5 anni di vita in Croazia: Che cazzo stavo pensando?

Gesù H. Cristo. Che cazzo ho fatto in movimento e vivendo in questa follia croata per gli ultimi cinque anni del cazzo?

Non ho mai pensato alle realtà a lungo termine di vivere in Croazia prima di imballarsi e lasciare il Paese Sunburnt Chiamato a casa per 35 anni.

Aggiornamenti: 6 anni in Croazia qui e 7 anni in Croazia qui e informazioni digitali Nomad qui.

Australia, la terra delle opportunità. Dove gli uffici amministrativi del governo sono aperti tutto il giorno, senza un «pauza» e il personale può consegnare una brochure con una lista completa di ciò che devi sapere.

Prima di trasferirsi in Croazia, ho solo sognato ad occhi aperti Le spiagge croate, sollevando bambini bilingue, avendo caffè con i miei amici croati appena fatti e vivendo uno stile di vita europeo.

Oh, quanto fossi folle.

Quanto sono sciocco ancora . Dopotutto, sto ancora vivendo qui.

tacchi bloccati nella sabbia, cercando disperatamente di far funzionare tutto il lavoro e spesso fingendo la vita costiera easy-breezy, facendo sembrare che tutto venisse così naturalmente.

non lo fa. Non nemmeno vicino.

La Croazia è imperfettata. Questo posto è pieno di nepotismo. La burocrazia è impazzita – in realtà, a volte, non è nemmeno impazzita, spesso non si muove mai affatto. Tasse folle. Bindshit Builder. I lavoratori che non si presentano in tempo – o mai affatto. Un vento gigante che ti manterrà a casa. Le persone finte cercano sempre di portarti a blog su di loro gratis. Un luogo dove su base quasi quotidiana, devo giustificare il mio desiderio di vivere qui. In alcuni casi (come all’ufficio dei miei medici), devo spiegare la mia logica ogni visita.

Allora, puoi chiedere, cosa nel nome di Gods sto ancora vivendo in Croazia?

Lo adoro. Ecco perché.

Lo adoro in parti uguali quanto lo odio.

A volte non sembra che io, ma sinceramente, io ami la Croazia. Sono così grato per la mia vita qui.

I bambini sono liberi di vagare. I parchi giochi sono abbondanti e sicuri. In effetti, l’intero paese si sente sicuro; Ho vagato per le strade a tarda notte e non si sentiva mai una volta che una rapina era dietro l’angolo. Il paesaggio è straordinario – e proprio sulla mia porta. Ho fatto una famiglia da nuovi amici. Siamo in procinto di costruire un business eccellente.

Il mio blog di viaggio, questo blog, è diventato follemente popolare (2,6 milioni di visualizzazioni di pagina nel 2017 e già 1,3 milioni di quest’anno) – nonostante non ottenga mai un singolo Distruggi l’aiuto o l’assistenza finanziaria del Consiglio turistico nazionale croato – Ho chiesto più volte. Tuttavia, Ahimè non mi aiuteranno in alcun modo.

I miei bei giorni sono fantastici. Le giornate trascorse con la famiglia e gli amici a mangiare e ridendo, vedendo felici i miei figli, giocando ed essere amato da altri, e viaggiando ed esplorando.

i miei giorni di meh sono quando riescono a malapena a rimanere ottimista di fronte a Un assalto di sfide burocratiche, o quando trascorro giorni in un tempo da solo senza parlare o sentire da un singolo amico, e tutto quello che riesco a pensare è chiamare mia sorella e dicendole di ripartirsi per una visita.

I miei giorni buia sono rari. Ma sheesh, sono duri. Essere un espatriato è molto più difficile di quanto abbia mai immaginato. Cerco di non parlare mai di loro, poiché sono i giorni in cui se parlato, è che tutte le persone si concentreranno su. Sentirò che le persone mi dicono di «tornare a casa», e che «nulla mi sta fermando.»

Ma c’è un grosso problema con quello. Qualcosa mi sta fermando. La Croazia è la mia casa ora.

Non riesco a immaginare di tornare in Australia.

La Croazia è tutti i miei figli lo sanno. Uno è venuto qui quando aveva nove mesi, e l’altro è nato qui.

Ho trascorso tutti i miei risparmi nella costruzione di una casa (wwnky-as-cazzo). Nonostante il fatto che le mie finestre e le mie pareti perdono sotto la pioggia e che il seminterrato sia stato allagato tre volte, e più di un vicino non ci parlerà, non posso lasciare la mia casa. Lo amo troppo.

E più di quello, sento di aver dato troppo, speso troppo a lungo spingendo in avanti per rinunciare – non ancora comunque. Ogni anno che passa diventa un po ‘più facile da regolare alle situazioni che potrebbero trovarmi verso quei rari giorni buia.

Sono un viaggiatore e devo continuare ad esplorare, quindi forse un giorno mi allontanerò. Ma non ci sono anche piani, e direi la stessa cosa, non importa dove vivo.

Nel mio primo anno di vita in Croazia come straniero, avevo brevi periodi di depressione e ansia. Li ho ancora, ma sono piccoli periodi, non eterni.

I primi 24 mesi sono arrivati ​​e sono andati molto velocemente; In tutta onestà, ero così impegnato a costruire questo blog. Costruire una casa ed essere una nuova mamma. Ho scritto un post nel 2015 sulla mia esperienza e ho ricordato di scrivere che:

la vita all’estero è divertente. La vita all’estero è spaventosa. La vita all’estero è gratificante. La vita all’estero è pazza. La vita all’estero è ciò che ne fai.

Ho anche scritto che quando fai la mossa del ballsy-culo e lascia che tutti sai, tutto ciò che è comodo, conosciuto, e facile dietro di te e scegli di gettare cautela al vento e muoversi all’estero, c’è cose sulla mossa che semplicemente non riesci a sapere finché non ti stai vivendo il sogno «.

Leggi qualsiasi blog di espatriati e raccogli i temi di rifusione della solitudine, dei periodi di regolazione e dell’esplorazione .

Indietro nel 2015, quando ho scritto sulle mie 11 lotte di essere un espatroso, pensavo di aver fatto molta strada nei miei primi due anni. Ora, guardando indietro negli ultimi cinque anni, rido. I problemi che mi hanno tenuto indietro, ma sono cresciuto come una persona, e ci sono solo alcune cose che non mi interessa più.

Allora, ero sempre preoccupato di essere il «Freak. «Mi vergogno di dire, ma questo è ancora vero. Sono spesso troppo timido per unirmi nuove situazioni sociali, fare nuove amicizie per la paura di essere un mostro e essere respinto.

Poi, ovviamente, non parlando zero croato nei miei primi due anni è stato il problema principale . Che diavolo stavo pensando di trasferirsi in Croazia senza prendere lezioni e imparare questo orribilmente difficile da imparare la lingua? Come, der, riavvolgere l’orologio e lasciatemi correggere quel colossale cazzo, per favore.

Dopo cinque anni, non ho più palme sudate e soffre del mio cuore correndo quando cammino in un negozio e ho bisogno di trova qualcosa. Shopping, caffetterie e tutti gli appuntamenti del dottore necessari sono ora realizzati in croato. Yay, vai.

Non lasciarmi prendere, e non sono fluente. Lontano da esso, infatti. Nonostante molti lettori nel corso degli anni che mi dicono cose come, «Oh, mi sono trasferito in Germania e divenne fluente in un anno, quindi dovresti troppo ‘o’ solo guardare la TV croata e fare più amici croati e imparerai,» sono venuto Scopri che sono uno studente lento. Quindi giudichiamo via come lo farai, ma non sono fluente e spesso non ho bisogno di aiuto.

Prioriorritizzare molte cose da concentrarmi sulla costruzione di questo blog, e poi avere un nuovo bambino, e poi avviando un business … e oops , Di conseguenza, le mie capacità linguistiche sono a corto di ciò che dovrebbero essere dopo cinque anni. Anche con i miei standard, sono dietro.

Ma tu sai cosa, immagina se non avessi passato il tempo costruendo un modello di business per mantenere la nostra vita qui come ho – e invece focalizzato sul parlare La lingua e fare più amici locali, che sarebbero stati tutti in vana. Sarei tornato in Australia, rotto e con la mia coda tra le mie gambe. Certo che avrebbe commesso che avrei potuto raccontare la storia della nostra fallita avventura croata in croato – ma per cosa?

Penso di aver scelto il corretto percorso linguistico. O, almeno, questo è ciò che mi dico. Solo più tempo qui in Croazia lo dirà. E, pianifico molti più anni qui. Dio disposto.

Scusata Croazia, prometto di provare molto più duramente nei prossimi cinque anni sull’apprendimento di comunicare meglio. Infatti, ho riavviato di nuovo le mie lezioni croate di nuovo alcune settimane, dopo un iadio di 18 mesi, ed ero molto impressionato da me stesso per quanto lontano sono arrivato. Ho completato le prime pagine della cartella di lavoro con precisione del 98% – ok, quindi è stato il libro principiante, ma diavolo, cinque anni fa, conoscevo zero su quelle pagine. Letteralmente non una domanda.

Il gioco giornaliero di Cabates Ho giocato una volta ora è più simile a una volta al mese. Ho avuto alcuni commercianti tornano a casa mia recentemente, e ho tenuto una piccola conversazione con loro in croato – e uno ha commentato che cinque anni fa, non ero in grado di capire tutto ciò che ha detto, che era vero vero. Sorrise e sembrava fiero di me. Riscaldato il mio cuore per giorni.

Tre anni fa, ho perso i miei amici più di quanto mai potessi immaginare – Ack, che non era dannatamente doloroso. Ma ora sono triste che ho perso così tanti di loro. Etentato con i miei nuovi amici, ma Uber triste profondo dentro, quelle relazioni con le mie amiche che una volta pensavo sarebbe durata una vita ora non esiste più. Non nemmeno su FakeBook.

Torna indietro, allora non potrei accettare aiuto. Ricordo una volta che non avevo potere per quattro giorni quando ero da solo con un bambino, e ho avuto persone che offrono di farci stare con loro. Ho rifiutato. Ho disprezzato l’idea di aver bisogno e di accettare aiuto.

non più.

Ora, posso dire con orgoglio di prendere aiuto. Chiedo persino chiedere aiuto – e in un punto molto basso, l’anno scorso ha accettato più aiuto da diversi amici che non avrei mai potuto immaginare che potessi. Mi rendo conto che hai bisogno di una comunità intorno a te – non importa dove vivi – e ancora più così come un espatriato senza una famiglia.

Sono tornato in Australia due volte in 5 anni e ho Zero desiderio di tornare ancora presto. Nemmeno per una vacanza.

Non mi piace l’Australia; Non ho una vita lì, come faccio qui in Croazia. Non avrei l’esperienza lavorativa per riavere il mio vecchio lavoro. I miei figli sarebbero stati a Daycare per tutta la settimana, e probabilmente sarei stato bloccato a vivere in Western Sydney, senza accesso alla spiaggia, ai caffè e alle opportunità di viaggio come faccio qui. No grazie.

Invece, incoraggio la famiglia e gli amici a cui parlo, per venire invece di visitarci qui – abbiamo una grande casa e vivi di fronte alla spiaggia. Suggerimento, suggerimento.

E, quando vieni, per favore porta il cibo – mi manca così tante prelibatezze australiane.

Ho rifiutato molte richieste di TV croata, radio e qualche stampa Pubblicazioni per intervistarci negli ultimi tre anni. Ho avuto un’esperienza orribile con un articolo di un giornale che ha preso ciò che ho detto fuori dal contesto e ha reso il titolo di stile di scatto più stupido, per il quale sono stato arrostito – e sento ancora gli effetti di adesso. Da allora, non ho appena scritto sulla mia vita personale – avendo due bambini ora mi rende nemmeno warier nella condivisione dei dettagli sulla mia vita.

Anche questo post Blog ci ha portato settimane per scrivere e giorni di montaggio prima Pronto per fare clic.

Ho anche rifiutato molte richieste di caffè da persone che si sono appena trasferite in Croazia o stavano pianificando una mossa – come non volevo espormi e volevo rimanere nel mio bozzolo. Ma questo sta lentamente cambiando ora. Mi sento più sistemato e pronto ad incontrare nuove persone, che ora realizzo è essenziale per creare la casa della Croazia.

Quindi, sì, che cazzo stavo pensando di trasferirsi in Croazia? Immagino di non essere, ma io sto bene con quello, come faccio (principalmente) assapora la vita che ho qui.

Vivere in Croazia non è un picnic, ma nessuno dei due è vivere in un «più ricco» Paese come l’Australia, quindi devi solo decidere cosa è più importante per te e andare con quello.

Per me, valorizzando il valore per me per molto meno, stare con i miei figli in spiaggia dopo il lavoro, E avere del tempo per il caffè con i miei amici il martedì, su una carriera aziendale, guidando un’auto di lusso e una latte di $ 5 che ho solo il tempo di divertirsi nei fine settimana.

Suggerimenti per spostarsi in Croazia

Sospira, mi ammalavo davvero di essere chiesto a questa domanda perché spostarsi in Croazia non è la stessa per tutti.

Detto questo, se hai intenzione di trasferirsi in Croazia, non prendere consigli da Chiunque non vivi in ​​Croazia 24 ore su 24, 7 giorni su 7 – 365 giorni all’anno – per almeno un anno intero.

Tutto ciò che meno di un anno (o due o tre), sono troppo freschi per sapere davvero.

Se non vivono qui, 365 giorni all’anno, hanno distorto Vista della vita reale qui.

Direi che devi davvero essere preparato. Vieni per almeno sei mesi, provalo, e non venire quando è estate, soleggiato e tutti hanno tasche piene di denaro.

Vieni tra novembre e aprile quando il turismo e il denaro sono stati spesi, E il tempo è meno che eccezionale. Tieni gli occhi aperti e sii onesto con te stesso.

Non lasciare il tuo lavoro, imballare un contenitore di spedizione o qualsiasi cosa finché non sai davvero cosa ti trovi. Ho parlato con molte persone che sono tornate dopo un tentativo fallito. Sono tornati a casa quasi sempre, poiché la Croazia non ha soddisfatto le loro aspettative non realistiche sulla ricerca di lavoro, costo di vita, ecc.

ricorda a te stesso che c’è una ragione per cui centinaia e migliaia di croati si sono trasferiti all’estero in questi ultimi anni. Questo paese può essere un posto difficile da vivere e sopravvivere – non è per tutti.

Inoltre, unisciti a tutti i gruppi di Facebook (espatriati in città) (vedi sotto per la lista di loro), E iniziare a fare connessioni con gli altri che hanno situazioni come le tue. Basta non prendere nulla che una persona dice come Vangelo. Non nemmeno il mio.

ottenere un visto croato

oh dio, che cazzo di testa.

ottenere un visto come straniero in Croazia è come vincere a Giocattolo soffice al Carnevale – certo, può essere raggiunto, ma non è facile e prenderà molti tentativi. L’unica differenza è che è gratis.

Oh aspetta, è solo libero finché sei dall’UE. In caso contrario, preparati a forcare migliaia di migliaia di kune per le commissioni di pagamento dell’assicurazione sanitaria obbligatoria. Quando vai al tuo locale Hrvatski Zavod Za Zravstveno Osiguranje (HZZO), scopri che devi pagare per i 12 mesi che non eri nel paese. La nostra era oltre 4.000 kuna ciascuna.

La legislazione sta cambiando tutto il tempo, quindi assicurati di chiedere all’ambasciata croata in cui vivi – più di una volta. Ma, essere avvertito, la maggior parte degli ambasciate è senza speranza. Non conoscono sempre la legislazione vigente e ciò che ho sentito da molte persone nel corso degli anni – molte ambasciate non vogliono aiutare le nuove persone tornare alla madrepatria. Testa direttamente al Ministero della polizia (MUP) quando arrivi e inizia il lungo processo di ottenere il visto.

Mentre siamo sull’argomento del MUP, assicurati di prendere qualcuno con te che parla croato correntemente. Anche nella linea di straniero, ottenere un membro del personale di lingua inglese non è sempre possibile – e se è come quello a Zara, il servizio sarà fornito anche senza un accenno di provare a parlare inglese.

My Il recente viaggio lì per informarsi di ottenere la mia cittadinanza è stato incontrato con un aspetto mortale di disgusto; Le donne al bancone hanno dovuto chiedere a un collega ciò che il processo era – e tutto ciò che potevano essere d’accordo era che dovevo solo tornare quando scade e vedo che scade e vedo quali sono le regole.

Cinque anni fa, Mi è stato detto che una volta arrivato al segno di 5 anni, potrei tornare al MUP e ricevere la mia cittadinanza croata. Ma ora non ne sono sicuro. Quindi, indietro vado in pochi mesi per vedere quali regole si applicano e sono cambiate ora. Sto preparando mentalmente a prendere il test di cittadinanza.

lingua

Se non parli croato, la vita sarà dura. So che tutti dicono che i croati parlano inglese – e lo fanno, ma non in tutti i casi.

Sarai in grado di comunicare con la maggior parte delle persone che hanno meno di 40 anni. Ma anche allora, forse Il dottore si rifiuterà solo e ti ritroverai a spiegare i tuoi sintomi con i gesti delle mani.

croato è un dannato linguaggio complesso per imparare e persino più difficile da parlare correttamente. Perché dovrebbero esserci così tante norme grammatiche pazze? Voglio dire, sette declensioni del sostantivo ……

Non lasciarlo troppo tardi per prendere lezioni e ottenere aiuto. Fidati di me; Avrai bisogno.

Ho riavviato le mie lezioni croate e può davvero dire che la vita qui sarebbe stata ancora più impegnativa se non li ho portati.

  • Impara come Parla parte croata 1
  • Scopri come parlare parte croata 2
  • Scopri come parlare parte croata 3
  • impara croato online come me

MONEY

Gli stipendi in Croazia sono molto bassi rispetto alle nazioni più sviluppate. Una volta che paghi le bollette, affitta un appartamento e compra cibo – non molto è rimasto.

Ora, d’altra parte, se hai uno stipendio dall’estero, vivrai come un re o una regina . Se hai intenzione di lavorare localmente, dovrai vivere come un locale.

Mangiare fuori, viaggiare o pagare per servizi come una baby-sitter a prezzi accessibili, fintanto che guadagni più del salario minimo (o Avere quei dollari da a bordo della mano), altrimenti sarai pressato duro per prendere qualcuno a cui prendersi cura del tuo figlio. Allo stesso tempo, lavori, quindi dovrai iscriverti ai tuoi figli in un asilo nido.

Vuoi un lavoro non appena arrivi? Buona fortuna. Non è così facile come pensi. Crea i tuoi piani per liberare o impostare la tua attività se hai bisogno di soldi immediatamente. Oppure avere risparmi per farti ottenere finché non riesci a trovare il lavoro.

Scuole

Se si prevede di spostarti in Croazia con bambini di età scolare, allora sarai felice sapere che l’educazione pubblica in Croazia è (quasi) gratuita. Assicurati di avere soldi per molti libri e abbigliamento scolastico appropriato in quanto non ci sono uniformi scolastiche.

Kindergarten (adatto per età 1-6) non è obbligatorio, e mentre questo è sovvenzionato, non lo è GRATIS e ti restituirà almeno 600 kune al mese, fino a diverse migliaia se hai intenzione di andare al British Kindergarten a Zagabria.

L’educazione scolastica primaria è, ovviamente, obbligatoria – che inizia a sette anni di età.

Il sistema di istruzione secondario è molto diverso da quello che sono abituato in Australia, e devo ancora padroneggiare le sue complessità, quindi assicurati di chiedere alle persone con bambini la stessa età del tuo Tutto funziona.

Healthcare

hmm, questo è difficile.

Puoi ottenere assistenza sanitaria primaria in tutta la contea, non importa dove vivi. Aspettarai solo. E aspetta, e aspetta. Ho sentito parlare di persone aspettano 6-12 mesi per una risonanza magnetica. per 6 mesi per una mammografia per controllare un nodulo del seno. Abbiamo aspettato quattro mesi per un appuntamento specializzato per il mio figlio appena nato.

Detto questo, mio ​​figlio è stato trattato con cura immediata e sbalorditiva quando è nato con gravi complicazioni. Ha trascorso diverse settimane a Zagabria nel Nicu nel miglior ospedale del paese – tutte le spese pagate. Il trattamento di me era meno che stellare (pensa a molte lacrime e confusione), ma non ho mai dubitato di una volta la cura che ha ricevuto.

Ha anche trascorso una settimana nell’ospedale Zara, e ho zero lamentele. Certo che il posto è vecchio e scenderò, e ho dovuto dormire durante la notte seduto su una sedia da scrivania, ma il suo trattamento medico è quello che avrei ricevuto in Australia.

Se hai un lavoro, il tuo Il datore di lavoro pagherà i tuoi contributi sanitari essenziali e puoi anche pagare una piccola somma extra per evitare di pagare le spese quando vai in ospedale o ogni volta che vai dal medico o dal dentista. Se non lavori, il budget di circa 400 kune un mese a persona per pagare per questo.

Ma, e ora questa è la parte difficile – ottenere l’accesso a questo servizio «gratuito» (dovresti essere idoneo) è un dolore reale nel culo. Lasciare circa 2 o 3 giorni in tre settimane per ottenere i passaggi necessari per accedere a questo servizio, e poi su un altro sei mesi per la tua carta per arrivare per posta.

Il mio consiglio è di avere un risparmio Fondo per l’assistenza sanitaria di emergenza per andare in privato. Puoi trovare analisi del sangue, DRIS, medici, dentisti, ecc., In tutto il paese che puoi vedere velocemente, a condizione che tu abbia soldi in quel Pocketbook.

Come guida approssimativa, abbiamo pagato tra 200 e 300 kune per appuntamento per i medici privati ​​per vedere il mio figlio appena nato per evitare mesi di attesa per l’ospedale per portarlo in un appuntamento.

Pensione in Croazia

sospiro. Sì, sì, la Croazia è un posto eccellente per venire a vivere la fine dei tuoi giorni. Ma davvero, dove sono tutte le giovani famiglie, single, movimenti di lavoro duro e shaker? Questo paese di invecchiamento non ha bisogno di altri residenti dai capelli grigi appena seduti in giro- # Sortidottry.

Aprire un business, mentore, contribuire in qualche modo, per favore – il nostro paese ha bisogno di te.

Viaggi

Che posto dove vivere. Dopo cinque anni di viaggio questo magnifico paese, posso dirti che non c’è carenza di cose da fare e nuovi posti da scoprire. E, quando sei annoiato con la Croazia, abbiamo così tanti paesi vicini che aspettano solo i tuoi euro.

Visitando nuovi amici

Saresti difficile per trovare qualsiasi croato Famiglia dove non c’è un’enfasi sulla famiglia, gli amici e con quel cibo. L’ospitalità nei confronti dei tuoi ospiti è fondamentale. Offrendo drink, snack pre-pasto, un pasto, un secondo aiuto, anche un terzo aiuto, torta, caffè, e poi più bere ai tuoi ospiti è un must. Quindi la tua responsabilità in cambio non è quella di rifiutare … mai. Dire no sarebbe stato chiaro maleducato.

per evitare di essere maleducato (o, in alcuni casi, essere nutrito), ecco cosa ti suggerisco di fare:

  • Prendi un piccolo Servendo il primo andare, permettendo così un sacco di spazio Wiggle nei jeans per quel secondo che aiuta ti sarà richiesto di consumare. In caso contrario, questo avvertimento ti vedrà di dover sentire ripetutamente come sei troppo magro; Devi essere affamato, e così via.
  • Il tuo host potrebbe anche usare il senso di colpa per costringerti a un secondo aiuto. Il mio preferito (sì, sono diventato uno di «loro») è «Oh, non ti è piaciuto il cibo»? Boom! Host 1-guest 0.

Se hai ascoltato questo consiglio molto sano, con questa fase, sei ancora affamato, quindi quando i tuoi ospiti ti chiedono di prendere un altro servizio – Obbligate con un altro servire . Ognuno vince.

La parte difficile è la terza porzione; Potresti volerne uno, ma è probabile che tu abbia già indulito in due piatti di Kiseli Kapus e Yummy Ribe Sa Žara, quindi quando arriva quel tempo, dovrai essere educato e dire no grazie. Se vuoi mostrarti, puoi usare la frase «ne mogu više, hvala», il che significa che non puoi prendere (mangiare) più.

Word of warning: Assicurati di non usare questa frase , come i tuoi ospiti potrebbero non venire a crederti.

Persone

Le stesse persone in Croazia che ti diranno che sembri grasso e guadagnò 10 sterline sono anche le stesse persone può chiamare quando hai bisogno di aiuto. E ne avrai bisogno.

Avrai avvertito che i croati sono brutalmente onesti – alcuni troppo così per i miei gusti – ma devi solo rotolare con esso per la maggior parte. Sarà valsa la pena; I miei amici croati valgono il loro peso in oro – tesero loro caro.

È anche il caso che le persone possano essere tali colline. L’idraulico ti dirà che sarà a casa tua alle 7 del mattino e dalle 10.00 (se sei extra fortunato), e tu sei nella tua seconda tazza di caffè, busserà alla porta come non è successo nulla. O quello, o si manifestarà, ha dimenticato il suo strumento e dirà che tornerà domani, che può rapidamente trasformarsi in una settimana. True Story.

È sempre chi sai. Quindi, rete. Dovrai chiedere a molte persone per riferimenti e aiuto lungo la strada. Non abbiamo mai collegato l’inizio; Sembrava così falso. Ma ora mi rendo conto, qui in Croazia, quel vecchio detto anelli vero, non è quello che sai – ma chi. Non combatterlo; Basta andare con esso.

Amministrazione del governo

Dovrai fare molti tipi di tipi di amministratore di rifiuti, proprio come se tu possa alcun posto nel mondo. Ma qui, le cose vanno oltre disorganizzate.

mentre agli uffici governativi (e medici), essere avvertito. Ci sono queste pause conosciute come «Pauza». È quando l’intero posto va a pausa pranzo, e devi solo aspettare i 30 minuti finché non tornarono. Fai i tuoi compiti, scopri quando sono ed eviti loro come la peste.

Se la tua richiesta è fuori dall’ordinario, o hai bisogno di aiuto extra, o il membro del personale ha una brutta giornata, probabilmente finisco per uscire con un cattivo umore e senza nulla compiuto. Suppongo sempre che non riesco a completare un compito, e poi se lo faccio, è una vittoria. Ma di solito, quando non lo faccio, mi porto a un caffè e mi scuoto e riprova e riprova tra qualche giorno.

  • menta
  • mppi
  • mup
  • mfa
  • cbs
  • DUZS
  • ECC Croatia

Razzismo

razzismo in Croazia. Non ho alcuna esperienza in prima persona. Non confermo mai né negare le voci del razzismo in Croazia sul mio blog, i social media o qualsiasi forma. E non ho intenzione di iniziare ora. Detto questo, se vuoi leggere un post che copre entrambi i lati dell’argomento, ti suggerisco di iniziare qui.

  • internazionali che vivono in Croazia
  • espatriati a Zagabria
  • espatriati a Zagabria
  • espatriati in Zarar
  • espatriati si incontrano split
  • espatriati in split
  • split expats
  • Australiani croati Nz-ers e amici in Spalato
  • espatriati a Dubrovnik
  • espatriati in Istria
  • espatriati in Osijek

>

  • avventure expat in charcuterie
  • expat avventure: giardino oliva
  • vivere in Croazia: lotte per gli espatriati
  • 6 anni in Croazia: le cose migliori che ho fatto
  • ordinando cibo in croato
  • come vivere in Croazia come American

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...