24 ore a Pola: Come godersi Pola in un giorno

A prima vista, Pola potrebbe non sembrare un’opzione eccessivamente attraente quando si sceglie dove andare in Croazia. Ma, sapevi che è la città più grande dell’Istria e una tormentata cittadina industriale? Dovresti davvero dare a Pula una possibilità. Perché una volta che hai visto oltre le fabbriche e i cantieri navali, vedrai ciò che rende questa città costiera così affascinante.

La sua posizione strategica al punto più meridionale della penisola triangolare dell’Istria, Pola è stata un commercio, militare ed hub economico per un lungo, lungo tempo. E quando diciamo «a lungo,» intendiamo a lungo. Le origini della città ritornano in epoca romana, nel 2 ° secolo a B.C., era già stato un avamposto romano significativo. Dopo essere stato distrutto dopo la morte di Julius Caesar, Pola è cresciuta in importanza e ha raggiunto il suo periodo di massimo splendore nel 1 ° secolo d

vedrai una solida prova di questa ricca storia quando trascorri 24 ore a Pula, che è più che abbastanza tempo per visitare tutte le principali attrazioni della città.

Come fare Pula in un giorno

Il posto dove essere per i turisti è la città vecchia di Pola. Mentre il resto della città è piuttosto grande, questo nucleo storico è molto compatto. Puoi facilmente camminare e attraverso di esso in circa un’ora. Si consiglia di prendere il tuo tempo, però, in quanto ci sono un paio di punti di riferimento che vorresti davvero visitare.

Come fare Pula in un giorno: mattina

Numero uno dei motivi per cui dovresti trascorrere una giornata a Pula è questo: l’anfiteatro. Ci sono decine di anfiteatri romani sparsi in tutta Europa e Nord Africa, ma questo è uno dei meglio conservati. È anche il sesto più grande.

L’anfiteatro romano di Pola è probabilmente il posto migliore in Croazia per sentirsi come se fossi nell’antica Roma. (Il palazzo di Diocleziano in Spalato è un secondo vicino, però.)

La struttura è aperta ogni giorno, e puoi esplorarlo come te per favore. Puoi vagare attraverso il suo interno e salire sui sedili. Completato circa 80 A.D. -Cinalmente, circa allo stesso tempo del Colosseo di Roma: questo anfiteatro rimarrebbe in uso da più di 300 cento anni. Con una capacità di 25.000 spettatori, questo è stato un enorme edificio anche agli standard romani.

Assicurati di non perdere le mostre museali situate nella sala sotterranea. È qui che i gladiatori e gli animali sono stati tenuti prima, tra, e dopo lotte. C’è una vasta collezione di anfore nel museo, che è, sorprendentemente, dedicata alla produzione di olio d’oliva e vino in Istria.

Fun Fact: il Pula Anfiteatro raddoppia anche come luogo per concerti, festival cinematografici , eventi sportivi e arti performanti.

Probabilmente trascorrerai un buon pezzo di mattinata esplorando l’anfiteatro. Rendi la tua strada direttamente Sud dopo il mercato quando hai finito.

La sala del mercato è molto più giovane dell’anfiteatro, risalente al 1800 quando Pola era un territorio austro-ungarico. Questo è probabilmente il posto migliore in città per il pranzo.

Il piano terra è dove troverete il mercato reale, dove è venduto tutto da carni e pesci ai formaggi e all’olio d’oliva. È un ottimo posto per riempire un cestino da picnic. Se preferisci ordinare un pasto preparato, puoi farlo al Cibo Circo a un piano in alto.

Come fare Pula in un giorno: pomeriggio

piena di pancia, è È ora di usare quell’energia per camminare intorno alla città vecchia. Questa zona circonda la base di un’antica collina condita con una fortezza storica. È una passeggiata facile e impossibile da perdere. Basta andare in giro per la collina, e colpisci tutti i punti salienti.

A partire dal mercato del mercato, si consiglia di camminare in senso orario (per evitare il backtracking verso l’anfiteatro). Sulla strada, ti imbatterai in molti altri edifici romani e punti di riferimento da altre epoche.

Il primo che vedrai è l’imponente arco di Sergius, che segna il bordo dell’antico romano cittadina. È un imponente arco trionfale dedicato a Lucius Sergius Lepidus, che ha combattuto con Augusto durante le guerre civili romane dopo la morte di Giulio Caesar.

Continua la passeggiata attraverso l’arco, vedrai presto la Basilica di Santa Maria Formosa, una struttura religiosa costruita dai bizantini. Di fronte alla Basilica si trova il mosaico del pavimento romano, un brillante esempio di ciò che si trova sotto le strade ed edifici della città vecchia.

Avanti è il forum, la piazza principale della città durante i tempi romani e ancora servendo lo stesso scopo oggi. Guardati intorno e notare il tempio di Augusto e il municipio. Questo è anche dove si trova il centro visitatori.

oltre il forum, la cattedrale con il suo campanile è l’edificio religioso più importante di Pola. Le sue origini risalenti al V secolo; Intreccia due stili architettonici distintamente diversi-romanici e veneziani barocchi. La visita è gratuita, quindi assicurati di saltare per un look in giro.

Come fare Pula in un giorno: sera

Sarà ormai del tardo pomeriggio, quindi Elimina la collina a Fort Kaštel su uno dei tanti sentieri dalle strade sottostanti. Mentre non c’è molto interesse all’interno di questa vecchia fortezza, vale ancora la pena la salita per le fantastiche viste della città vecchia di seguito. Puoi camminare lungo i bastioni per diversi punti di osservazione. Inutile dire che si tratta di un superbo luogo di osservazione del tramonto oltre a essere online con il tuo WiFi portatile in Croazia e Facebook o Instagram i tuoi giorni migliori scatti di viaggio!

torna giù per cena nella città vecchia. Il ristorante Jupiter sarà una scelta eccellente se ti senti come una pizza a legna, o se vuoi uscire dalla città e trovare un pasto più autentico, prova qui. Per bevande dopo cena, vai al vecchio bar della città.

Vuoi controllare la città un po ‘più a lungo? Dai un’occhiata a queste fantastiche sistemazioni di Pola!

Related Stories

Llegir més:

Dieci cose che dovresti sapere su come visitare Dubrovnik

Scritto da Katherine Frangos delle esplorazioni di Kate, uno scrittore di viaggio americano...

Modi creativi per risparmiare per i viaggi

Sia che si tratti di una vacanza di una settimana, un breve periodo...

Regole per entrare in Croazia durante il Coronavirus

Croazia Covid-19 Details Details Cambia costantemente; Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere...

Diario del blocco (autoimposto) del Coronavirus in Croazia

Gentile diario ... beh, non del tutto. Ma come non sto viaggiando, non...

10 villaggi e città costiere in Montenegro che devi...

A partire dallo storico Herceg-Novi e che si estende su 120 km di...

Le isole più vicine a Santorini, Grecia

Santorini è una delle isole greche che ha le migliori connessioni con il...