Backpacking nei Balcani nel 2022

Stai sognando, o forse già pianificando di andare, zaino in spalla nei Balcani? Buone notizie ti sta arrivando. Questa regione d’Europa è piena di storia, cultura, cibo fantastico, splendide spiagge, architettura e alcune persone seriamente amichevoli.

con innumerevoli alloggi con zaino in spalla (compresi gli hotel e gli alberghi economici) tra cui scegliere, il I Balkans sono il sogno di un backpacker.

La maggior parte delle persone scrivi sull’Asia, o anche nell’America centrale e del Sud, come destinazioni a zaino in spalla, il che significa che i consigli per il backpacking dei Balcani di qualità possono essere un po ‘difficili da trovare. E questo è esattamente il motivo per cui abbiamo questa guida in backpacking balcanica per te.

Non temere mai! Ti daremo tutto ciò che devi sapere sul backpacking attraverso i Balcani. Rompereremo la regione nei paesi più popolari, darvi tutte le informazioni di cui hai bisogno e ti lasciamo sbavare alla prospettiva di cosa è venire. Inoltre, parleremo anche del tuo budget di viaggio Balcani, denaro, regole del visto, cibo e molto altro.

Questa guida con zaino in spalla balcan è senza dubbio che ti aiuterà ad avere un’avventura che non avrai mai più Dimentica!

Perché andare in backpacking nei Balcani?

testa a Google e digita ‘i Balcani.’ Vai avanti, fallo. Ora, passa a ‘Immagini.’ Cosa vedi? Beauty, è quello che!

I Balcani sono una delle zone naturali più belle a livello globale, e con la storia da aggiungere a tutto, non ti annoi mai.

Situato Nell’Europa orientale, i Balcani ti offrono tutto ciò che potresti volere da un’esperienza zaino in spalla. Nel caso in cui hai bisogno di una spinta in più, abbattere i motivi chiave per cui la tua prossima avventura backpacking dovrebbe essere posizionata in questa bellissima parte del mondo.

I Balcani sono a basso costo

Stai confrontando il backpacking nell’Europa orientale con il backpacking in altre parti del continente, ad esempio, Francia, Germania, Spagna, ecc., Allora troverai una differenza di prezzo significativa. Una grande differenza! Anche i migliori ostelli balcanici saranno a prezzi accessibili per praticamente tutti i visitatori. Il tuo budget Balcani Backpackans sarà molto, molto più basso di quello che avresti bisogno di vedere l’Europa occidentale.

Puoi trovare pensioni economiche, ostelli a zaino in spalla, alberghi e tutti i tipi di altri alloggi con zaino in spalla. Ci sono così tante opzioni per il trasporto che puoi facilmente trovare qualcosa per adattarsi al tuo budget.

Ci sono molti autobus e treni a lunga distanza che ti permetteranno di saltare tra i paesi, e incrociare i bordi non è la metà è difficile come suona. È inoltre possibile controllare i siti principali senza optare per un tour dei Balcani di gruppo prestabilito, poiché le aree principali sono facili da esplorare per il tuo vapore.

Balkan Travel è bellissima!

Con alcune delle migliori spiagge in Europa, enormi montagne, cascate imponenti, città storiche, piccoli villaggi di pescatori e foreste sede a tutte le modalità di diverse specie di fauna selvatica, i Balcani sono in oro naturale puro.

Abbiamo menzionato Che la maggior parte dei backpackers guarda verso l’Asia, ma i Balcani hanno uno scenario per rivalerlo! Te lo prometto! Su una tipica percorso balcanico da balkan, si vede spettacolari paesaggi naturali, paesaggi e parchi, molti dei quali sono protetti come siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO. I famosi esempi sono parchi nazionali come laghi di Plitvice, Krka, Durmitor, Central Balkan e Butrint.

Un sacco di storia per conoscere

apprendimento della storia in prima persona è molto più divertente della lancio della storia di un libro di storia, e nei Balcani, c’è molta storia da scoprire!

con le radici di ritorno in epoca pre-romana, romana e ottomana, così come gli orrori dei conflitti del ‘ Anni ’90, sarai in grado di imparare i tempi passati nel più grande dei modi!

Se non sarai consapevole, alcuni dei paesi che ora formano i Balcani erano una volta un paese, conosciuto Poi, come Jugoslavia (chiedi ai tuoi genitori, saprà cosa siamo su!).

backpacking europeo da solo è un rito di passaggio

backpacking i Balcani è solo il Posto per dare il calcio di iniziare il tuo anno di gap – Skip Asia e goditi invece la Croazia, Albania, Montenegro, Bulgaria, Macedonia e Slovenia, Bulgaria, Macedonia e Slovenia.

Gastronomia sorprendente

Se sei un foodie, cadrai totalmente innamorato del b ALKANS!

Dai tartufi in Croazia ai piatti a base di carne in Serbia, frutti di mare lungo la costa adriatica a tutti i tipi di dolci dolcetti mentre viaggi in tutta la regione, il cibo in questa parte del mondo è delizioso, e C’è indubbiamente qualcosa per tutti.

noterai le differenze del cibo e le somiglianze nei paesi mentre incrociate i Balcani. Mentre alcune differenze potrebbero essere sottili, sono sufficienti per mettere un francobollo unico sulla tradizione e la cultura del particolare paese.

Ora ti abbiamo detto perché hai bisogno di zaino in giro per i Balcani; È tempo di entrare in specifiche. Parleremo di ogni paese distinto e ti dariamo tutte le informazioni basse e vitali che devi sapere.

Ma prima, copriamo alcune cose da sapere sul backpacking dei Balcani che è lo stesso per tutti i Paesi Balcani,

Quando è il momento migliore per lo zaino attorno ai Balcani?

Alla fine dipende da ciò che vuoi vedere e quanto ti piace il tuo tempo. Durante i mesi estivi, l’intera regione dei Balcani è calda, calda, calda.

parti della regione hanno un clima mediterraneo, cioè, estati caldi, asciutti e inverni freddi. E, mentre ti muovi nell’entroterra, noterete gli inverni che diventano più freddi, e non è insolito vedere la neve (yay, per lo sci).

Se ti piacciono le temperature calde, luglio e agosto sono per te. Questo è quando le spiagge sono imballate, e tutti stanno assorbendo il sole e saltando nel mare per rinfrescarsi.

Se preferisci evitare tempi occupati e caldi, i mesi di stagione delle spalle di aprile a giugno e Settembre e ottobre sono ideali. Durante questi tempi, otterrai comunque giorni caldi, con la strana giornata calda, ma non sarà insopportabile. Ci potrebbe essere una maggiore possibilità di pioggia durante questi giorni, specialmente durante aprile e ottobre, ma è improbabile che tu stia sperimentare un washout totale.

Assicurati di imballare una giacca anti-pioggia leggera durante questi mesi!

Gli inverni possono essere bagnati, freddi e nevicati in parti, ma questo non significa che dovresti evitare di visitare la regione durante questi mesi. Le principali città sono fantastiche durante l’avvento quando le strade si animano con luci, balli, musica, cibi meravigliosi e divertimento generale da avere.

Metti semplicemente; Non c’è brutto momento per andare ai Balcani; Dipende solo se ti piace caldo o no!

Dove iniziare la tua avventura Balkans BackPacking?

Non c’è alcun tipo di «salto» specifico «quando si tratta di backpacking a modo tuo Intorno ai Balcani, e non c’è davvero una rotta specifica o prescritta.

Puoi o adquilalo mentre viaggi e vai ovunque tu per favore, ogni volta che per favore, o puoi pianificarlo tutto in anticipo; tocca a voi. La bellezza è che non devi seguire un percorso poiché ci sono buone collegamenti tra molti paesi balcanici.

Tuttavia, un buon pezzo di consigli in backpacking è quello di prenotare il tuo alloggio in anticipo se tu Viaggia durante i mesi estivi, in particolare se viaggi durante luglio e agosto. Questo è ancora più importante se stai viaggiando in Croazia e nei suoi hotspot turistici.

Il turismo nei Balcani è salito alle stelle negli ultimi anni, e ora non puoi camminare per Dubrovnik durante luglio e agosto senza sperimentare folle estreme. Per questo motivo, fai un po ‘di pianificazione anticipata e prenota avanti.

Dillo sempre i backpackers di attenersi ai mesi non di picco quando si dirige verso la Croazia – PLUS, risparmierai un sacco di soldi! Gli altri paesi dei Balcani non ti darà tanto un problema, ma luglio e agosto in questa regione in questa regione saranno molto più affollanti di qualsiasi altra parte.

Bordi incrociati nei Balcani

Nella nostra sezione seguente, copriremo ogni paese e ciò che devi sapere, comprese tutte le regole di visto specifiche per quel luogo (ecco le informazioni sul visto per la Croazia). Per ora, tuttavia, dobbiamo dare una menzione di attraversare i confini.

Possiamo solo parlare in generale qui perché dipende totalmente da dove vieni, ad esempio, il paese di origine del tuo passaporto e cosa i tuoi Balcani in Backpackan L’itinerario sembra. Quindi, per favore, controlla con l’Ambasciata per le ultime informazioni sul visto specifiche per te.

Nel complesso, è possibile attraversare facilmente i confini in tutti i Balcani e il processo non è complicato. In alcuni casi, può richiedere tempo durante i mesi estivi, alcuni fine settimana e giorni festivi.

Affittare un’auto nei Balcani ed esplorare la regione è un’attività popolare; Si noti che nei mesi estivi, che sono di picco di alta stagione – è probabile che tu abbia riscontrato ritardi alle famose incroci di frontiera. In alcuni casi, può richiedere 3-6 ore per attraversare a metà giornata.

Durante il passaggio dei bordi, assicurati di avere:

  • il tuo passaporto
  • Informazioni sui visti (se applicabile)
  • Dettagli di qualsiasi alloggio che hai prenotato – Semplicemente nel caso ti viene chiesto di dimostrare i tuoi piani

Non dovresti Ai posarono altre informazioni di questo, ma potrebbero esserci ulteriori domande in alcuni casi. Semplicemente sii onesto, e nessun problema dovrebbe venire a modo tuo.

I funzionari di incrocio di frontiera nei Balcani non sono particolarmente spaventosi ma non si aspettano di vedere una faccia amichevole!

Mi piace Tenere i miei documenti in una borsa a croce, e queste sono le mie opzioni preferite, sicure.

Assicurazione sanitaria backpacking

Se vieni da un paese dell’UE, assicurati di avere il tuo ehic Con te, come molti paesi hanno accordi di assistenza sanitaria reciproci. Tuttavia, ciò non dovrebbe sostituire un’assicurazione regolare di viaggio e sanitaria, quindi assicurati di acquistarsi per una buona polizza assicurativa per lo zaino in spalla, che ti consente di muoversi in vari paesi all’interno di un determinato periodo di tempo.

Per tutti altro, ottieni la tua assicurazione di viaggio non appena prenoti i tuoi voli.

Queste sono grandi opzioni per l’assicurazione di viaggio in Europa.

Cosa da confezionare: Backpacking Basics

Il clima intorno ai Balcani è abbastanza simile attraverso alcuni dei paesi – ma non tutti. Quindi, oltre al tuo Essentials Backpacking, cos’altro dovresti impacchettare davvero dipende da quale stagione stai viaggiando.

Se stai avventurando durante l’estate, è costumi da bagno e vestiti da bagno e leggermente estate la via. Assicurati di fare un paio di scarpe da trekking di buona qualità, in quanto ci sono molti parchi nazionali per andare dentro (assicurati di cercare gli escursioni in Albania), e i sandali davvero non lo taglieno!

Se ti stai dirigendo verso uno dei paesi nei Balcani nelle Season delle spalle, è una buona idea prendere una giacca leggera, poiché potrebbe piovere in qualsiasi momento. Questi tendono ad essere docce leggere, ma essere preparati è una buona idea.

Le calzature per lo zaino in spalla appropriate sono anche qualcosa di cui hai bisogno per pensare in questo momento. Nell’interior momento, avrai bisogno di un cappotto da viaggio imballabile e un paio di stivali, proprio come nella maggior parte delle parti dell’Europa in questo momento.

Non perdere la nostra guida sui migliori zaini da viaggio!

Leggi Balcani per essere consapevoli di

Non ci sono importanti leggi che devi essere a conoscenza quando si viaggia i Balcani, che si distinguono dalla norma. Porta sempre il tuo passaporto con te quando sei fuori e circa, come potresti essere selezionato da una polizia in qualsiasi momento.

Questi titolari di passaporto rendono il trasporto più facile e più sicuro.

Se stai assumendo un’auto o una moto, sii consapevole che i limiti di velocità sono molto rigorosamente imposti e che la bibita guida nei Balcani è severamente proibita. Indossa sempre una cintura di sicurezza e se si è su una moto, indossare sempre un casco.

È il buon senso evitare tutte le dimostrazioni che vedi mentre viaggiando – essere catturato in uno di quelli che potrebbero finire rapidamente La tua vacanza.

Tutto quello che devi sapere sul backpacking attorno a ogni paese nei Balcani

Ora, entriamo nelle specifiche – e scattiamo in profondità nei migliori posti da visitare nel Balcani.

Abbiamo rotto questa guida per zanichezzare il backpacking dei Balcani in campagna in merito in modo da poter andare avanti ai luoghi che ti piacerebbe visitare.

Abbiamo aggiunto fatti importanti di cui hai bisogno per sapere su ogni paese. Sebbene molti paesi condividono le stesse regole di visto e cosa fare con la confezione, è solo che ci sono sottili differenze in alcuni casi, e si paga per essere informato, quindi non saltare troppo velocemente.

Sebbene il nostro Il sito non è rigorosamente un blog di viaggi zaino in spalla – Noi (tutti gli scrittori locali) abbiamo viaggiato ampiamente attraverso l’area e continuano a viaggiare attraverso i Balcani e aggiorniamo questa guida mentre andiamo, quindi godetevi!

zaino in campagna attraverso la Croazia

inequivocatamente uno dei paesi più popolari dei Balcani, e uno devi visitare come parte della tua avventura backpacking.

Se ti manca sul backpacking in giro per la Croazia, tu VE ha perso un’esperienza enorme!

Durante i mesi estivi, la Croazia è davvero molto impegnata (che è ottima per gli estroversi). Non è la migliore idea cercare di trovare alloggio al volo durante luglio e agosto – non stiamo dicendo che è impossibile trovare, ma non è così facile come gli altri tempi, questo è sicuro.

Inoltre, Sii consapevole che a Dubrovnik, camminando per le mura della città durante questi due mesi è una sfida. Se vuoi esplorare in pace e tranquillità, attenersi alle stagioni della spalla o alla bassa stagione.

Con le splendide spiagge della idilliaca costa dalmata, isolando le isole croate, insieme alla storia di Dubrovnik, insieme Come le vibranti città di Zagabria e diviso, sei sicuro di avere il momento migliore in Croazia.

Oh, e se ami il cibo, anche tu sei nel posto giusto! Quindi, cosa hai bisogno di sapere su Backpacking Croazia?

Get da Dubrovnik a Zagabria (o viceversa) con questa guida!

lingua

ufficialmente croato , ma l’inglese è ampiamente parlato in tutte le località turistiche e grandi città.

Dai un’occhiata ad alcune pratiche pratiche in croato qui.

Valuta

Kuna croata. È semplice trovare un bancomat nelle principali città, città e resort della Croazia, in modo da poter facilmente estrarre denaro dal tuo debito o carta di credito. Se vuoi approfittare dei migliori tassi di cambio valuta, cambia i tuoi contanti in Croazia lontano dagli aeroporti.

Regole e regolamenti visti

A seconda di dove vieni daranno da I regolamenti specifici del visto per la Croazia. Nel complesso, se provenienti da un paese dell’UE, negli Stati Uniti, in Australia o in Nuova Zelanda, non hai bisogno di un visto, e puoi rimanere per 90 giorni in qualsiasi periodo di 180 giorni. Se non si cade in questa categoria, controlla con la tua ambasciata per regole specifiche o guarda qui come guida.

WiFi & SIM card

WiFi è ampiamente accessibile in tutta la Croazia, specialmente in Le principali località turistiche, le città e le città. Se si desidera acquistare una scheda SIM in modo da poter sfruttare l’accesso a Internet 3G, ci sono diverse opzioni. VIP è il secondo più grande fornitore del paese ed è collegato con Vodafone.

Puoi anche usare questo tepp-wireless come facciamo – e puoi portarlo con te in altri paesi mentre vai.

Religione

La Croazia è un paese cattolico, con circa il 90% della popolazione che dichiara questa è la loro fede nell’ultimo censimento.

Bilancio e prezzi

La Croazia è senza dubbio il più costoso di tutti i paesi dei Balcani, e questo perché è il più popolare, ma ci sono modi per visitare su un budget.

Se vai Alle principali località turistiche o città, pagherai di più, ma se si avventurati fuori dai sentieri battuti, pagherai di meno, soprattutto se mangi nei ristoranti locali, tradizionali e taverne. I tour sono anche piuttosto costosi qui, ma puoi trovare spesso un affare o due se acquisti intorno.

per darti un’idea dei costi generali di lifestyle:

  • un pasto Per due persone in un ristorante tra cui vino – tra 150 – 300 kN
  • birra locale – tra 15 – 40 kN
  • caffè o cappuccino – tra 10 – 40 kN
  • Bottiglia d’acqua – 10KN

Cibo tradizionale in Croazia

Cucina croata è veramente deliziosa, ed è una grande idea provare tutto il possibile!

Il tartufo nella regione dell’Istria sono must-haves, freschi e i migliori intorno. Inoltre, i frutti di mare sulla costa sono divina, con famose ostriche croate sicuramente sul tuo menu. Raznijci (spiedini di carne), Zagrebacki Odrezak (vitello ripiene con prosciutto e formaggio), Janjetina (agnello ed erbe) sono alcuni piatti da avere nella tua lista di prova anche.

Se vuoi attaccare Ai piatti internazionali, non lottirai a trovarli, ma dov’è il divertimento in quello?

Sicurezza

Sicurezza

La Croazia è un paese molto sicuro per viaggiare e purché tu mantenga il tuo comune Senso di prima linea nella tua mente, e non avrai problemi.

Tipi di opzioni di trasporto

Raggiungere le principali città, le città e le località sono piuttosto facili, e Le distanze in viaggio in tutto il paese sono altrettanto semplici.

Gli autobus nelle città e le città sono facili da usare e correre regolarmente. Nelle città, troverai anche autobus notturni. In termini di aziende di autobus a lunga distanza, ci sono molti che servono la Croazia e il vostro viaggio saranno confortevoli, aria condizionata, e alcuni autobus hanno anche la connessione WiFi per il tuo viaggio. Puoi trovare i biglietti da Major Bus Terminals all’interno di città e città, oppure puoi controllare online le tariffe migliori in anticipo.

I treni sono anche un buon modo per entrare e uscire dalla Croazia – ma non Viaggio da City-to-City. Questi sono comodi e abbastanza economici. Ci sono linee principali che corrono tra Rijeka, Zagabria e diviso, ma sono lente.

In alternativa, potresti facilmente volare tra le grandi città con la Croazia Airlines, che renderà il tuo viaggio balcanico molto più velocemente e il Il costo è abbastanza basso quando pensi al tempo che salvi. Alcune delle città che puoi volare tra Zagabria, Spalato, Pula, Rijeka, Zara, Dubrovnik, e Osijek.

I traghetti sono il modo di arrivare alle isole, o se vuoi scendere, puoi Affitta una barca. Ci sono regolari servizi di traghetti, sia da un rapido catamarano o da un traghetto di auto.

Se stai cercando di viaggiare piccole distanze, tuttavia, i taxi sono una buona opzione. I taxi funzionano sul contatore, quindi assicurati di verificare che il tuo driver lo accenda. Se noti che il misuratore non è stato acceso, evidenziarlo al tuo driver.

Naturalmente, come con ovunque turistico, potrebbe esserci l’istanza dispari di un driver che ti dà sul percorso panoramico per Ti carica un prezzo più alto, quindi è consigliabile chiedere prima di entrare nel taxi per un prezzo grezzo in termini di quanto potrebbe costarti di arrivare a destinazione – o semplicemente usare Uber. Va da sente che dovresti usare solo taxi / ubers!

infine, se c’è un gruppo di voi, i prezzi dei trasferimenti privati ​​sono diminuiti in modo significativo, quindi è possibile prenotare un trasferimento e trovare interurbani È più economico che prendere l’autobus.

Puoi trovare molti dettagli su come spostarsi in Croazia qui.

Evita la folla di trasporto pubblico optando per i trasferimenti privati ​​in Croazia!

backpacking Albania

Abbastanza la gemma nascosta, l’Albania è un paese incredibilmente bello, e dovrebbe essere senza dubbio essere sulla tua lista del backpacking balcanico.

con una costa sugli ionio e mari adriatici e confinando le Alpi albanesi, si può aspettare una vasta gamma di paesaggi diversi in offerta, dalle spiagge idilliache e straordinarie sulla riviera albanese, alle catene montuose in ascesa come vicino alle Alpi.

Tirana è La capitale, e questo è un posto vibrante up-and-venuto per trascorrere un po ‘di tempo. Le principali località turistiche del paese sono ideali per rilassarsi ed esplorare il tradizionale modo di vivere, con Saranda uno dei più popolari.

Troverete anche molte rovine storiche e castelli in tutto il paese, che ti insegnano La storia di questa regione

lingua

C’è una vera miscela di lingue trovate in Albania, tra cui albanese, italiano, greco e inglese. Nelle principali città e città, in particolare lungo la Riviera, non lotterà per trovare un altoparlante inglese.

Valuta

L’LEK albanese è la valuta ufficiale dell’Albania.

Mentre sei uno zaino in backpacking in Albania, troverai bancomat in tutte le principali città e città, ed è meglio cambiare i tuoi soldi quando arrivi per ottenere le migliori tariffe.

Regole Visa & Regolamenti

L’Albania non è all’interno della zona Schengen, ma ci sono alcune anomalie in termini di chi ha bisogno di un visto e che non e da quanto tempo puoi rimanere. È una buona idea controllare online sul tuo sito web dell’ambasciata per trovare le informazioni più aggiornate per il tuo particolare paese di origine – è un po ‘complicato.

WiFi & SIM card

Il WiFi è ampiamente disponibile in tutte le città, città e resort, specialmente sulla Riviera e sulla Tirana. Vodafone è la società più utilizzata se si desidera utilizzare una carta SIM per l’accesso 3G. Oltre a questo, è possibile scegliere Eagle Mobile, Telekom o Plus.

È inoltre possibile utilizzare questo tepp-wireless come facciamo – e puoi portarlo con te in altri paesi mentre vai.

Religione

La religione principale in Albania è l’Islam. Tuttavia, troverai anche molte altre religioni praticate, incluso il cristianesimo.

Bilancio e prezzi

I prezzi in Albania dipendono davvero da dove vai. Se rimani in riviera o nella capitale, Tirana, potresti notare che i prezzi sono leggermente superiori che se vai alle città e ai villaggi più piccoli in tutto il paese. Puoi usare lo zaino budget, però, mangiando presso i ristoranti locali e scegliendo un ostello con zaino in spalla piuttosto che un hotel.

come guida rapida:

  • un pasto fuori per due con Bevande – circa 2300 Lek
  • Cappuccino o caffè – circa 150 lek
  • import birra – circa 310 lek

Alimento tradizionale albanese

Il cibo albanese è un vero vaso di influenze dei paesi vicini, e questa è una grande cosa per i visitatori, poiché c’è qualcosa per tutti!

Le diete del Mediterraneo sono abbastanza comuni qui, quindi tu ‘ Vedere molti olio d’oliva, oliva in generale, formaggio, frutta fresca e verdure, ecc.

troverai comunque dolcetti dolci come Baklava o una pasticceria salata chiamata Byrek, che potrebbe essere riempita Tutti i tipi di diverse scelte, ma tradizionalmente formaggio e spinaci. Assicurati di provare Tase Kosi. Questo è un piatto popolare in tutto il mondo ed è fondamentalmente un piatto che ricorda da vicino una quiche, ma è fatta con l’agnello e contiene uova e yogurt.

All’interno di Tirana e sulla costa della Riviera, troverai molti cibo occidentale Scelte e catene di fast food. Voi vicino alla costa troverai anche molti ristoranti di pesce, che dovrebbero certamente essere processati per una fresca cattura.

Sicurezza

L’Albania è super-sicuro e molto accogliente agli ospiti da tutti Intorno al mondo. Ovviamente, sii consapevole del borseggiatore nelle principali città e città, specialmente così a Tirana. Tuttavia, a parte questo, il crimine, in generale, è molto basso in Albania nel complesso, e dovresti avere un’esperienza molto sicura mentre lo zaino il paese.

Tipi di opzioni di trasporto

L’Albania è piuttosto piccola, quindi muoversi non è davvero un enorme affare in termini di distanza, ma può essere un po ‘complicato come le strade non sono così grandi.

Muoversi nelle città e le città sono generalmente da Autobus locali, che sono abbastanza economici e facili da usare. Mentre non c’è un collegamento ferroviario internazionale che serve l’Albania, c’è un domestico, anche se non è il più facile da capire! Non è impossibile, però, e ti mostrerà alcuni paesaggi bellissimi mentre passi dalla rotta verso ovunque tu stia andando.

Gli autobus servono grandi città e città, ma trovando la stazione degli autobus all’interno di una destinazione A volte può essere complicato, quindi è un caso di chiedere a qualcuno di cui ti puoi fidare – come i tuoi boccioli di ostello.

Un modo molto popolare per andare in giro è chiamato un furgone. Un furgone è fondamentalmente un minibus, ma fai attenzione perché alcuni sono privati ​​e non autorizzati. Questi tendono a correre in città più piccole e città, e non hanno davvero un orario molto del tempo. Queste sono molto impegnate la maggior parte del tempo, specialmente durante l’estate, ma sono un modo economico per andare in giro se sei disposto e vuoi salvare dei soldi!

certo, che ci lascia con i taxi. I taxi sono disponibili in tutte le principali città e città, ma saranno un po ‘più costose a Tirana. Tuttavia, sulla Rivera, questi sono un buon modo per aggirare le distanze corte o noleggiare la tua auto. Assicurati di proteggere il tuo prezzo con il tuo driver prima di entrare, anche se la maggior parte insisterà sull’uso del contatore. In tal caso, scopri quanto è probabile che il percorso ti costerà prima e fallo noto al conducente. Di nuovo, alcune truffe turistiche si verificano di volta in volta – quindi stare attenta.

zaino Bosnia-Erzegovina

I due antiche paesi lacrime della guerra di Bosnia ed Erzegovina sono ora Paese unificata e sono sicuri e belli per lo zaino in spalla.

La storia della Bosnia-Erzegovina è allo stesso tempo scuro che decisamente bella allo stesso tempo. La capitale Sarajevo è spesso famosa per le immagini delle notizie dalla guerra degli anni ’90, ma Sarajevo è ora rinata ed è piena di vecchi e nuovi luoghi e ha un’atmosfera vibrante.

Mostar e il suo famoso ponte sono certamente uno dei luoghi più famosi da verificare, e questo dovrebbe essere il primo nella tua lista.

Around Mostar, troverai anche molti piccoli musei, vivente letteralmente musei, della guerra degli anni ’90 nel Balcani. Questo paese non è tutto sulla storia violenta, in quanto Bosnia & Erzegovina ospita alcuni splendidi parchi naturali, comprese le Alpi Dinaric.

Lingua

Ci sono tre lingue ufficiali in Bosnia & Erzegovina , vale a dire bosniaco, croato e serbo. A Sarajevo e Mostar, in particolare, si avvicini all’inglese molto parlato – quindi non essere timido.

Valuta

La valuta ufficiale è la Bosnia & Erzegovina Convertible Mark (km). Gli ATM sono disponibili in Sarajevo e Mostar, e altri hotspot turistici; Tuttavia, forse non così ampiamente disponibile come alcuni altri paesi bosniaci. Quindi scorta di alcuni km.

Regole e regolamenti del visto

Sebbene Bosnia & Erzegovina non sia nella zona Schengen, ha regole simili a Visa. Di nuovo, controlla il tuo sito web dell’ambasciata per le informazioni più aggiornate sul tuo paese di origine. Tuttavia, se ti capita di tenere un visto Schengen, è possibile inserire il paese per un massimo di 15 giorni.

WiFi & SIM card

In grandi città e città, troverete WiFi disponibile prontamente, specialmente negli hotel e nei ristoranti. Se si desidera acquistare una carta SIM per sfruttare la copertura 3G, la più popolare è HT ERONET. Questi possono essere acquistati nella maggior parte dei supermercati e dei negozi di telefonia in tutto il paese, e non è costoso.

Religione

C’è un vero mix di religioni in Bosnia & Erzegovina, ma quelle principali sono l’Islam, il cristianesimo e il cattolicesimo (è sede di un sito di pellegrinaggio cattolico famoso in tutto il mondo).

Trova la tua sistemazione di Medjugorje qui.

Budget e prezzi

I prezzi in Bosnia & Erzegovina sono piuttosto bassi, soprattutto rispetto ai prezzi che pagheresti in Europa occidentale paesi o persino il suo vicino, la Croazia.

È possibile viaggiare in questo paese molto a buon mercato se stai attento con i tuoi contanti e scegli di mangiare nei ristoranti locali piuttosto che quelli trovati sulle principali strade turistiche.

Come ci si aspetterebbe, i prezzi di Sarajevo sono più alti di qualsiasi altro, e la vita notturna nella capitale può essere costosa se si attende alle principali strade locali notturne.

come un’idea generale di cosa Aspettatevi:

  • Pasto per due in un ristorante locale con bevande – circa 30 km
  • cappuccino o caffè – circa 2 km
  • Bottiglia d’acqua – Circa 1,50 km
  • Bottiglia di vino – circa 8 km

cibo tradizionale

Bosnia & erzegovina Cuisine è molto simile ai paesi limitrofi all’interno del Balcani, ma ha un giro più mediorientale su di esso , per dargli una differenza leggermente sottile.

cevapi sono molto popolari qui, serviti in pane Pitta con cipolle. Lo troverai come cibo da strada o anche nei ristoranti. Puoi farlo in tanti modi diversi e anche con varie salse. Yum, yum.

Se stai visitando durante le temperature più fredde, assicurati di provare Begova Corba, una zuppa di pollo e verdure risalenti al tempo di ottomano. Molto delizioso e spesso servito con panna acida.

Ancora una volta, gli alimenti in stile occidentale sono ampiamente disponibili, ma pagherai molto di più per questo. Il cibo bosniaco è molto cordiale e delizioso, quindi fai un favore a te stesso e provalo.

Sicurezza

Rispetto a anni fa, viaggiare dentro e intorno a Bosnia & Erzegovina è ora ultra- sicuro. Ci sono alcune cose da tenere a mente, e principalmente di viaggiare fuori dai sentieri battuti.

Stick to Segnato percorsi Se stai facendo un’escursione, poiché c’è la possibilità che tu possa imbattersi in campagna non chiara . Ci sono molti sforzi per chiarire il paesaggio, ma gli strani possono rimanere.

Se stai assumendo un’auto in Bih, fai molto attento a condizione che molti conducenti non aderiscano alle regole. Se sei fuori in condizioni meteorologiche o in una qualsiasi delle colline e sulle montagne, di nuovo, fai molto attenta perché il tempo può cambiare rapidamente e può rendere difficile le condizioni di guida.

Tipi di opzioni di trasporto

Muoversi in Bosnia & Erzegovina non è ultra-difficile, ma è una sfida a volte. Non tutta l’infrastruttura è lì per soddisfare le esigenze dei locali e dei turisti.

Treni e autobus sono le tue principali due opzioni a lunga distanza; Tuttavia, i treni possono essere lenti. Gli autobus sono quindi la tua migliore opzione.

Assicurati di acquistarti e trovare la migliore compagnia per il tuo particolare viaggio, poiché di solito puoi trovare alcune grandi occasioni. Grandi città e città hanno tutte le stazioni degli autobus, e di solito puoi prenotare online anche online.

Se si sceglie di viaggiare in taxi, tenere presente che questi dovrebbero essere dal misuratore. In tal caso, scopri in anticipo quanto il tuo viaggio dovrebbe costare, verificare che tu sia addebitato correttamente. I prezzi a Sarajevo sono solitamente un po ‘più in alto, e assicurati sempre di utilizzare solo una cabina segnata.

zaino Montenegro

Montenegro sta crescendo nella popolazione del turismo, quindi si avverte il tuo backpacking del Montenegro L’esperienza dovrebbe essere ben pianificata.

La popolarità del Montenegro è principalmente giù per i paesaggi montenegrini. Con montagne, villaggi, spiagge, e persino una città che sembra un fiordo, troverai davvero tutto per gli amanti della natura qui e un sacco di storia gettata per buona misura.

La capitale, Podgorica, è un ottimo posto dove andare per una piccola cultura e una vita cittadina; Tuttavia, le località costiere, tra cui Kotor e Herceg Novi, sono alcuni dei migliori punti per il relax e il paesaggio. If you want to head into the wilderness, a hike in the Durmitor National Park is a must-do, or you can white-water raft on the Tara River Canyon.

There are so many things to do in Montenegro, so be sure to allow enough time!

Language

The official language is Montenegrin; however, you will find languages from other Balkan countries spoken quite widely, especially Albanian and Croatian. English is also widely spoken in the capital city and the main tourist hotspots, especially Kotor.

Currency

The official currency is the Euro. Again, ATMs are widely available. You can change your money before you arrive in Montenegro if you choose, or when you arrive.

Visa Rules & Regulations

Montenegro is not part of the Schengen zone, and most visitors can stay for up to 90 days. Having said that, it’s best to check your Embassy website for up-to-date information on your particular country of origin.

WiFi & SIM Cards

Wifi is no issue in main towns and cities, and you’ll have access in all hotels, hostels, and restaurants. If you want to access 3G, you will need a SIM card. The most popular choice in Montenegro is Telenor.

Religion

Orthodox Christian is the main religion in Montenegro, but you will also find large Muslim and Christian communities across the country too.

Budget & Prices

Prices in Montenegro are competitive and therefore quite low when compared with western Europe. The same vibe really fits across the entire Balkan region, but if you avoid the main towns and tourist resorts, you’ll find a very low cost of living, including accommodation options.

The Bay of Kotor is probably the most expensive area, simply because, in the summer months, this is where the tourists head to. Check out these accommodation options for any budget in Kotor Bay to keep costs down.

Overall, however, the following acts as a brief guide:

  • Three-course meal for two – 25 Euros
  • Local beer – 2 Euros
  • Coffee or cappuccino – 1.40-2 Euros
  • Litre bottle of water – 1 Euro

Traditional Food

Food in Montenegro is very similar to its neighboring countries, and you’ll find many nods to Mediterranean dishes, as well as Middle Eastern flavors. Duvec is a must-try, especially if you’re visiting during a cold month. This is a type of stew, which is very flavorsome. Musaka od Krtola is a type of potato moussaka dish, and cufte are meatballs with a slightly spicy kick.

Most food in Montenegro is quite palatable for fussy eaters, making it an easy destination for the whole family to visit. There is nothing too ‘out there,’ and it implies a case of figuring out what dishes are.

For instance, there is nothing scary about meatballs! Western foods are also widely available, especially in Kotor and the capital.

Safety

Montenegro is super-safe, and you should have no issues while traveling around this beautiful country. Obviously, be careful of pickpockets in the main towns and cities, as you would do anywhere else.

Regarding possible landmines, while driving around Montenegro, this should not be an issue, as the country declared itself free of mines over the last few years.

Types of Transportation Options

Most towns, cities, and resorts in Montenegro are quite small, so getting around domestically can easily be done on foot. This is the best way to explore, but this is entirely possible if you want to take a taxi. Most drivers will insist on using the meter and, in that case, check ahead of time how much the journey should cost you. Always use marked taxis and bear in mind that the fare might be slightly more in the resorts and capital.

You can travel around the country by rail, but it’s not the most comfortable or quickest service around. It is far better to use the long-distance bus network, which is comfortable and very cheap if you book your ticket in advance. Most towns and cities have large bus stations with English-speaking staff.

Check out our favorite ways to travel between Kotor, Montenegro, and Dubrovnik, Croatia.

Backpacking Macedonia

Macedonia is a landlocked country within the Balkan region and is one that will show you some of the best natural sights in the area.

With stunning villages, mountains, lakes, valleys, and hills, you will be able to get some seriously Instagrammable pictures here. While you might think that Macedonia is a little less forward-thinking than the other Balkan countries, because of its lack of western tourism, you’d be wrong!

We’ve put together a list of things to know before visiting Macedonia to get you up to speed!

You’ll find everything you need here, and the capital city, Skopje, has plenty for visitors to explore and discover regarding history and culture. The architecture around here is also quite magnificent and dates back to the Ottoman Empire in many areas. The west of the country also has three large national parks, which will make your jaw drop in terms of nature and wildlife. And, you can find a few beaches to frolic in too (no really!).

Language

Officially Macedonian, but you will find English speakers in Skopje and other main towns and cities.

Currency

Macedonian Denar is the official currency of Macedonia.

In the main towns and cities, you will find many currency exchange offices and ATMs.

Visa Rules & Regulations

Macedonia is not part of the Schengen Zone, but it does recognize the visa if you hold one. It is certainly worth checking your Embassy website, as with other Balkan countries, as these do subtly differ according to your country of origin.

Generally speaking, most people are allowed to visit for up to 90 days.

WiFi & SIM Cards

Wifi is widely available across the whole of Macedonia. However, as you near the national parks, you may notice gaps in coverage. In this case, purchasing a SIM card will allow you to connect to the 3G network.

The most common SIM cards in Macedonia are Telekom and VIP. You can purchase these from the airport or supermarkets/phone shops in the capital and large towns.

Religion

The main religion in Macedonia in the present day is Orthodox Christian, although you will find a range of minority religions, including Islam and Catholicism.

Budget & Prices

Prices in Macedonia are very affordable for backpackers, provided you steer clear of major restaurants in the capital and other main towns. Eating locally will cost you very little, and there are several street food options you can try too.

To give you a general idea:

  • A meal for two including drinks (three courses) – 900 MKD
  • Coffee or cappuccino – 62 MKD
  • Local beer – 80 MKD
  • Litre bottle of water – 38 MKD

Find our favorite accommodations for all budgets in the capital of Skopje here.

Don’t forget to save some cash for a few traditional souvenirs too!

Traditional Food

Macedonia food is a real mixture of Mediterranean and Middle Eastern flavors. This means you can pretty much find anything you like, and all of it tastes great.

Turli Tava is a great dish to try and packed with vitamins and flavors too. This is mixed vegetables with meat (usually lamb or beef). Polneti piperki is stuffed bell peppers with a real kick, and sarma hints to the Middle Eastern take on food: cabbage leaves rolled around rice and meat.

While western-style food is available in Macedonia, it isn’t as widely available as in some of the other Balkan countries. You’ll have no problems finding fast-food chains in the capital, but they might not be as available everywhere else. Again, this isn’t an issue if you’re keen to try local food and eat quite cheaply as a result.

Safety

As with all other Balkan countries, Macedonia is a totally safe country to visit, provided you keep your usual common sense with you at all times.

If you notice demonstrations taking place, particularly in Skopje, simply avoid them and move on. If you are traveling near the border with Kosovo (in the north), be aware that some groups are active here, but attacks on tourists are infrequent.

Types of Transportation Options

Traveling around Macedonia is quite easy, and there are high-quality bus links which will transport you in comfort and are cheap.

You can use the rail network; however, it can be a little slow, and you have to bear in mind that much of Macedonia is mountainous, which limits things somewhat. There are some towns which are inaccessible via train.

The capital has two large bus stations which have both domestic buses and long-distance options. You can purchase tickets from the bus station, or you can book online for the best deals.

Travel via taxi in Macedonia is quite a common thing. Only ever use marked taxis for your own safety, and avoid getting in taxis which hang around outside train and bus stations, as these are much more expensive. You can get the number of a reputable taxi company from your hostel or hotel, which will always be the cheapest and safest way to travel by taxi. Fares are also by the meter.

In Skopje, you will find shared taxi minibusses, which will wait at the bus station and shout the destination’s name. The taxi will leave when the vehicle is full. This is a super cheap way to travel. The capital city also has car rental options if you prefer to travel at your own pace.

Backpacking Serbia

If you’re visiting during the winter months, a ski break in Serbia is a must-do! A truly natural country with some amazing scenery, Serbia isn’t one of the most visited countries around, but that is what makes it really special in many ways.

Belgrade is a very diverse and unique city, with plenty of history to explore and architecture dating back to the communist era in history. Kalmegdan Park is a must-visit, and this is where the former fortress was situated. This has nods to Byzantine, Roman, and Ottoman history, and if you venture further to Stari Grad or the city of Novi Sad, you will find even more historic buildings to explore.

Language

Serbian. You will hear other Balkan languages widely spoken around the various destinations and English in Belgrade especially.

Currency

Serbian Dinar. ATMs are widely available in Belgrade and major towns and cities.

Visa Rules & Regulations

Most visitors can stay for up to 90 days but do check with your embassy for specifics relating to your country of origin. Serbia isn’t currently within the Schengen zone. If you have a stamp from Kosovo in your passport, you may have issues entering Serbia so keep that in mind when planning your route.

WiFi & SIM Cards

There are no issues with access to wifi in Belgrade and the main towns across Serbia. If you want to access 3G and use your phone freely, you will need to purchase a SIM card. The most common type is VIP, Telenor, and MTS. You can also purchase a dongle that attaches to your laptop or tablet.

Religion

The Serbian Orthodox Church is the main religion in the country.

Budget & Prices

Serbia is a very budget-friendly country for visitors, and even in Belgrade, you will find low prices on food and drinks. This is another hotspot for those seeking cheap weekends away and stag parties, so nightlife prices are quite low compared to some other nearby places.

To give you a general idea:

  • Meal for two with drinks (three courses) – Around 2300 RSD
  • Coffee or cappuccino – Around 130 RSD
  • Local beer – Around 150 RSD
  • A liter bottle of water – Around 85 RSD

Traditional Food

Food in Serbia is influenced by every country around it and hints of the Middle East. Very meat heavy, it is also hearty and truly delicious, so be sure to try a few local dishes to give you a ‘taste’ (pardon the pun) of the country’s heart.

Sarma is very commonly found in Serbia, e.g., vine leaves filled with meat and rice. You’ll also find something called karadjordjeva snicla, which is a schnitzel served with tartare sauce. Prebranac is also a favorite during the winter months and is a hearty bean soup/stew.

Again, western-style foods are everywhere, especially in Belgrade, but they will cost you considerably more. If you’re trying to keep costs low, stick with traditional foods and follow the locals.

Safety

Very safe, Serbia is ideal for any type of traveler, backpackers included. Again, keep your wits about you, use your common sense, and simply avoid any demonstrations if you do happen to see them. If you encounter these, it is likely to be somewhere in Belgrade; however, they aren’t common.

Types of Transportation Options

Serbia’s transportation network is very well developed, and getting around is no issue at all. In Belgrade, you will find the Beovoz, the urban railway network, but you can also use local buses for a meager price. The Beovoz is best because you don’t have to deal with traffic, which can be high in Belgrade during rush hour.

Getting around the country is relatively easy, as there is a well-established rail network and long-distance buses. The buses usually work out a little cheaper than the trains, but it is possible to get discounts and bargains if you shop around and book online.

If you happen to use a taxi, be aware that prices are considerably higher in Belgrade. It is also essential that you check you are getting into an official taxi for your own safety and cost-effectiveness. As with all our other countries mentioned so far, have an idea of what the journey should cost, and make it known that you have this knowledge.

Backpacking Bulgaria

Ohhhhh Bulgaria. Ideal for ski holidays during the winter months and beach breaks during the summer, Bulgaria is also home to some fantastic history and architecture while being a friendly and welcoming country.

Sofia is the capital, which is a really fascinating city, no matter what you’re interested in. Prices are pretty low here regarding eating out and nightlife, which is why so many people choose to head here for the weekend at least. Overall, Bulgaria is known for being low-cost.

The Black Sea coastline is stunningly beautiful, and you also get to check out the Danube River and those huge mountains we mentioned earlier. Packed with influences from all major empires throughout history, even the capital city has a major history, dating back to the 5th century BC.

Language

Officially Bulgarian, but you will hear many other languages too, including Turkish and English. In the tourist resorts, ski resorts, and in Sofia, English is very widely spoken.

Currency

The Bulgarian Lev is the official currency. Again, you will find ATMs quite widely. You may also find that the Euro is accepted in certain places, but don’t rely on this as a certainty, as it is quite hit and miss.

Visa Rules & Regulations

Bulgaria is currently not in the Schengen zone, and while there are a few anomalies, most visitors can stay for up to 90 days, in a 180 day period. Be sure, check with your embassy for specifics on your country of origin.

WiFi & SIM Cards

Wifi is available widely across Bulgaria, and all restaurants, resorts, hotels, hostels, etc., will have access. If you want to purchase a SIM card for your cell phone, then Telenor, Vivacom, and A1 Bulgaria are the main choices for you to look at.

Religion

Bulgarian Orthodox is the main religion found in Bulgaria. However, you will also easily find Catholics, Christians, and Muslims across the country.

Budget & Prices

Prices in Bulgaria are very low, and they have been for many years. For this reason, Bulgaria remains a holiday hotspot for many people and another of those city break places that everyone loves for cheap beer! Sofia is low-cost for eating out and nightlife, and while the main holiday resorts, such as Sunny Beach, are higher regarding tourism costs, if you avoid the main restaurants and stick to local places, you should find price tags are far less.

As a general guide:

  • Three-course meal for two people – 40 BGN
  • Local beer – 2 BGN
  • Coffee or cappuccino – 2 BGN
  • One liter bottle of water – 1 BGN

Traditional Food

Bulgarian food at its heart is very meat-orientated and hearty, and that makes it delicious!

Of course, western-style foods are very prevalent in the main tourist resorts and Sofia itself, but you will pay more if you choose them. Instead, opt for local dishes. Kebabce is a long, grilled kebab that is as filling as it is delicious. If you love moussaka, be sure to try the Bulgarian version, called musaka. This is made of pork, potatoes, and eggs, and it is a national treasure, but if you’re feeling adventurous, try shkembe chorba, which is a spicy tripe soup!

Safety

Bulgaria is super-safe, so you should have no issues, provided you keep your common sense to the fore. Again, the biggest issue is pick-pocketing in the main resorts and cities, especially Sofia. Don’t flash the valuables, and keep your bag close to you at all times.

Types of Transportation Options

Getting around Bulgaria is very easy and quite cheap in many ways. You can cut down on time if you want to fly, and there are airports in Sofia, Burgas, Plovdiv, and Varna. Of course, this will cost you more cash, so you should probably stick to long instance buses or trains. These are cost-effective and very com

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...