminate , l’escursioni a Karpathos offrirà l’opportunità di scoprire i tradizionali villaggi antichi e condurre la strada per alcune spiagge incontaminate e spesso deserte che possono fornire un’esperienza incredibilmente gratificante dopo la passeggiata.

L’isola dispone di escursioni facili per il Tutta la famiglia e strade più difficili per escursionisti esperti. I sentieri pedonali collegano spesso piccoli villaggi lungo la strada. È facile seguire i sentieri come molti di loro sono ben segnati con segni rossi dipinti su rocce o alberi.

Mount Dirfi, Evia

La seconda isola più grande dopo Creta, Evia è una destinazione escursionistica unica nel suo genere, con montagne, foreste lussureggianti e meravigliose spiagge! Un’isola perfetta per vacanze attive, escursioni e mountain bike sono tra le cose più popolari da fare a Evia.

Benedetto con canyon e picchi mozzafiato, Evia presenta fantastiche sentieri che terminano in cascate ispiratrici o alti cima.

Raggiungere un’altezza di 1743 metri, il monte Dirfi è un punto escursionistico molto popolare su Evia, seguito da dimensioni e importanza da Monte Olimpo, circa 1170 metri sul livello del mare.

Entrambi offrono impegnativi Escursioni e opinioni gratificanti dell’isola e della Grecia della terraferma dalle loro cime.

Mount Hellanion, Aegina

Non lontano da Atene, quindi facile da raggiungere con un breve giro in barca, il piccolo L’isola di Aegina ha alcuni splendidi sentieri escursionistici (circa nove) meritano di esplorare. Uno di questi è l’escursione a Monte Hellanion, piena di splendidi paesaggi e storia incredibile.

Mount Hellanion è il picco più alto del Golfo Saronico, a 532 metri sul livello del mare. Il posto, sede dell’antico altare dell’Altanios Zeus, gli Zeus dei Greci, era il Dio responsabile del dominare il tempo e era adorato con molti altri nomi mitologici sulle cime più alte situate in tutta la Grecia.

L’area è anche elencata come un sito archeologico, e ha i resti di complessi edilifici relativi all’antico tempio che una volta ha dominato l’area. L’escursione per salire il picco è un percorso di montagna facile e tradizionale circondato da bassa vegetazione, erbe e fiori.

Samotrothrace

L’isola di Samotraccia, spesso descritta come nient’altro che una montagna Aumentare dalle profondità del mare, è una destinazione eccellente per gli escursionisti. Dopo Creta e Evia, la terza più grande isola greca è sede di dozzine di percorsi interessanti e sentieri di diverse difficoltà.

Sull’isola, i visitatori possono fidarsi dell’esperienza del club escursionistico Samothraki per fare domande ed essere pronti per provare il sentiero. Il Gruppo pubblica regolarmente suggerimenti e mappe dedicate appositamente progettate per gli escursionisti.

Sull’isola, e ad un’altezza mozzafiato di 1610 metri, il Monte Saos offre un percorso di sei ore per la cima estremamente ripida e pericolosa , solo consigliabile per coloro che hanno già una grande esperienza escursioni su terreni robusti.

Skiathos Sentieri escursionistici

Parte degli sporadi, Skiathos offre alcuni dei migliori sentieri escursionistici in Grecia che Potresti immaginare. Non così popolare come molte altre isole greche, Skiathos può essere una destinazione celeste per gli avventurieri all’aperto, rimanendo piuttosto fuori dai sentieri battuti e solitari anche durante il picco della stagione estiva.

Ci sono oltre dieci percorsi panoramici scegliere sull’isola; Alcuni dei percorsi sono adatti ai bambini e perfetti per tutta la famiglia, indipendentemente dal livello di abilità.

Prendere, ad esempio, il loop di Tzaraneria Beach, un sentiero situato vicino al mare. L’intero percorso circolare è lungo circa otto chilometri e ti ricompensa con viste panoramiche sul mare. È un buon sentiero per tutte le età e livelli di abilità.

Kythnos Percorsi escursionistici

Un’altra isola cicladica con grandi sentieri escursionistici, alcuni dei quali adatti a tutta la famiglia, è il L’isola di Kythnos consente agli escursionisti di sperimentare qualcosa di diverso e autentico, con molte opportunità di scoprire la storia e i paesaggi mozzafiato dell’isola.

I percorsi offrono incredibili sorprese, portandoti in un viaggio tra antichi insediamenti pittoreschi , vecchi mulini a vento, molle termale inaspettate, cappelle di campagna, castelli in rovine e alcune delle spiagge più spettacolari della Grecia.

Il picco più alto dell’isola, il profeta Elias, non è così alto, a soli 336 metri sopra livello del mare; Tuttavia, una volta raggiunta il picco, offre una vista senza ostacoli di tutta l’isola e incredibili panorami sulla costa e sulle spiagge segrete. Anche se non tutti i percorsi sono contrassegnati, e alcuni di essi possono essere un po ‘difficili.

In ogni caso, molti di questi sentieri appartengono a una vecchia rete di sentieri che gli abitanti utilizzati per secoli prima dell’isola avevano qualsiasi strada asfaltata ufficiale. Nel complesso, l’isola è una grande destinazione escursionistica.

Il Kolona Beach Path è il sentiero più famoso Kythnos a causa delle sue caratteristiche peculiari. È una striscia di sabbia che collega Kythnos con l’isola rocciosa di Agios Loukas, il sentiero che inizia nella baia di Apokrousis e si muove su una strada sterrata stretta e robusta fino a raggiungere la spiaggia; Non è lungo, circa 2,5 chilometri, ma relativamente facile per gli escursionisti di qualsiasi età e livello di abilità.

  • Cose uniche da fare in Grecia con bambini
  • Come ribaltarsi Grecia
  • Autonoleggio e consigli per la guida per Grecia
  • Dove alloggiare a Creta
  • Cosa fare in Grecia in Post Covidi Times
  • Cosa aspettarsi e fare a settembre in Grecia
  • Cose da fare in Grecia durante l’inverno
  • Suggerimenti per l’imballaggio per Grecia
  • Cose da fare e mangiare durante la Pasqua in Grecia
  • Come viaggiare in Grecia su un budget
  • Come andare da Santorini a Creta
  • Tutto ciò che devi sapere sull’isola di Naxos
  • Ultimate Guide to Salonichi
  • Come scegliere tra Creta e Santorini
  • Tutto da sapere sul Visto Nomad digitale in Grecia

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...