Città della Turchia di cui non hai mai sentito parlare e perché dovresti visitarle

Originariamente scritto da Doruk Karadag dal viaggiatore di alto livello e aggiornato inseguendo gli scrittori degli asini.

Grazie alla sua incredibile diversità, indubbiamente uno dei migliori paesi del mondo da visitare è la Turchia. È quasi impossibile effettuare una lista di città da visitare in Turchia perché ogni città (e persino aree all’interno delle città) in questo paese accattivante sono molto distinte l’una dall’altra, e tutti offrono esperienze turche uniche ai loro visitatori.

Istanbul è il posto numero uno per andare per la stragrande maggioranza dei turisti, mentre le città come Bursa e Trabzon sono interamente trascurate. Tuttavia, se hai il tempo, non c’è motivo per cui dovresti perdere queste città meno conosciute in Turchia. Ognuna di queste città splendide è sparse attraverso il paese sorprendente che è la Turchia.

Il punto chiave qui è «Se hai il tempo». Dico che perché la Turchia è un vasto paese, e alcune delle città e città della Turchia su questo elenco richiedono di guidare (se si dispone di un’auto a noleggio) o utilizzare autobus e treni per distanze molto lunghe. Ma una volta arrivato a ciascuna di queste città turche, sei garantito di capire perché abbiamo suggerito di viaggiare le lunghe distanze!

Come capirai mentre la lettura (o forse lo sai già se sei stato la Turchia prima ), La Turchia ha una storia lunga e interessante. Dalle civiltà preistoriche al possenteno impero di Roma e agli ottomani, milioni di persone hanno chiamato Anatolia a casa. Ciò ha comportato una ricchezza culturale e storica nel moderno Turchia ed è ciò che rende ogni città in questa lista molto speciale.

L’Oriente e l’Occidente, il Nord e il sud, sono molto diversi dagli altri , e mentre esplorandoli, molti viaggiatori sentono che stanno entrando in un nuovo paese ogni volta.

Detto questo, ora è ora di scoprire le città più sottovalutate in Turchia …

Bursa

A causa dei numerosi parchi e delle belle montagne all’interno e intorno a Bursa, è stato dato il soprannome «Yeşil Bursa» (Bursa verde). Una volta era la capitale dello Stato ottomano, e il suo significato come un centro industriale continua fino ad oggi.

La stazione sciistica del Monte Uludag, che si affaccia, è un grosso pareggio per gli sciatori in inverno. La montagna offre sollievo dal calore e dalla splendida vista sulle montagne in estate. Per arrivare in cima, prendere il teleferico.

cumalkizik, con le sue pittoresche strade di ciottoli, è un villaggio ottomano conservato appena fuori dal centro città che offre uno sguardo nel tipico stile di vita turco; Vieni qui per le enormi spread per la colazione del villaggio.

Al Kayhaan Bazaar, è possibile acquistare dipinti ebru, filografia, ceramica e piastrelle, calligrafia, arte del metallo e antiquariato di periodo ottomano. Inoltre, i termali naturali e gli hammam non devono essere persi!

trabzon

trabzon fornisce due tipi di intrattenimento: è situato sul Mar Nero nella Turchia Nord-orientale e il Le montagne del Pontic lo attraversano, creando un’atmosfera da collina a stazione di collina.

L’area fornisce una prospettiva unica sulla Turchia, una piegata con momenti di silenzio. Esplora il monastero di Sumela, che è stato fondato nel 346 dC dalla chiesa ortodossa greca.

Trascorri la notte vicino a Uzun Göl o Long Lake, guarda il tramonto sul Mar Nero a Boztepe e visitare il Trabzon Ataturk Museo di Kosku per pagare i tuoi rispetti al padre fondatore della nazione. Una delle migliori città turche da visitare oltre a Istanbul, Trabzon ha anche la sua Hagia Sophia, che non è la stessa di quella a Istanbul!

Kusadasi (provincia di Aydin)

Kusadasi è una città vibrante e piacevole da visitare, e grazie alle numerose compagnie tour-tour che operano qui, è una grande destinazione per le vacanze.

Ci sono diversi hotel, ristoranti, bar e locali notturni lungo il La costa per i turisti da godere, con la scena del partito che è particolarmente indimenticabile. E ciò che è interessante è il fatto che, nonostante tutte queste strutture, Kusadasi (Aydin) rimane ancora meno popolare dei suoi vicini Izmir e Mugla.

Oltre alle bellissime spiagge e la vista mozzafiato sul mare, Kusadasi vale la pena Visitare a causa della sua vicinanza ad alcuni affascinanti siti storici e naturali. Il sito archeologico Efeso, una delle migliori attrazioni archeologiche da vedere in Turchia, è affascinante da esplorare, e il parco nazionale di Penisola Dilek è ideale per entrare in contatto con la natura.

canakkale

Il porto marittimo di Canakkale si trova sulla costa asiatica dello stretto di Dardanelles della Turchia, in una regione ricca di storia antica e moderna, così come miti e leggende che hanno rimasto la prova del tempo.

In realtà , molti dei luoghi e attività a Canakkale sono collegati alle storie che hanno reso famoso la città. Che cosa è ora Canakkale, che è stato occupato per la prima volta circa 6.000 anni fa durante l’età in rame, ha visto numerosi eserciti invasori passano attraverso la regione ed è stato governato da molti stati.

The Legendary Trojan Wars and the Gallipoli Campaign , la battaglia più conosciuta tra le forze alleate e gli ottomani nella prima guerra mondiale, entrambi si sono svolti nelle vicinanze, così come l’epico eroe della storia d’amore e leandosi dalla mitologia greca.

Le migliori attività da fare qui Sono: Andando in un tour storico a Gallipoli, visitando i numerosi musei all’interno della città, ammirando gli enormi castelli e prestando i vostri aspetti ai monumenti per i martiri della Matrica della prima guerra mondiale. Questo è facilmente una delle più grandi gemme nascoste in Turchia.

sanliurfa

sanliurfa, noto anche come urfa e ‘la città del profeta «, ha una ricchezza di bei vecchi edifici sparsi Città, e molte persone visitano per i pellegrinaggi o per rinfrescare i loro spiriti. Camminare intorno al bazar locale è inebriante mentre cerchi di prendere in tutto ciò che sta andando intorno a te. Ha una sensazione molto mediorientale ad esso.

Anche se la città si sta rapidamente evolvendosi a causa dei progetti di sviluppo urbano, la sua antica storia è ancora visibile sotto forma del bellissimo parco di Dergah e del complesso della moschea. Una visita all’antico tempio di Gobekli Tepe in URFA è un must per chiunque visiti la città, che è uno di quei meravigliosi luoghi non turistici in Turchia.

KONYA

KONYA è Un posto romantico, il tipo che avrebbe inviato poeti e sognatori allo stesso modo. Non sorprende che la Mevlana Rumi, il famoso poeta sufi e il derviscio turbinario, scrisse i suoi famosi versetti sincero qui nel 13 ° secolo. Il Museo della Mevlana, decorato con belle rose e ospita la tomba del famoso poeta, dovrebbe indubbiamente essere la tua prima fermata.

Il suo semahane ospita un museo di artefatti religiosi dal periodo di tempo. Per una passeggiata serale e una tazza di tè turco, visita il parco tepe alaeddin.

Il museo delle tessere e il museo di intaglio in legno e pietra rappresentano le altre belle arti a Konya, garantendo che tutti gli amanti dell’arte abbiano un Grande tempo!

ADANA

ADANA, la sesta città più grande della Turchia, siede accanto al fiume Seyhan ed è circondata dalle rotolanti colline della regione Cukurova, che era immortalato in Yaşar Kemal Il romanzo classico memed, il mio falco.

È meglio conosciuto per la produzione di Adana Kebab della Turchia, e il buongustanto sarebbe probabilmente prioritizzato a provare questo piatto in uno dei ristoranti della città quando visiti. Questa città, d’altra parte, ha molto di più per dare ai visitatori.

Adana è una delle migliori città della Turchia per esplorare perché l’entroterra è costellato di siti archeologici e attrazioni turistiche storiche. È anche un ottimo posto per basarsi come si può viaggiare nell’area mediterranea orientale della Turchia da qui.

Gaziantep

Il centro di Baklava in Turchia è ben noto tra i buongustai . I dolci dolcetti del gaziantep sono ben noti in tutto il mondo. Oltre la corsa allo zucchero, c’è molto da esplorare.

Il Museo del Mosaico di Gaziantep Zeugma è un sito popolare. Il museo ospita una delle collezioni più importanti del mondo dell’arte del pavimento del mosaico dell’era romana, tutte salvate dal vicino sito archeologico Belkis-Zeugma prima che fosse immerso sotto le acque della diga di Birecik.

Viaggi La vecchia area della città di Gaziantep è uno dei veri piaceri della città. I numerosi negozi di Baklava e dei vicoli compatti di Bazaar, che sono pieni di negozi tradizionali artigianali e caffetterie storiche, potrebbero facilmente occupare un’intera giornata del tempo. Quindi, se stai pianificando un tour culinario della Turchia, Gaziantep è assolutamente una delle città in Turchia da visitare.

Mardin

La storia di Mardin legge come un «chi è chi «di conquista. La città è stata combattuta dagli Assiri, dagli Arabi, dagli Arabi, dagli Arabi, Dynasties Seljuk, Kurdo, Persico, Mongoli e Ottomani.

Oggi, questa città di vecchie case di pietra si estende sotto una cresta della scogliera in un labirinto di labirintico vicoli, fornendo un sacco di atmosfera e attività del vecchio mondo.

La fascino senza tempo di Mardin attira una nuova generazione di turisti che vogliono assorbire il patrimonio culturale piuttosto che invadere e conquistare, grazie alla sua abbondanza di case storiche, Alcuni dei quali sono stati trasformati in hotel di lusso. Sicuramente uno di quei posti unici da visitare in Turchia se stai cercando quel tacchino non scoperto!

kars

Situato all’estremità est della Turchia, Kars viene spesso definito come «Winter Wonderland» a causa della sua alta quota e delle condizioni meteorologiche severe. È possibile vedere la neve in kars praticamente tutto l’anno. Di conseguenza, questa città ospita una bella stazione sciistica, Sarikamis, situata ai piedi della catena montuosa Allahuekber, rendendolo uno dei più grandi, anche se anche remotest, destinazioni invernali della Turchia.

Un altro aspetto Di Kars Vale la pena notare è l’influenza armena in questa città. Ancora oggi, una parte significativa di gente del posto ha radici armene.

Il punto di riferimento più famoso qui sono i resti dell’antica città armena di Ani, che risale a tempi medievali. A parte le splendide chiese ancora alte e orgogliose, lo scenario è anche notevole qui in Ani, un posto fantastico per sperimentare la Turchia fuori strada.

Pensieri finali

Per riassumere, è sicuro dire che la Turchia è un paese di contrasto e diversità. Tutte le famose città turche, così come i bellissimi villaggi in Turchia, menzionati in questa lista sono unici nei loro modi.

Sia che si tratti di bellezza naturale o di sfondo storico, ogni città ha una storia da raccontare. E una cosa è abbastanza sicura: lanciando fuori dai luoghi turistici come Istanbul, Ankara, e Izmir è la cosa migliore che puoi fare per rendere indimenticabile il tuo viaggio in Turchia. Speriamo che questo elenco delle migliori idee del sentiero fuori dai sentieri in Turchia ti ha aiutato a capire dove andare in questo affascinante paese!

  • The Do’s e da fare per visitare la Turchia
  • I migliori posti da visitare in Turchia per ogni tipo di viaggiatore
  • Come andare da Istanbul a Cappadocia
  • La migliore vita notturna a Istanbul
  • giorno Viaggi da prendere da Istanbul
  • Givimento del giorno greco dell’isola greca dal sud della Turchia
  • Cosa sapere quando si viaggia in Turchia durante Covid-19
  • Le migliori spiagge da visitare in Turchia
  • Efeso, patrimonio mondiale dell’UNESCO
  • Come andare da Pamukkale a Cappadocia
  • Come scegliere tra Antalya o Bodrum
  • Le migliori città Da visitare in Turchia – Urban Travel Guide
  • Gemma nascosta della Turchia – Guida turistica di Alacati

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...