Cascate famose nei Balcani

Scritto da viaggio scrittore Carolyn da Destodis

Immagina di visitare i paesi nella penisola balcanica e trekking enormi paesaggi per inseguire le belle cascate. Bene, sarebbe una grande avventura sono sicuro che vorresti essere parte di!

la penisola balcanica si estende a sud dall’Europa centrale nel Mar Mediterraneo. Si estende da 11 paesi e abbonda con pianure panoramiche e maestose formazioni di terra.

Esploriamo le migliori cascate dei Balcani e guardiamo nelle loro caratteristiche uniche. Se le cascate solleticano la tua fantasia, troverai anche le istruzioni su come arrivarci per assorbire la bellezza di persona. Quindi imballare quella borsa da borsoppia e inseguiamo le cascate!

raysko Prakalo – Bulgaria

raysko Prakalo, nella lingua bulgara, significa «uno spray celeste» e fedele al suo nome , le cascate sono celeste. Si può trovare sotto il picco botev (2.376 m) nella sezione centrale dei Monti Balcani e fa parte della riserva Dzhendama del Parco Nazionale del Balcano Centrale.

Grandi volumi d’acqua non possono cascata da Raysko Prakalo, ma A 124,5 metri, è la cascata più alta che scorre in Bulgaria e la penisola balcanica.

Il momento migliore per visitare Raysko Prakalo è durante la primavera o l’autunno quando l’acqua è abbondante. Durante l’alta estate, tuttavia, ci saranno piccole quantità di acqua che scorre giù dalla cascata.

Come arrivare: Raysko Prakalo Cascata è situato appena accanto a Ray Hut sopra la città di Kalofer. Dirigiti a Kalofer in treno o autobus da Sofia o Plovdiv e inizia a trekking quattro o cinque ore dalla zona del Panitsite.

Skakavista – Bulgaria

La cascata Skakavitsa è la più alta di Rila Mountain in Bulgaria. Si trova all’interno del parco nazionale di Rila e si trova sul fiume Skakavitsa. La cascata scorre drammaticamente dal pendio orientale di Kabul e si trova a circa 2.000 m sul livello del mare con un’altezza di 70 metri.

La cascata Skakavitsa è la principale attrazione turistica della zona a causa del secolo endemico Abete bianco (Pinum Peuce) Foreste che lo circondano. Si blocca ogni inverno a causa della sua alta quota ed è al suo apice in primavera. La neve si trasforma quindi in una cataratta di tuono quando si scioglie.

Come arrivare: Skakavitsa Cascata è a meno di mezz’ora di distanza dal rifugio Skakavitsa nel Parco Nazionale di Rila. Prendere un autobus o un treno per Dupnitsa e poi un autobus locale per Sapareva Banya, poi intraprendere un trekking di quattro ore dalla città a Skakavitsa via Pionerska Hut.

Krushuna Falls – Bulgaria

La parola «Stunning» riassume queste bellissime cascate, disposte tra il villaggio di Krushuna, vicino a Lovech nella parte settentrionale della porzione centrale del paese. Puoi arrivare a queste cascate abbastanza facilmente, il che è sempre un bonus, in quanto c’è un autobus giornaliero di Sofia a Lovech, e puoi prendere un autobus locale regolare da lì.

Le cadute sono ambientate nella foresta, circondate da autentiche formazioni carsiche e grotte misteriose. Le acque intorno e all’interno delle cascate sono chiare, turchesi, e nonostante l’acqua tuonante, davvero molto pacifica! Puoi fare un’escursione un sentiero piuttosto facile verso la cima delle cascate, e c’è anche un posto per fare un picnic con vista sulle cascate e un campo da campeggio anche!

il canyon delle cascate – Bulgaria

È qui che 46 cascate si uniscono tutti insieme, con il più alto, orfeo, misurando quasi 70 metri. C’è una leggenda piuttosto interessante attaccata a questa caduta, poiché prende il nome dal mitico profeta Thracian Orpheus, che è stato segnalato per aver vissuto in montagna.

Le cascate sono vicine a Smolyan, che è collegata da BUS per il Plovdiv e Sofia. C’è un percorso molto facile da seguire che collega tutte le cascate insieme, e l’escursione dura solo circa 4 ore a un ritmo piacevole.

Plitvice Lakes Park National Park – Croazia

Le cascate di Plitvice si trovano nel Parco Nazionale del Lago di Plitvice, un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO in Croazia. Il parco è famoso per una catena di 16 laghi cristallini che Somersault l’uno nell’altro attraverso una serie di cascate e si estende in un canyon calcareo.

Plitvice prende il nome da un cantante croato di fama mondiale durante il XIX secolo. Oggi è una delle attrazioni naturali più famose della Croazia. Le acque ricche di minerali affettano attraverso la roccia, lasciando la tufo in formazioni continuamente cambianti.

Laghi di Plitvice sono divisi in due, il lago inferiore e il lago superiore. A causa della sua enormità, ci vogliono sei ore verso l’alto per esplorare i laghi a piedi, oppure puoi tagliare due ore facendo uso delle barche e degli autobus gratuiti del parco.

Come arrivare: Se rimani A Zagabria, prendere l’autobus pubblico o un trasferimento privato da Zagabria a Plitvice Lakes National Park. Si trova a circa 140 km di distanza. Affitto all’ingresso 1 o ingresso 2 del parco.

Parco nazionale di Krka – Croazia

Krka Waterfalls si trova nel Parco Nazionale del Krka. Il parco si trova a 10 chilometri da Sibenik in Dalmazia, in Croazia. Prende il nome dal fiume Krka, il parco si estende a 142 km quadri e copre un terzo del fiume.

Il parco è noto per le sue magnifiche cascate, comprese le famose cascate di Skradinski Buk, una delle croazia più rinomati attrazioni. A nord, un sentiero naturalistico conduce a un’altra cascata, Roški schiaffo.

diverse varietà di flora e fauna crescono in tutto il parco. Ci sono 800 specie di vita vegetale stimate nella zona. Il fiume Krka è anche sede di diversi anfibi e rettili. Ci sono anche varie specie di uccelli e diverse specie di pipistrelli che vivono nel parco.

Come arrivare: Krka National Park è facilmente raggiungibile dall’aeroporto di Spalato o Zara. Da lì, prendere un trasferimento privato specializzato in viaggi al Parco Nazionale di Krka. Se questo è fuori dal tuo budget, puoi prendere un autobus dall’aeroporto a Sebenico e poi salire su un altro autobus per Skradin, una città appena fuori dal parco. A Skradin, è possibile salire a bordo di un traghetto per il parco.

Visoki Buk Zrmanja – Croazia

Il momento migliore per verificare che queste stordi cadute siano tra la primavera e l’autunno, con l’essere invernale Un tempo piuttosto noioso in termini di vederli in tutta la loro gloria! Situato nella bellissima regione della Dalmazia (che ospita molte cascate), è possibile prenotare un tour in kayak durante i mesi estivi, il che è un ottimo modo per controllare lo scenario!

Visoki Buk Zrmanja si trova lungo il fiume Zrmanja, a cascata verso il basso circa 9 metri. Questo potrebbe non essere il più grande caduta in termini di altezza, ma la bellezza naturale enorme.

Skakavac – Bosnia-Erzegovina

Skakavac Cascata si trova a Sarajevo, la città più grande della Bosnia-Erzegovina , una cascata scorrente in modo permanente. Skakavac Vodopad o «Grasshopper Falls» si tuffa 96 metri lungo una scogliera scivolosa calcarea.

La fonte d’acqua di Skakavac è a poche centinaia di metri dalla cascata. Questo è stato realizzato in una bellissima area picnic con tavoli e panche.

La cascata è meglio visuale in due punti di ricerca: duecento metri dalla strada sterrata sulla strada a sinistra è il primo punto di vista. Il secondo punto di ricerca è un altro 20 minuti lungo un sentiero ripido ma ben tenuto. Questo sentiero ti porta in fondo alla cascata, dove può essere goduto l’enorme tuffo.

Come arrivare: La cascata di Skakavac è a soli 12 chilometri a nord di Sarajevo. Si trova a soli 24 ore a piedi dal piccolo villaggio di Nahorevo. Prendere un bus locale numero 69 da Sutjeska Road fino alla fine della linea.

Cascata Pliva – Bosnia ed Erzegovina

L’area di Jajce è stupenda a sé stante, ma la cascata di Plova indubbiamente uno dei punti centrali. A 17 metri di altezza, l’acqua a cascata, nella scena cristallina sottostante, è qualcosa che devi controllare. L’altro punto Plus è che le cascate sono estremamente facili da raggiungere.

Suggerimento locale: Testa verso le cascate in agosto Quando c’è un evento internazionale che salta là, ma quello che stai verificando è l’unione di due possenti fiumi – il fiume Pliva e il fiume Vrbas.

Strkedi Buk – Bosnia ed Erzegovina

Sul fiume UNA, al confine con la Croazia, troverai la cascata di Strkebi Buk. Si trova nel Parco Nazionale della UNA, che è facilmente raggiungibile con l’alloggio disponibile nel parco.

La cascata fa parte di una riunione complessa dei fiumi e si trova vicino ai villaggi Doljani e Cukovi. L’UNA River Canyon è un piacere per gli occhi. La cascata è di altezza 24 metri ed è circondata da una vegetazione lussureggiante, che imposta seriamente la scena.

rinka – slovenia

ringa waterfall è il fascino principale della valle di Logar con il suo magnifico Visualizza e prati meravigliosi. Cade su un ampio muro ed è la seconda cascata più alta in Slovenia a 105 metri. I turisti e gli escursionisti spesso visitano durante l’inverno, poiché gli alpinisti si arrampicano sulle sue acque ghiacciate e nelle sue vicinanze.

L’acqua va una sotterranea dopo la cascata, e ritorna in superficie nella parte inferiore del Valley, alla fonte di Črna. C’è un Inn Orlovo Gnezdo direttamente dalla cascata.

The Savinja Stream, la fonte d’acqua primaria della Rinka Waterfall Springs, proviene da numerose fonti sotto il bacino di Okrešelj. Flussi su una serie di piccole cadute di gradini e rapide al bordo della scogliera della valle Glaciata Logarska Dolina.

Come arrivare: Dalla Solcava a Logarska Dolina, puoi guidare un autobus alla cascata di Rinka. Sbarcare al parcheggio alla fine della strada asfaltata. Da lì, è a 15 minuti a piedi dalle cascate.

SLAP BOKA – SLOVENIA

Questa è la cascata più alta della Slovenia, in piedi ad un enorme 136 metri. Slap Boka è molto facile da raggiungere, vicino alla città di Tolmin. Le acque tuonanti sono circondate da una lussureggiante vegetazione e in abbondanti sentieri a piedi per mostrarti la bellezza e il potere della madre natura. L’area è il paradiso della escursionista pieno di ricchi tesori naturali.

Come arrivare: Salta sul servizio Bovec-Kobarid, che si ferma molto vicino alla cascata.

Pericnik Cascata – Slovenia

Questa è una vista che devi controllare nei mesi invernali, poiché le acque ghiacciate sono impressionanti! La cascata di Pericnik si trova nella Valle Vrata. Ci sono due cascate e il secondo che puoi camminare sotto! La cascata più grande è alta 1000 metri, e come menzionato, forma stalattiti impressionanti che sembrano sospese nell’aria durante l’inverno.

Come arrivare: Questo è anche molto facile da raggiungere, mentre segui i segnali stradali sulla Jesenice – Kranjska Gora Road. La cascata è intorno a metà strada tra Mojstrana e l’ultima tappa sulla strada; È piuttosto difficile da perdere!

Quante di queste belle cascate ti sei innamorato? Se hai intenzione di visitare i Balcani, spero che tu ne prenda uno, se non tutti, delle cascate. Essere davvero un esplosione per poter vedere queste belle opere della natura sulla tua prossima avventura.

Hai trovato l’elenco delle cascate nei Balcani? Commento qui sotto!

  • Tutto sul viaggio nei Balcani
  • Guida al backpacking nei Balcani
  • Le migliori spiagge dei Balcani
  • I migliori posti per andare escursioni nei Balcani
  • un mese itinerario per viaggiare attraverso i Balcani
  • Ultimate 5 giorni Balcani Balcani viaggi
  • 17 migliori hotel a Balcani
  • 21 cose da non perdere su un viaggio stradale Balcani
  • Due settimane via viaggio itinerario attraverso i Balcani
  • Balkan Cruises – Dove puoi crocrare nel Balcani

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...