Backpacking in Croazia con i bambini

Scritto da Karen, che blog a grandi avventure per piccoli piedi.

Ogni viaggiatore avido ricorda con affetto il loro primo viaggio d’oltremare come backpacker. Torna in un momento in cui hai imballato uno zaino con il nudo Essentials, un’idea vaga di dove stavi andando e cosa potresti vedere, e un conto bancario nutrò amorevolmente a comprarti diverse settimane o mesi di libertà dalla vita quotidiana.

Alcuni anni in poi, bramo l’avventura e l’eccitazione di arrivare e semplicemente atterrando la mia strada attraverso un paese, visitando i suoi punti salienti e le gemme sorprendenti che attendono. La differenza è che ora lo faccio con un marito e due bambini al traino, che aggiunge solo all’esperienza …. Di solito in modo positivo!

Il nostro recente viaggio in Croazia è stato il luogo perfetto per testare la nostra capacità di andare a fare il backpacking con i bambini, e nonostante abbia bisogno di un po ‘più di pianificazione dei pre-bambini, l’abbiamo trovato altrettanto divertente. Piuttosto che rivolgersi e prenotare in un resort e fare la strana gita di un giorno qua e là, volevamo davvero provare la Croazia soggiornando in affitti vacanze privati, chiacchierando con la gente del posto, ed esplorando tutti i piccoli posti lungo la strada.

La Croazia è diventata la destinazione perfetta per questo tipo di viaggio con i bambini con i bambini in quanto amichevole e sicuro, aveva un ottimo trasporto pubblico, una pletora di case vacanze private e una scena del cibo fiorente.

Oh, E se stai volando in Croazia con un bambino, ci sono un sacco di suggerimenti qui!

Backpacking in Croazia – Trasporto pubblico in Croazia

Autobus in Croazia

Zainobacking in Croazia sulla rete di trasporto pubblico è stato facile e piacevole, e poco costoso da ottenere dal punto a punto. A differenza del resto dell’Europa, i treni della Croazia sono rari e indiretti, quindi il modo migliore per viaggiare durante l’esterno in Croazia è sulla vasta rete di pullman.

Desideratamente ero un po ‘esitante come pensavo che sarebbe stato difficile ottenere I bambini si siedono immobili, ma si scopre che non avevo nulla di cui preoccuparsi. La parte davvero grande del busing attraverso la Croazia è quel tempo di viaggio tra tutte le principali fermate è breve (di solito non più di un paio d’ore), e la vista lungo la strada è variata ed eccitante.

I bambini Adoro viaggiare sugli autobus, e l’abbiamo trovato confortevole e rilassante mentre le fermate ti hanno lasciato cadere proprio nel centro di ogni città o città senza il fastidio del traffico e il parcheggio avevamo optato per una macchina. Molti degli autobus avevano anche Wi-Fi, quindi se viaggiate con un tablet, puoi sempre fare uno spettacolo per intrattenere i bambini sui viaggi leggermente più lunghi.

Oltre l’estate, raccomando pre Sedili-locale come alcuni dei percorsi popolari erano molto occupati come i laghi di Plitvice a Zara. La prenotazione pre-book ti offre anche la possibilità di selezionare la compagnia di bus, con alcuni offerti un po ‘più di servizio premium solo per un altro paio di kunas e servizi più veloci e più diretti con connessione Wi-Fi gratuita. Ci sono diverse aziende online per prenotare i tuoi biglietti.

Nota: significativamente, in Croazia, molte delle compagnie di autobus richiedevano di presentare i tuoi biglietti stampati. Se hai prenotato online piuttosto che con le società dei biglietti nelle stazioni, dovrai stampare i biglietti prima del viaggio.

Traghetti in Croazia

Certamente, molti viaggiatori gregge in Croazia per visitare le Isole Dalmazia e crogiolarsi nel sole del Mediterraneo. Invece dei numerosi tour o crociere che operano nella zona, abbiamo optato per saltare a bordo dei traghetti locali per l’isola-hop tutte le isole interessanti lungo la strada.

jadrolinija è la linea dei traghetti croati che operano i principali percorsi; Tuttavia, altri operatori di traghetti privati ​​sono anche occupati, in particolare lungo i percorsi occupati tra Dubrovnik e Spalato. Per il nostro viaggio, abbiamo finito da Dubrovnik a Korcula, in avanti a Bol Brac, e poi alla fine si divide.

L’unico lato negativo del traghetto era che le barche che viaggiavano non avevano un ponte all’aperto, così Non puoi entrare in crociera con la sensazione del mare, che è un po ‘deludente. Tuttavia, la condizione e il comfort dei traghetti sono eccellenti, e siamo stati fortunati a incontrare altri viaggiatori lungo il modo in cui erano felici di colpire una conversazione e tenerti intrattenuto anche.

Come con gli autobus, Raccomando pre-prenotazione dei tuoi biglietti dei traghetti o un paio di giorni precedenti dalla biglietteria del porto dei traghetti o dal sito web di Jadrolinija come alcune delle barche che viaggiavamo anche nella stagione delle spalle erano molto piene.

Taxi locali e servizi di autobus

Una volta arrivati ​​a destinazione, l’accesso in Croazia al trasporto pubblico è molto buono. Ci sono autobus locali regolari e affidabili che sono economici e facili da catturare nella maggior parte dei luoghi, e per i punti un po ‘più lontano dalla rete turistica, i tassisti locali sono sicuri, amichevoli e ben gratis.

Leggi di più sui consigli di sicurezza dei viaggi qui.

Ci è piaciuto chiacchierare con i tassisti locali che erano sempre desiderosi di parlare e spesso suggerivano alcuni ottimi posti da visitare che probabilmente non avremmo saputo altrimenti. Un altro modo di prendere in giro è con un trasferimento privato con i trasferimenti di polpo in Croazia, sorprendentemente non costoso come si potrebbe pensare!

alloggio in Croazia

Quando cerchi alloggi per famiglie in Croazia, volevo davvero trovare posti spaziosi, centrali per i trasporti pubblici e a pochi passi da ogni parte, volevamo visitare – la chiave numero uno per un facile backpacking in Croazia con i bambini è stato quello di selezionare la sistemazione che era proprio nel cuore di ogni città o città.

La Croazia non è diversa dal resto del mondo quando si tratta dell’esplosione di case vacanze private, rendendolo così facile da prenotare appartamenti sprezzanti per ospitare una famiglia di quattro persone.

Booking.com ci ha fornito così tante opzioni. Siamo stati in appartamenti immacolati, confortevoli e spaziosi per quasi tutto il nostro viaggio, spesso con due o tre camere da letto, cucine complete, una lavanderia e balconi pittoreschi, che significava che ci siamo sempre sentiti a casa.

I proprietari Ci siamo incontrati lungo la strada erano tutti amabili ed educati e ci hanno aiutato con consigli e consigli sul modo migliore per godersi il nostro soggiorno, il che è un bel vantaggio aggiunto di stare con la gente del posto.

Abbiamo deciso di dare lo Zaton rinnovato Holiday Resort A Go-to Godys in un campeggio europeo tradizionale per qualcosa di un po ‘diverso da Zara. Mentre la cabina eravamo in era molto compatta e richiedeva di essere cambiata sul letto perché non c’era spazio sul pavimento per riposare e vestirsi – era immacolato, ei letti erano comodi.

Tuttavia, cosa tu Paga per quando vieni in questi villaggi turistici è l’accesso al ‘villaggio’ e strutture. A Zaton HR, il vero drawcard è le nuove piscine, che erano fantastiche. Lasciato a malapena le piscine per circa tre giorni con più livelli di piscine e una sezione eccellente splash e sezione di scivoli d’acqua.

I nostri bambini hanno sicuramente un tempo fantastico, e dobbiamo calciare e rilassati Mentre i bambini schizzarono all’infinito.

Il resort comprende un piccolo lungomare con un sacco di ristoranti, una panetteria, una farmacia e numerosi altri piccoli negozi e gelaterias. C’è anche un supermercato davvero sostanziale in loco per consentire alle famiglie di soddisfare le loro cabine, se lo si desidera.

Abbiamo apprezzato il tempo a Zaton e ho trovato un luogo divertente e basso per riposare e recuperare Per un paio di giorni.

Punte di imballaggio della Croazia

A seconda della stagione, è possibile zaino in Croazia con bambini con la quantità minima di ingranaggi. Nella stagione calda, che è quando eravamo lì, hai semplicemente bisogno del tuo zaino, alcuni vestiti estivi casuali, scarpe casual e la tua attrezzatura da spiaggia che lo rendono un posto eccellente per l’imballaggio minimalista. Non penso che ci fosse un tempo a giugno che avevamo bisogno di mettere un ponticello, quindi un ponticello o uno strato di vestiti caldi è abbondante, nel caso in cui.

Non dimenticare la crema solare e Cappelli oltre a un paio di scarpe da acqua se non ti piacciono le rocce quando nuotavano nelle spiagge europee. Naturalmente, tutti questi piccoli extra si trovano facilmente una volta che si arriva anche una volta arrivato in Croazia!

Plus, un modo meraviglioso per far bruciare i bambini a bruciare il vapore extra, e lasciarti calciare, è quello di imballare a Scooter – Puoi trovare scooter da viaggio per bambini pieghevoli che non prendono molto spazio ma sicuramente intrattenere i piccoli ragazzi.

Ottieni suggerimenti di imballaggio locali qui!

Ecco un elenco di Gear ad ingranaggi per principianti

Dai un’occhiata a questi sacchetti di pannolini che è possibile utilizzare su lunghi viaggi.

Abbiamo anche compilato i nostri backpacchi di viaggio preferiti per le donne.

cibo in Croazia

La parte eccitante sul viaggio in La Croazia è che il cibo e il pranzo fuori sono relativamente poco costosi, soprattutto con altre destinazioni europee. Mentre ci si può aspettare di pagare molto di più nei punti caldi come lapad o Dubrovnik, puoi generalmente trovare ristoranti economici di eccellente qualità in Croazia, in particolare se vagano le laneways nascoste lontano dalle passeggiate pubbliche. Ancora meglio è che le famiglie sono sempre accolte con favore.

A causa dell’esplosione del turismo in Croazia, ci sono un sacco di caffè e ristoranti, quindi trovare cibo per i bambini è facile e gustoso. I panetterie sono una buona fonte per uno spuntino economico, e ci sono molte bancarelle di frutta fresca gestite da gente del posto, che sono di alta qualità e deliziosa.

Auto-catering è anche molto facile in Croazia e può mantenere il tuo budget giù. Con molte delle case vacanze che forniscono cucine e supermercati a pochi passi, questa è un’opzione eccellente per le famiglie.

Il nostro tentativo di ri-vivere i nostri giorni di viaggio più giovani, anche se con due bambini piccoli, ha avuto un grande successo viaggio nel complesso, grazie in gran parte alla facilità e al divertimento del viaggio in Croazia.

Mentre possiamo essere tutti d’accordo sul fatto che viaggiare con bambini sarà sempre un po ‘più costoso e un po’ più complicato, non c’è motivo per soccombere all’idea che non puoi più esplorare e cercare un’avventura quando viaggi con la tua famiglia.

Persone interessanti, luoghi e paesaggi saranno sempre lì ad aspettare che non importa quanto sia grande la tua festa di viaggio e la Croazia, A mio parere, è il posto perfetto per andare avanti sulle avventure indipendenti.

Quindi, darai backpacking in Croazia con bambini A Go?

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...