26 cose da non perdere in un viaggio su strada nei Balcani

in piedi in cima al vetta rumena in altezza in Transilvania, guardando in basso le valli verde scuro di ecosistemi lussureggianti; Navigando intorno alle acque turchesi incontaminate del mare Adriatico con vita marina esotica e vibrante in agguato sotto; Seduto sulla spiaggia di un lussuoso resort marittimo nero al largo della costa della Bulgaria; L’isola salta attorno alle isole greche paradisiache che attraversano l’antica architettura greca e osservando la storia nel presente.

Tutte queste esperienze potrebbero essere tue da conservare nella grande regione segreta dell’Europa conosciuta come i Balcani.

I Balcani sono una regione dell’Europa orientale composta da Albania, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Grecia, Kosovo, Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia, Slovenia e Turchia. Questi 12 paesi, con le loro maestose montagne, le acque turchesi, gli sport acquatici avventurosi, le culture antiquate, l’architettura storica, le piste da sci innevate, le cascate scintillanti e laghi e le scene di cibo eccellenti, rendono per un’infernazione di una vacanza.

Anche se puoi visitare una porzione della regione, vale la pena del tempo. Troverete infinite sorprese che non possiamo nemmeno iniziare a coprire un articolo.

Se stai cercando ancora più informazioni dopo aver letto questa guida, vorrai visitare il resto del nostro sito è una risorsa one-stop per le informazioni sulle vacanze dei Balcani.

Dovresti cancellare il tuo viaggio ai Balcani a causa di Coronavirus?

26 cose da non perdere in un viaggio attraverso i Balcani

Questo elenco non è affatto un essere-end-tutto per la grandezza intorno ai Balcani. Queste sono solo 20 attrazioni che il nostro team ha scelto in base alle nostre esperienze nel corso degli anni.

Ci sono molti segreti nei Balcani in attesa di essere scoperti. Ci troviamo spesso scoprire cose nuove che vengono portate alla nostra attenzione su ogni viaggio in questa regione euforica del mondo.

Senza sprecare più del tuo tempo ti dice come sono fantastici i Balcani, perché no presentarti con le cose che fanno questa parte dell’Europa che cos’è:

viene catturato in una storia d’amore al museo delle relazioni interrotte

non c’è quasi nulla in Croazia più unica del museo delle relazioni interrotte a Zagabria. Ammettiamolo, siamo irrimediabilmente affascinati da una buona (o tragica) storia d’amore – e questo museo è pieno di loro. Ci sono innumerevoli storie di amore e amore persi per tutti i visitatori per leggere e sperimentare del tutto.

Devi ammettere, anche se la roba di Lovey-Dvevey non è la tua cosa, questo museo è necessario essere abbastanza unici visitare. Non è la tua tipica fermata turistica, tuttavia, è diventata quella in Croazia in qualche modo. Turisti e gente del posto allo stesso modo.

Trova più cose da fare mentre a Zagabria qui.

Sneak in Bulgaria’s Headquarter of Communism

Questo posto è la zona Bulgaria 51 – Tranne che è abbandonato e libero di esplorare se riesci a trovare un modo! Il monumento Buzludzha è in cima a una montagna nel centro della Bulgaria ed è stata l’ex quartier generale del Partito Comunista Bulgaro. Ora è solo un ricordo crubriante del passato oscuro della Bulgaria e un edificio di cemento sovradimensionato che è piuttosto raccapricciante da esplorare.

Fino al crollo del comunismo in Bulgaria negli anni ’80, era uno degli edifici più importanti in Il paese, ma ora è stato ufficialmente chiuso e abbandonato da allora.

Trova altre cose da fare in Bulgaria qui.

Suggerimento punta attorno al Count Dracula’s Bran Castle in Transilvania

Transilvania è una leggendaria regione della Romania – famigerata come sede della leggenda del conte Dracula. Tuttavia, è troppo grande da esplorare pienamente in breve tempo, quindi se sei limitato dal tempo, stai meglio pagando una visita al Castello di Bran, quello che credeva di essere l’ispirazione per il contare la base di Dracula. Sebbene sia detto che l’autore del conto del conte Dracula, Bram Stoker, non ha mai visitato il castello stesso, quindi è un po ‘mistero.

Nelle vicinanze Castello di Peles è un bellissimo castello reale che vale la pena visitare anche se tu può adattarlo al tuo itinerario.

riempire il tuo Instagram con le foto del lago Bled in Slovenia

C’è la possibilità che tu abbia visto questo bellissimo lago sui social media prima senza mai sapere dove È o cosa viene chiamato. Il fatto che il lago di Bled è così silenzioso, la maggior parte dell’anno ci sfogliamo così come è un’ottima alternativa ad alcuni degli altri famosi pittoreschi laghi intorno all’Europa.

Un lago ambientato nel mezzo delle Alpi con Beautiful Case e chiese tradizionali slovene che circondano la grande assunzione di Mary Church Front and Center On Bled Island (che è il punto di vista che probabilmente hai visto le foto di) – cosa non amare?

anche se riceve la maggior parte dei turisti di tutti i posti in Slovenia ed è un po ‘troppo caro rispetto al resto del paese, è ancora una grande escursione.

Prendi una stanza in queste incredibili sistemazioni del lago Bled.

tu Può anche usare il lago Bled come base ed esplorare tutto questo nelle vicinanze.

arrampicata Torre del cranio a Niš

dovrai vedere questo per crederci. I Romani, che hanno lasciato rovine di una fortezza, e gli ottomani che hanno creato la torre fatta di teschi reali possono prendere il merito per questo perché siamo sicuri che i residenti di Niš non vogliono.

C’è così tanto accattivante storia nella NIS – la terza città più grande della Serbia – compresa una triste realtà triste della seconda guerra mondiale, con conseguente quasi tutta la popolazione della città inviata ai campi di concentramento.

Devi visitare Niš e Guarda questo e molto altro ancora per te.

viaggio stradale La costa dalmata

La costa dalmata è uno dei viaggi stradali più pregiati del Balcano, specialmente la sezione della Dalmazia. O viaggiata su strada verso il basso la costa o prendere una barca da crociera in alto o lungo il Mare Adriatico e può essere trattata per splendide viste sulle coste rocciose, bellissime spiagge, acque turchesi incontaminate, vita marina esotica, tramonti esotici, e un’esperienza lussuosa diversa da te mai credere.

La costa dalmata è diventata rapidamente il punto più tourrato del Balcano nella regione, e per una buona ragione.

Parcheggia la macchina e prendi questo viaggio di 3 giorni a Scoprilo nella sua gloria più piena.

Party ai rinomati club della Serbia sul fiume

ok – Ammetteremo – abbiamo fatto la nostra giusta quota di feste in tutta Europa. E prima di visitare la Serbia, avevamo sentito sussurrare la scena del partito di Belgrado, ma non abbastanza hype per l’esperienza che era.

Metti semplicemente; La capitale serba si sta rapidamente trasformando come hotspot del partito in Europa. Ci sono molte esperienze allettanti per bere la tua vacanza sciocca, ma di gran lunga il meglio sono i club galleggianti a fianco del fiume Sava. E il prezzo della birra in Serbia è molto economica molto economica, il che rende l’esperienza tutto ciò che è molto più seducente.

Dai un’occhiata ad altre feste nei Balcani qui.

Esempio regionale Prelibatezze in Istria

La regione più nordoccidentale della Croazia, Istria, è una penisola a forma di triangolo vicino al confine sloveno. È una regione storicamente e culturalmente distinta con stretti legami storici con l’Italia (in particolare l’ex impero veneziano). A questo giorno, molti segnali stradali e stradali sono in croato che in italiano.

Quindi, probabilmente non è sorprendente che Istria sia uno dei hotspot culinari della Croazia. È letteralmente il punto di incontro della cucina del nord italiana e del cibo dalmatiano e dell’entroterraneo croato. Le colline rotolanti degli interni istrian ospitano cantine, fattorie d’oliva e foreste del tartufo, mentre le sue bellissime città costiere sono famose per i loro fantastici piatti di pesce e pesce.

Considera il po ‘di tempo nelle città pittoresche come Rovigno E Porec sulla costa e la città collinare di Motovun nell’Istria rurale.

Vai escursionismo nel Parco nazionale di Prokleije

Alla ricerca di un’esperienza di escursioni belle nei Balcani? Montenegro ha la tua risposta. Parco nazionale di Prokletiije Lungo le montagne maledette delle Alpi Dinaric è il posto dove andare.

Testa a Grebaje Valley per la migliore esperienza in questa zona. Da lì, ci sono diversi sentieri, ciascuno che conduce alle proprie belle scene naturali e serenità come se non puoi immaginare.

Escursione la traccia di Bobsleigh abbandonata a Sarajevo

Prima del conflitto La Bosnia Apart Durante il crollo della Jugoslavia, Sarajevo ospitò le Olimpiadi invernali del 1984. Durante gli anni di guerra, la pista di Bobsleigh utilizzata nelle Olimpiadi divenne un muro di barriera usato nel combattimento.

Al giorno d’oggi, la traccia è Abbandonato con molta storia e storie da raccontare – purché tu sia cauto di minoretti non rettificati! In alto è una vista fenomenale.

Cammina le mura del centro storico di Dubrovnik

C’è molto da vedere e da fare a Dubrovnik, probabilmente l’attrazione della stella in Croazia. Una delle cose migliori da fare in questa bellissima città costiera protetta dall’UNESCO sta camminando le sue mura della città fortificata.

Tra il XIII e il XVI secolo, queste pareti difensive veramente enormi erano destinate a proteggere la Repubblica di Ragusa, Poiché Dubrovnik era chiamato, dagli attacchi stranieri, in particolare dai veneziani e dagli ottomani. L’intero complesso comprende cinque bastioni, due torri rotonde, una fortezza e quattordici torri quadrate. Il più ampio sistema difensivo di Dubrovnik comprende la fortezza di San Lorenzo, la fortezza imperiale e le mura di Ston, tra diverse altre strutture della zona.

Cosa è così eccezionale sulle mura della città di Dubrovnik oggi è quella, inoltre Essendo perfettamente conservato, puoi percorrere tutta la loro lunghezza. Le pareti sono lunghe circa 2 chilometri (1,5 miglia), formando un cerchio ruvido attorno all’intero centro storico e offre una vista veramente fenomenale della città e della costa.

Si consiglia di camminare le mura della città nel mattina, soprattutto in estate, perché non c’è quasi nessuna ombra lassù, e le temperature possono essere piuttosto alte.

Visit Liberland: la nazione più recente del mondo

Quindi, non siamo mai stati effettivamente alla liberdità. È piuttosto difficile da trovare, ma questo è ciò che lo mette fuori dal sentiero battuto per i turisti. Si dice che sia da qualche parte tra la Croazia e la Serbia in un’area pesantemente boschiva. È l’aggiunta più recente e non ufficiale del Balcano.

È una piccola nazione autosufficiente che vale la pena cercare di trovare se solo per dire che sei uno dei pochi che l’hanno trovato. Suggeriamo lo zaino in giro per il Balcani per un po ‘come abbiamo sentito i sussurri da altri viaggiatori a riguardo. La gente del posto nella zona potrebbe conoscere anche un po ‘qualcosa su di esso.

Vedi la bellissima baia di Kotor

Un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO nel nord del Montenegro, la gloriosa baia di Kotor è Senza domande una delle migliori attrazioni dei Balcani. La baia è talvolta descritta come l’unico fiordo nel Mediterraneo. Mentre questo è tecnicamente non vero, spiega efficacemente come appare il paesaggio. Una visita a questa unica baia è una delle cose migliori da fare in Montenegro e nei Balcani in generale.

La baia di Kotor, conosciuta anche come Boka Kotorska Montenegro, inizia apparentemente come qualsiasi altra baia del Mediterraneo. È semplice e roccioso, non invocando davvero alcun soggetto o causare cadere le mascelle. Ma mentre continui ulteriormente nella baia, oscillando le curve e meandro lungo le sue molte pieghe, il paesaggio diventa sempre più spettacolare. Le montagne costiere diventano più ripide, lo scenario più robusto.

Ci sono diversi villaggi e città nella baia di Kotor da esplorare, ma due sono due volte e spalle sopra il resto. Soprattutto se hai tempo limitato a tua disposizione, questi sono quelli che dovresti concentrarti. Sono perevoli e la città vecchia di Kotor. Entrambe le città presentano splendide architetture storiche e chiese, alcune spiagge e sentieri e sentieri per camminare e camminando.

immergersi sulla Riviera albanese Sunshine

Un tratto di litorale lungo la costa dell’Albania da Vlorë ( Vlora) e Palasë (Palasa) nel nord a Sarandë (Saranda) e Ksamil nel sud, la Riviera albanese dispone delle spiagge nascoste meglio nascoste dei Balcani.

La costa meridionale dell’Albania è il luogo perfetto per a Vacanze con storia, bellezza naturale e volti amichevoli. La regione ospita siti dell’UNESCO come il sito archeologico di Butrint e il Parco Nazionale, risalente agli antichi tempi greci e romani. Le splendide spiagge di Dymades e Jale sono dove ti troverai l’abbronzatura per mostrare i tuoi amici a casa.

Incredibile vita notturna nelle città Contrasta con i giorni nei villaggi caratteristici per farti godere di entrambi i lati della vita albanese. Questa è facilmente una delle migliori destinazioni dei Balcani per una vacanza al mare, mentre siti culturali e storici offrono l’opportunità di divertenti gite di un giorno.

Dhermi Beach è probabilmente la spiaggia preferita e più popolare lì.

Controlla la «Casa sul Drina» del Parco Nazionale di Tara

La casa sul Drina è più di un’esperienza di un fotografo di un sito turistico. Non puoi accedere alla casa, ma è sicuramente mistico da guardare. È una casa su una roccia nel mezzo del fiume, che sembra semplice, ma abbastanza minto per vedere – specialmente di persona! Si trova proprio vicino a Bajina Bašta, dove fu costruito nel 1969 e da allora ha lasciato abbandonato. È un miracolo che è ancora in piedi e non è crollato nell’acqua.

Trova più cose da fare nei Parchi Nazionali di Serbia qui.

Dai un’occhiata al «Bene romano» del Fortezza di Belgrado

nascosto nella parte sud-occidentale della città superiore all’interno della fortezza di Kalemegdan, questo pozzo si siede raramente visitato dai turisti con un passato oscuro – e i romani non lo costruirono nemmeno.

Probabilmente costruito nel XVIII secolo, anche se le sue origini non possono essere rintracciate con precisione, è probabile che il pozzo sia stato creato dagli austriaci e chiamato come è quello di inviare il loro caso come gli eredi all’impero romano.

Si presume che il pozzo sia stato originariamente costruito per fornire acqua potabile a tutti i costruzioni austriaci che stavano ripristinando la fortezza di Belgrado. Tuttavia, una volta che il pozzo è andato asciutto, è stato usato come dungeon per i prigionieri dell’impero.

Tuttavia, chiamandolo un «dungeon» versa una luce favorevole sul terreno di dumping che era per i prigionieri. La maggior parte sono stati lanciati il ​​pozzo e lasciato a morire. Molti racconti stanno circondando il pozzo che si può sentire una visita.

Rakija, Rakija, Rakija!

rakija è di gran lunga la bevanda più popolare dei Balcani. È uno spirito di tipo brandy originariamente fatto di prugne ma ora si rivolge a tutti i tipi di sapori fruttuosi o saporiti. Si può trovare in tutti i Balcani, e tu sei tenuto a fare una notte di tua persona, probabilmente avendo una tante bevande di Rakija. Attenzione – i posteriori sono reali!

Saltare via da Mostar Beautiful Stari Bridge Bridge

Mostar’s Stari Grad (Old Bridge) è il sito più popolare di tutta la città, e senza dubbio Vieni in questo se visiti questa splendida città bosniaca ed erzegovina. Collega i due lati della città ed è stato ricostruito dopo essere stato quasi distrutto nelle guerre jugoslavi.

Vedrete la gente del posto che fa il loro tuffo dal ponte di 60 piedi nel fiume sottostante se sei fortunato. È una sorta di tradizione, e puoi persino unire se sei abbastanza audace.

Se vuoi provare a saltare te stesso, questo è ciò che devi sapere.

visita. Spalato’s Secret Sister City: Omis!

Ormai, tutti i vacanzieri balcanici hanno sentito parlare della famosa destinazione turistica della Croazia lungo il mare Adriatico, diviso. Tuttavia, solo trenta minuti di auto ti porterà lontano dal turismo di massa a una pittoresca città medievale che assomiglia a ciò che puoi trovare in divisione a metà dei costi, e senza la stessa folla, devi combattere intorno a Spalato.

Vale la pena il viaggio se sei stanco delle strade trafficate a Spalato – Assicurati di portare la tua fotocamera ed essere pronto per avventure come fodera con zip, canyoneer e rafting dell’acqua bianca. Per non parlare della spiaggia di sabbia nera appena in città.

Prendi il basso su omiš qui.

frequentare il festival musicale del castello elettrico della Romania

Immagina il festival più pazzo Hai mai partecipato a alcuni dei migliori nomi di oggi nella musica elettronica, spettacoli di luce che stupiranno gli occhi, le arti alternative esposte attorno ai terreni, e – oh sì, l’intera produzione avviene all’interno dello storico Castello di Transylvania.

Sei sicuro di non sperimentare mai un altro festival come il castello elettrico, che sta diventando il top show dei Balcani, se non ha già raggiunto quel successo. Il festival procede ogni anno ogni estate ogni estate.

Goditi il ​​fascino urbano di Lubiana

Mentre Lubiana può mancare le principali attrazioni turistiche che altre capitali europee hanno, compensa questo da essere incredibilmente affascinante e atmosferico. Certo, non ci sono torri Eiffel, enormi edifici del Parlamento o colossei, ma ci sono un centro storico acciottolato, architettura color pastello e lussureggianti riverbanks.

Il fiume Lubiana si snoda scenalmente nel cuore di La città vecchia, le sue banche fiancheggiate con vegetazione e, in estate, innumerevoli patii di ristoranti e caffetterie. Lubiana è anche una città di festival. Anche quando non c’è festival in corso, le terrazze del fiume danno l’impressione di un continuo partito di strada.

così, con un bellissimo fiume che attraversa il suo nucleo e punteggiato da bellissimi edifici e ristoranti accoglienti, a volte Lubiana a volte si sente Buono per essere vero. Questo è un posto dove puoi andare in una passeggiata domenicale ogni giorno della settimana. Ci sono alcuni importanti punti di riferimento a Lubiana, però. Non perdere il castello di Lubiana, il Triple Bridge, la Cattedrale di Lubiana, il quartiere artistico di Metelkova, e trafficata Piazza Prešeren.

Trek tra due parchi nazionali albanesi

Non ampiamente noto a La maggior parte dei visitatori dell’Albania, ma il paese ha in realtà numerosi spettacolari parchi nazionali. Due parchi nazionali albanesi sono il Parco Nazionale del Parco Nazionale e il Parco Nazionale della Valle di Valbona, entrambi situati nel nord dell’Albania.

Questi due parchi preservano paesaggi montani mozzafiato, fauna e flora. Situato nel cuore delle Alpi albanesi, i parchi sono un paradiso dell’amante all’aperto. Puoi esplorare splendidi prati alpini, meravigliose valli, cascate, foreste e accuse montagne. Inoltre, questa è una delle zone più ricche di animali selvatici dei Balcani occidentali, sede di aquile dorate, Lynx, capre selvatiche, lupi grigi e orsi brune.

per l’ultima avventura dei parchi nazionali in Albania, Considerare l’escursione del sentiero che collega entrambi i parchi. Questa distanza della Valbona-Theth Trail è a soli 13 chilometri, ma il terreno robusto e remoto lo rende un trekking da 6 a 8 ore. È una delle esperienze escursionistiche più straordinarie nei Balcani!

Salta nel lago Photogenic Pink Lake

Burgas è una bellissima città costiera ai margini del Mar Nero. È una delle città bulgara più popolari in termini di turismo; Tuttavia, la maggior parte delle persone visita per i resort lungo il Mar Nero e non i laghi rosa vicino alla città.

A causa del suo alto contenuto di sale, il lago Atanasovsko è in realtà rosa – questo non è uno scherzo. È incredibilmente fotogenico; A malapena crederai ai tuoi occhi. Inoltre, è gratuito per visitare il pubblico, e puoi coprirti nei fanghi, che si ritiene che si senta la guarigione.

Prova il vino dalla vite più antica del mondo in Maribor

Maribor, nel nord-est della Slovenia, è conosciuta come la porta dei Balcani. È la seconda città più grande della Slovenia tuttavia non ottiene molti visitatori perché la maggior parte delle persone si affolla al lago di Bled e a Lubiana.

Quelli che vengono a Maribor saranno trattati bene alle splendide scene di natura e storia, Compresa la vecchia vite – la vite vivente più lunga del mondo. Questo deve essere un buon vino!

Esplora le grandi cascate di Croazia, Krka & Plitvice

La Croazia è conosciuta per la sua straordinaria costa, e non abbastanza persone dirigersi nell’entroterra dove ci sono Inizialmente incredibili parchi nazionali e natura, che sono sicuri dei tuoi social media che seguono.

Per gli antipasti, puoi andare a caccia di cascate – vale a dire Krka e Plitvice, che sono entrambe raggiungibili con l’autobus pubblico. Sarai affascinato da queste due gemme – in particolare Plitvice, a nostro avviso. Dopo aver visitato, assicurati di ricercare dove altrimenti vicino a visitare – La Croazia è piena di bellezza oltre le sue affollate città costiere.

Se hai tempo per una sola cascata, ecco una guida su come scegliere Plitvice o Cascate di Krka.

Prendere un treno attraverso la caverna Postojna

Ci sono grotte impressionanti su tutti i Balcani, ma la grotta di Postojna in Slovenia è uno dei più impressionanti. Allungando da poco più di 15.000 miglia, l’intero sistema è uno dei più lunghi del mondo, e puoi effettivamente prendere un treno sotterraneo su di esso. C’è anche un parco che include una sala concerti attiva all’interno. Devi controllarlo!

Mappa di dei Balcani

Avventura attende l’avventura Balkans!

Come puoi vedere, i Balcani coprono una vasta gamma di Avventure ovunque da calma, laghi terapeutici e picchi di montagna per elettrizzanti festival musicali all’interno di castelli reali e club fluttuanti fluttuanti selvaggi sono noti in tutta Europa.

Il tuo itinerario dei Balcani dipenderà pesantemente su che tipo di viaggio viaggiatore. Fortunatamente, abbiamo messo insieme molti itinerari che abbinano ogni tipo di viaggiatore per il tipo di vacanza che stanno cercando. Offriamo un’occhiata a diverse lunghezze di viaggio e modalità di viaggio attraverso i Balcani su altre parti del nostro sito, che ti invitiamo a dare il check-out prima del viaggio ad est dell’Europa.

Storie emozionanti e I ricordi che dureranno una vita attendono, e non c’è momento migliore per iniziare a pianificare la tua vacanza dei Balcani che oggi! Se hai domande, siamo sempre solo un messaggio sui social media o su una e-mail di distanza!

Non dimenticare di controllare i nostri hotel preferiti in tutti i Balcani qui!

  • Tutto sul viaggio nei Balcani
  • Guida al backpacking nei Balcani
  • Le migliori spiagge dei Balcani
  • I migliori posti per andare escursioni nei Balcani
  • Itinerario di un mese per viaggiare attraverso i Balcani
  • Ultimate 5-Day Balcani Balcani viaggi Itinerario
  • Due settimane via viaggio Itinerario attraverso i Balcani
  • Crociere Balkan – dove è possibile navigare nel Balcani
  • Southwestern Balkans Road Trip
  • Guidare nei Balcani – Tutto da sapere

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...